Close

Trasferimento in portogallo

Avrei pensato di trasferirmi ad argavre...e di aprire un piccolo bar di quelli carinucci con aperitivi e ptodotti tipici italiani qualcuno può consigliarmi?

Ciao, premetto che parlo solo per quel che ho visto.
E' da un anno e mezzo che vivo a Monte Gordo e non vedo una "grande passione per gli aperitivi" (se ho inteso bene la  tua idea : aperitivo accompagnato da ampia varietà di stuzzichini).
Mentre in Spegna "l'aperitivo" è un culto, per i portoghesi non mi sembra altrettanto.
I bar li vedo pieni di turisti del nord europa con il loro bicchiere di birra o tazza di caffè con latte, che se ne stanno seduti per ore ad utilizzare il collegamento wifi che tutti i locali mettono a disposizione.
Ripeto, questo è quello che vedo a Monte Gordo, magari altri connazionali in altri luoghi hanno esperienze diverse.

Grazie della risposta ..in effetti ogni paese ha le sue usanze è vero io il portogallo lo conosco pochissimo invece in spagna venivp spesso per lavoro ed è diverso sicuramente. Ho un indecisione e confusiine totale .e non vorrei cadere nella solita banale scelta per cui noi italuano siamo rinnomati per la cucina che sicuramente sarebbe la strada piu ovvia quanfo si parla di posti di villeggiatura...mi sa che dovrò  venire a passare un po di tempo in portogallo e farmi un idea chiara di ciò che posso fare...premetto che io sono artigiana uso una tecnica particolare di decori con pietre e polveri d orate ed argentate su porcellane e vetri da tavola e in italia non mi posso lamentare del mio lavoro ed ho avuto anche molte offerte dall' inghilterra e altri paesi il problema qui sono le tasse ed i furti....ne ho subiti 4 in un anno..e visto che il laboratorio è in prossimita della casa ed è una villa un po isolata vivo bel terrore barricata in casa e non è possibile...dovrei valutare mafari di continuare il mio lavoro li ..ma non so se potrebbe andare...qui lavoro molto con gli antiquari è un genere caro e molto particolare...ti ringrazio per la tua opinione

Ho espresso il mio parere in base a quello che vedo, tra l'altro Monte Gordo è a pochi Km da Ayamonte, cittadina dell'Andalusia, dove spesso ci vado per "gironzolare un po'" ed in termini di approccio all'aperitivo  noto una differenza notevole.
Questo è il mio parere ......

Si hai ragione in effetti io sono stata spesso in andalusia pero in provonvoa fi murcia fove ho preso la residenza provvisoria venivo per aiutare il mio ex cognato ora deceduto lui si era trasferito 30 anni fa ed ha fatto fprtuna vendendo attrezzature per ambulanti allora inesistenti ed oggi ancora scarse solo che é un lavoro troppo incasinato per una donna. Grazie del tuo parere..ne terrò conto..ma giusto per titolo informativo negozi di suvenir con porcellane cristalli decorati ce n é?

Buona sera ed auguri di BUON ANNO a tutti, sono un nuovo arrivato in EXPAT:COM.
Sono un pensionato, determinato a trasferirmi il prima possibile in Portogallo (magari entro il primo trimestre di quest'anno). Ho maturato in questi ultimi tempi la convinzione che, non conoscendo affatto di persona il territorio del Portogallo, la scelta della mia prima residenza (sia per quanto attiene la località geografica che l'ambiente urbano/rurale) debba essere fatta senza troppe pignolerie, magari cercando in prima battuta un profilo bassino. Ciò premesso, i miei obiettivi sarebbero quelli di un appartamentino T1 non troppo lontano dal mare, in un centro abitato medio-piccolo che abbia magari anche un mercatino del pesce. Qualcuno tra Voi può darmi qualche suggerimento in proposito? Vi ringrazio di tutto cuore.

Ciao, se per profilo bassino intendi costi ridotti ... allora   documentati su zona nord  Viana do Castelo, Braga, Guimaraes, peraltro luoghi con molta storia e ricchi di monumenti.

Un saluto

Ciao Caravaggio ,
Io sono. a Ericeira ,( 38 km nord di Lisbona ) bellissima , con molte spiagge , un mercato quotidiano di pesce e di frutta e verdura .
In paese i prezzi affitti sono medio/alti ma a pochi km si possono trovare soluzioni più economiche .
Circa le pratiche anch’io ho fatto quasi tutto da sola presso gli uffici e l’unica cosa importante è avere ben chiara la cronologia dei passaggi , in modo da non perdere tempo .
In messaggio privato ti mando l’indicazione di un eBook molto utile in proposito .
Buon anno e buon trasferimento . Anna

Mi chiamo Patrizia io e mio marito stiamo valutando il trasferimento in Portogallo come pensionati..
Vorrei sapere come faccio a trovare L eBook di cui state parlando, poi chiedevo se era possibile avere L elenco delle agenzie  serie che si occupano delle pratiche burocratiche . Conosco il Portogallo per vacanza, ma per abitarci penso che la scelta del luogo sia complesso.
Grazie per i consigli

Patrizia 1957 :

Mi chiamo Patrizia io e mio marito stiamo valutando il trasferimento in Portogallo come pensionati..
Vorrei sapere come faccio a trovare L eBook di cui state parlando, poi chiedevo se era possibile avere L elenco delle agenzie  serie che si occupano delle pratiche burocratiche . Conosco il Portogallo per vacanza, ma per abitarci penso che la scelta del luogo sia complesso.
Grazie per i consigli

Salve, credo che gli estremi dell'ebook ce li abbia
annaericeira (post #8). Contattala per messaggio privato per dettagli.
Per inviare un messaggio privato clicca sull'icona a forma di busta che trovi in alto a questa pagina, lato destro.

Nuova discussione