Close

Informazioni varie per trasf.portogallo

Se mi vorrei trasf in portogallo non devo essere possedere una prima casa? E quindi con residenza? Si può avere un appartamento condiviso ? Dopo i sei  mesi cosa devo fare? E nel frattempo posso tornate a casa?  GRAZIE

ciao Giorgio,

in questo forum  le discussioni sono tante ...  qualcuno apre la sua , replicando talvolta (spessissimo) l'argomento .

Per cui ce ne sono tante GIA' TRATTATE  per

DETASSAZIONE
RESIDENZA NON ABITUALE
TRASFERIMENTO PENSIONE
CASA ITALIA
AFFITTI
AUTO
PATENTE
SANITA'


Se usi il motore di ricerca utilizzando poche parole avrai molti risultati di post inseriti in discussioni .....  da  leggersi tutte per capire come e dove sia il meglio dell' info.

..... e  non c'è un  gruppo di  "master"  che risponde ....
risponde chi vuole e come vuole ....  quindi  doppia fatica interpretativa cercando di adattarsi allo stile di chi  (bontà sua)  vi risponde.

Funziona così  non a  domande ma ad autoapprendimento, almeno per le cose standard che sono sempre le stesse.

BREVEMENTE, poi potrai approfondire:

non devo essere possedere una prima casa?
Puoi avere una prima casa ed anche una seconda ... ecc
Leggere le discussioni

E quindi con residenza?
-- omissis --
Leggere le discussioni


Si può avere un appartamento condiviso ?
Sì, ma deve essere "congruo"  mica sono fessi ...
in un mono//bilolocale la residenza la prende  una persona sola oppure una coppia sposata, per 2 coppie appartamento con almeno 2 camere da letto.
Leggere le discussioni

Dopo i sei  mesi cosa devo fare?
-- omissis --
Leggere le discussioni

E nel frattempo posso tornate a casa? 
Quella che tu chiami "casa" dovrebbe essere il PORTOGALLO visto che ti ci trasferisci
Ciò denota che tu consideri casa dove hai gli interessi quindi quella che lasci in Italia.
Comunque i residenti FISCALI in PT hanno l'obbligo in quanto AIRE di  essere assenti dall'ITALIA per 183gg  non continuativi.
Leggere le discussioni

Buon  approfondimento

Un saluto

Ste

ciao Sbertan,
mi sono appena iscritto al forum in quanto sono interessato al trasferimento in Portogallo.

Ho trovato molto interessanti e utili i commenti ma mi rimane un dubbio che spero tu possa aiutarmi a risolvere.
Se  decidessi di cominciare la trafila per il trasferimento in ottobre i famosi 184 giorni scadrebbero tra marzo e aprile dell'anno successivo. Va bene lo stesso oppure i 184 giorni devono risultare all'interno dell'anno solare?
Ho letto alcuni commenti e in genere ho visto che le testimonianze hanno inizio nel primo trimestre per concludersi entro l'anno

Grazie
Gaspare

ciao Gaspare,
rispondo anch'io
i 6 mesi piu' un giorno sono non cosecutivi
inoltre riguardano soprattutto la
non residenza in Italia
per evitare che il fisco italiano possa sospettare che
il centro di interessi
sia rimaso in Italia e quindi la residenza fiscale estera sia fittizia

Nuova discussione