Close

nuovo regolamento sull'importazione di veicoli - esonero dell'isv

Buongiorno,

Dal 1 ° gennaio 2018, c'è stato un cambiamento nei regolamenti di importazione per i veicoli.
Apparentemente la data dei "12 mesi" per i quali il veicolo deve appartenere al proprietario avrebbe superato i 6 mesi (orcamento de estado 2018) ho trovato questo:

O Imposto Sobre Veículos (ISV) é um imposto de matriculação, ou seja, é pago uma única vez quando o veículo é matriculado pela primeira vez em Portugal, seja novo ou usado.

O ISV é calculado com base em dois critérios: a cilindrada e as emissões de CO2 do veículo. Alguns tipos de veículos, como os comerciais e as motos, pagam ISV com base apenas na cilindrada.

Existe um desconto sempre que um veículo usado é importado. Um veículo é considerado usado sempre que tem mais de 6.000km e 6 meses de matrícula inicial (no país de origem) - se apenas cumprir um destes critérios é considerado novo. Este desconto vai até aos 10 anos de idade, a partir dessa idade o desconto é sempre o mesmo.

Il mio portoghese è ancora un po '"principiante" Mi piacerebbe avere una conferma, qualcuno ti ha sentito / letto qualcosa al riguardo?

in anticipo grazie :D

ciao Carlo ....

ti confermo è cambiata favorevolmente .... ne abbiamo già parlato a più riprese  nelle solite discussioni sui veicoli,  la prima che mi ricordo è QUESTA

http://www.expat.com/forum/viewtopic.ph … 72&p=4

un amico expat  mi informa  da Olhao che dal 01/01/2018 sono variate le normative (era ora...)  dei portoghesi in materia di  veicoli.

Basta essere proprietari da almeno 6 mesi (erano 12)
e si ha tempo 12 mesi (erano 6 mesi)

per fare l'immatricolazione
.


Aggiungo pratica solo on.line  dal proprio account  A.T.Financas con molti  parametri da digitare ed al momento non esiste alcun manuale ..... forse implorando negli uffici AT Financas si può ottenere assistenza .


Un saluto

Stefano

Chumy :

Buongiorno,

Dal 1 ° gennaio 2018, c'è stato un cambiamento nei regolamenti di importazione per i veicoli.
Apparentemente la data dei "12 mesi" per i quali il veicolo deve appartenere al proprietario avrebbe superato i 6 mesi (orcamento de estado 2018) ho trovato questo:

O Imposto Sobre Veículos (ISV) é um imposto de matriculação, ou seja, é pago uma única vez quando o veículo é matriculado pela primeira vez em Portugal, seja novo ou usado.

O ISV é calculado com base em dois critérios: a cilindrada e as emissões de CO2 do veículo. Alguns tipos de veículos, como os comerciais e as motos, pagam ISV com base apenas na cilindrada.

Existe um desconto sempre que um veículo usado é importado. Um veículo é considerado usado sempre que tem mais de 6.000km e 6 meses de matrícula inicial (no país de origem) - se apenas cumprir um destes critérios é considerado novo. Este desconto vai até aos 10 anos de idade, a partir dessa idade o desconto é sempre o mesmo.

Il mio portoghese è ancora un po '"principiante" Mi piacerebbe avere una conferma, qualcuno ti ha sentito / letto qualcosa al riguardo?

in anticipo grazie :D

Ciao, buongiorno,
la traduzione col traduttore è questa qui sotto, ma non so se è ciò che cercavi.
La regola dei 6 mesi/6.000km era già presente nel resto d'Europa per definire l'auto "usata".
Se si tratta di importazione del proprio mezzo italiano da trasferire in PT quando RNH, mi sembrava di aver letto che fosse cambiato qualcosa nelle tempistiche di tolleranza, cioè prima l'auto doveva essere stata tua in IT da almeno un anno e dovevi effettuare la pratica in PT entro 6 mesi; ora l'auto deve essere tua in IT da almeno 6 mesi e hai tempo 1 anno. Non male.
Se così fosse, mi pare un discreto miglioramento per l'effettuazione dell'importazione del tuo auto o moto - mezzo (o anche intero  ;) )
Buona giornata a tutti.
Aldo

[i]
La tassa sui veicoli (ISV) è una tassa di immatricolazione, cioè viene pagata una sola volta quando il veicolo viene registrato per la prima volta in Portogallo, sia nuovo che usato.

L'ISV è calcolato sulla base di due criteri: lo spostamento e le emissioni di CO2 del veicolo. Alcuni tipi di veicoli, come spot pubblicitari e motocicli, pagano ISV solo in base al dislocamento.

C'è uno sconto ogni volta che viene importato un veicolo usato. Un veicolo è considerato utilizzato ogni volta che ha più di 6.000 km e 6 mesi di registrazione iniziale (nel paese di origine) - se solo uno di questi criteri è considerato nuovo. Questo sconto arriva fino a 10 anni, da quell'età lo sconto è sempre lo stesso.

[/i]

Riguardo la data di importazione, per esempio se uno è già residente, ha un tempo di 20 giorni lavorativi per regolarizzare tutto.
Dico subito che se il mezzo è vecchio è impossibile in quanto non avendo il certificato europeo bisogna procurarsi una scheda tecnica da parte della fabbrica costruttrice, fare il test del rumore che si fa solo con la LDA società accreditata presso IMTT e che fa i test o a braga o santaren presso aeroclub e se non piove. Poi IMT si prende 3 settimane per dare la nuova omologazione dopodiché c'è da fare la DAV ovvere la legalizzazione di importazione. Fatto tutto questo si ha il numero di targa, che va fatta stampare presso un negozio autorizzato. La DAV va portata a IMTT che registra il tutto e ti dice di andare a prendere il libretto alla conservatoria do registro do automoveis, per Lisbona parque das nacoes, dopo 3 settimane. Poi IMTT fissa un appuntamento presso un centro di controllo per verificare che le condizioni del veicolo corrispondano all'immatricolazione.
Nel frattempo si può fare l'assicurazione e circolare.

Per la data di importazione basta denunciare di essere arrivati direttamente con la macchina-moto, e allegare il certificato di assicurazione

per Alexmarti

Riguardo la data di importazione, per esempio se uno è già residente, ha un tempo di 20 giorni lavorativi per regolarizzare tutto.

abbiamo detto (e verificato) che dal 01.01.2018 ci sono 12 mesi disponibili per fare UNA (un veicolo) immatricolazione esente  da ISV.

Tu dici  20 gg ....  spiega meglio ...  stai forse immatricolando un secondo veicolo (quindi senza esenzione) oppure stai immatricolando  il primo  veicolo in esenzione ??

Per cortesia   dicci la casistica esatta ,  visto che tu sei già residente da tempo.

Grasssie anticipate

Ste

20 gg , erano, secondo la legge fino 2017, per legalizzare i veicoli presso l'alfandega, per i già residenti da oltre un anno, pagando le tasse di importazione. 20 GG utili ovvero un mese solare più o meno. Ora con le nuove norme non so se hanno aumentato anche questi tempi. Comunque tutto è risolvibile. Basta fare le pratiche di omologazione con i tempi dell'IMT e in ultimo la DAV ovvero la declaracao aduaneira do veicolo. A questo punto ti chiedono la data di entrata nel paese della vettura o moto e con quale modalità è entrata. Se si dichiara che è entrata con propri mezzi, bisogna indicare i km alla partenza e all'arrivo e la data di ingresso che sarà entro i 20 giorni richiesti. Bisogna allegare il certificato di assicurazione italiano valido nel periodo del viaggio.
Io avevo la moto in garage qui e ho dichiarato che sono arrivato nei termini di tempo richiesti. Tutto liscio.

Ciao Alessandro  quindi hai   IMPORTATO oltre i tempi per avere esenzione ??

In genere il caso "standard" è saper come fare per avere l'esenzione.

Posso chiederti quanto ti hanno fatto pagare per la moto (sempre la TransAlp 600 ?) NON IN ESENZIONE ??

Grazie ancora

Per la mia moto che ha più di 10 anni e 600 cc ho pagato 35€.

Comunico che ancora non ho il libretto, ma sono assicurato e circolo: mi porto dietro i documenti IMT e Alfandega per eventuali controlli. Sono stato alla conservatoria do registro do automoveis ma ancora non gli risulta la mia targa, molto probabilmente perché ancora non ho fatto il controllo delle caratteristiche tecniche da parte di IMT che mi deve comunicare un appuntamento presso un centro di controllo autorizzato dove recarsi a fare controllare la moto. Gli ho anche sollecitati ma per ora aspetto.

Nuova discussione