Professioni popolari per espatriati in Indonesia

Buongiorno a tutti,

Quali sono i settori lavorativi pi¨ comuni per espatriati in Indonesia?

Quali sono i profili stranieri pi¨ ricercati e che grado di esperienza viene richiesto?

Ci sono delle professioni che mancano di manodopera a livello locale?

Potete consigliare del materiale informativo (articoli, statistiche e altro) in cui si parli di prospettive di carriera e mercato del lavoro per espatriati in Indonesia?

Grazie in anticipo,

Francesca
Team Expat.com

Buongiorno Francesca,
Cerco di sintetizzare perché ci vorrebbe un po' più di tempo per spiegare correttamente la situazione.
Premesso che, l'80% delle richieste di figure professionali, in Indonesia, riguarda il lato manageriale, in tutti i settori commerciali.
L'Indonesia ha avuto un boom commerciale troppo veloce e non pianificato; grossa parte degli operai ora, proviene tutta dalle campagne e agricoltura.
Le migliaia di fabbriche nate come funghi in pochi anni, non hanno avuto il tempo necessario a formare tecnici e consulenti necessari alla normale organizzazione aziendale.
Per esempio:  Jakarta e' ormai puramente commerciale e, chiede la presenza di tecnici e ingegneri progettuali e di servizio.
Il Centro Java, patria del mobile in legno, richiede manager europei per il designer, progettazione e produzione, verniciatori e tappezzieri esperti:  Tutti lavori sconosciuti per loro, fino a pochi anni fa.
(anche se dobbiamo tener presente ora che, il settore del mobile e' in forte declino ora.
Per manager legati al settore turismo e alberghiero, ci spostiamo a Est Java, (Bali, Lombok), e molte altre isole dell'arcipelago, con una forte devozione turistica.
Le opportunità ci sono ma, e' molto difficile ora ricavare salari interessanti, inerenti il livello di preparazione di un ingegnere europeo o americano;  non sottovalutando una costante inflazione che provoca annualmente significanti aumenti di prezzi.
Solo le grandi aziende ora possono assumere, e pagare correttamente,  personale tecnico "western".
(purtroppo non esistono richieste per professioni "popolari",  o comunque sarebbero pagate pochi dollari; allo stesso livello della manodopera locale.
Per tutte le altre persone, al di la del profitto economico, servono altre motivazioni per decidere di trasferirsi definitivamente in Indonesia.
Saluti
Elio De Bon

Concordo pienamente, chi decide di trasferirsi in Indonesia non lo faccia in prospettiva di fare carriera o di avere guadagni migliori. Trovare lavoro e' comunque possibile in campo manageriale o comunque per occupare posizioni per le quali tra i cittadini indonesiani c'e' ancora poca offerta perche' richiedono competenze che non molti possiedono, pero' bisogna tenere conto che gli stipendi non sono paragonabili a quelli europei oppure australiani.

Nuova discussione