Close

Viaggi in Italia

Quando dalla Tunisia venite in Italia vi muovete in aereo? Una volta residenti ci sono tariffe scontate per esempio  in nave+auto .. e se si che linee su Francia,Genova, Savona?
Grazie

Noi viaggiamo su Roma con Alitalia o Milano con Tunisair, non abbiamo tariffe scontate, le compagnie di navigazione italiane sono Grimaldi e GNV oltre alla Cotunav (tunisina), brutta notizia per i possessori di cani, la GNV sta facendo la tratta Civitavecchia/Tunisi per il 2018 con una nave priva delle cabine per animali.

Solo per i tunisini. Cittadini tunisini.

Alla luce di quanto appreso in relazione all’open sky deciso dalla Tunisia, voi che vivete li avete notizie su possibili nuovi voli low cost da e per l’Italia ?

Per il momento nulla, non c'entra con l'open sky ma ci stava quest'estate un volo settimanale da Monastir a Milano operato da Tunisar ma a prezzi assurdi, Personalmente resto fedele cliente della nostra compagnia di bandiera con voli Tunisi/Fiumicino.

I vol low cost. ..li trovi sopratutto contre Nouvelair. ...ma tratta Monastir ô Tunis . ..Nice. .Allé Retour. ...ça. 100/110 euro quasi tutto l anno. ...3 volte X settimana

Su Nice con Nouvelair. ..a volte anche Tunisair. ..trovi ottimi prezzi. ..da Monastir su Nice solo andata pago quasi sempre intorno ai 40 euro. ..ritorno un po piu caro. ..60/80....euro

Era partita Ryanair da Londra su Monastir a giugno 2015.

Poi attentato a Sousse.

E tutto fermo fino adesso.

Ora che l'accordo e' stato confermato i voli arriveranno.

Sicuro.

Con la ripresa del turimo in atto.

I primi saranno su aereoporti cosiddetti secondari, Monastir, Bizerta, Enfidha (che definirlo secondario......vabbeh...).

Poi anche su Tunisia.

Chi vivra', vedra'.

:D [i]Enfidha..... x Noi residenti di Hammamet sarebbe il Max. Live, ...... Penso che la Tua cortesia sarà tale...... Da informarci subito su questo Forum ! /]

Certo, a 40 Km e senza il traffico di Tunisi sarebbe fantastico!

Deve pero' ripartire il turismo italiano, che putroppo ancora latita.

Lo scorso anno le presenze turistiche in generale hanno superato quelle del 2014, pre attentati, con grande ripresa dei francesi, degli inglesi dallo scorso autunno (alcuni alberghi hanno riaperto apposta ad ottobre per ospitarli dopo che il Foreign Office a tonto il ban sui voli), dei tedeschi (gran ritorno di Thomas Cook) e dei russi (che peraltro non hanno mai abbandonato veramente la destinazione).

Forse se riprende il turismo italiano, soprattutto non solo quello dei tour operator, ma il "fai date" con prenotazione della vacanza in autonomia (che a dire il vero, soprattutto da parte degli italiani, verso questa destinazione non c'e' mai stato un granche'....), allora le varie Easyjet e Rayanair potrebbero decidere di mettere qualche volo.

Purtroppo la destinazione e' di fatto nelle mani dei grossi operatori, che determinano anche, complici i media, la percezione psicologica del paese nella mente della gente.

Copio e incollo una sintesi di un commento appena ricevuto su FB che la dice lunga sulla reputazione percepita della Tunisia e dei tunisini da parte dell'italiano medio:

"Purtroppo non passa giorno che leggiamo di tunisini che delinquono qui da noi e forse a torto, sorge qualche legittima perplessità. ..... Che la situazione sociale tunisina sia critica non è un mistero visto come si è risolta la passata "primavera araba" prima approvata e poi snobbata da tal Obama. Non è un mistero il malcontento della popolazione circa i recenti aumenti. Non è un mistero i molti foreign fighters che stanno tornando e i vari condoni accordati dal vs. presidente ai galeotti... non è un mistero che il turismo è stato danneggiato dai fatti terroristici...."

Insomma Tunisia in mano ai reietti dell'/!\ I AM A STUPID SPAMMER /!\ e tunisini in Italia i peggiori delinquenti (ignorando che in Italia ci sono circa 120.000 tunisini e che se fosse vero che sono tutti delinquenti dovremmo vivere in un paese in preda al terrore).

Stop...che senno' si va  :offtopic:  :whistle:  :proud

Nuova discussione