Close

Adattarsi alla cultura Uruguaiana

Buongiorno a tutti,

Vivere in Uruguay implica anche adattarsi alla sua cultura ed usi locali.

Quali sono i tratti salienti della cultura Uruguaiana?

Quali sono le tradizioni popolari che pi¨ vi colpiscono?

Esiste una formula convenzionale di saluto?

Avete dei suggerimenti per rispettare il galateo locale? á

Condividete quello che avete imparato sulla cultura Uruguaiana e diteci cosa apprezzate di pi¨.

Grazie,

Francesca

A me personalmente mi ha colpito il fatto che nelle scuole i ragazzi debbano ancora giurare la bandiera uruguaiana come ai tempi della dittatura. Tutti insieme con la bandiera a fare un giuramento al paese. Solo con il certificato del giuramento possono lavorare e continuare gli studi. Questo fatto mi ha fatto riflettere...

Il mate è parte della cultura degli uruguaiani, loro lo portano ovunque nel bus, al lavoro lo bevono anche mentre lavorano o studiano. Il te sudamericano si serve caldo da un termo e si beve con la bombilla, una specie di cannuccia che non fa passare l erba dell infusione.

Il saluto classico è: Hola, como andas?
Ciao come stai? Bien y vos? Bene e tu?

La cultura uruguaiana è molto simile a quella italiana, grazie ai discendenti italiani sbarcati qui ai tempi della guerra. Si riflette nella gastronomia gnocchi, cannelloni,pasta ...e altri piatti mescolati con ingredienti del posto, soprattutto con carne, la carne saporita locale.

Io ho crescuito in uruguai, ma questo paese è abitato per discendenti di italiani, siamo molto similari, dipende da quale regione d'Italia vieni, l'adattamento è più facile.
Le persone  sono amabile con le turisti.
Alcune tradicioni sono diverse come cucinare la carne arrosto con legna da ardere, si chiama asado, prendere mate . La gente amica ti invita sempre a mangiare un asado a casa, è  lo fanno con orgoglio.
È  tradizione anche vedere la espresione musicale delle candombe, (che ricorda alla danza degli africani vengono come schiavi), il concorso di carnevale, (nel mese di febbraio) espressione popolare di grande importanza importanza dove competono quattro categorie: parodisti, murga, candombe e comici.
Gli ensemble sono integrati da persone del teatro, cantanti e musicisti professionisti.Se ti piace la musica è un'esperienza interessante.

Un saluto cordiale, e dispiace il mio italiano!

Buongiorno a tutti,
sono in Uruguay dal mese di luglio dell'anno scorso, responsabile di un cantiere di smontaggio di una linea di produzione a Tacuarembò.
La vita a Tacuarembò è molto diversa da quella di Montevideo o Punta del Este.
Nel bel mezzo della terra dei Gauchos, Tacuarembò ha dato i natali a Carlos Gardel, l'inventore del tango.
Si arriva a Tacuarembò da Montevideo tramite la Ruta 5, la quale con 4 ponti in costruzione, richiede circa 5 ore di macchina per percorrere 400km.

La vita a Tacuarembò scorre tranquilla. La gente guida pianissimo; il parco macchine è vetusto ( molto vetusto) grazie anche al fatto che le autovetture non devono passare la revisione.
Il verde, come in tutto l'Uruguay è molto curato e la gente molto cordiali e gentile.

Il saluto tipico è : "como anda? todo tranquillo?"
Todo tranquillo sembra essere la parte più importante.

Per certi aspetti sembra d'essere in Italia negli anni '60, con solo 2 supermercati ed un sacco di piccole botteghe che vendono qualsiasi cosa.

Divertimento maggiore dei Tacuarembesi è fermarsi al lato della strada bevendo mate o girare con la macchina per il centro della cittadina ascoltando musica commerciale latino americana.

Sono molto legati alle loro tradizioni e la loro cultura rurale.
Ogni scusa è buona per organizzare un asado.

Personalmente avrei da discutere con gli italiani arrivati qui: si, ci sono molti piatti che almeno dal nome sembrano italiani ma che non hanno imparato a cucinare correttamente: da evitare pizza, cannelloni , pasta fresca e salsa di pomodoro ( non viene consumata e risulta acida). La mozzarella non è altro che un semplice formaggio tipo edamer che viene venduto a fette.

C'è molta crisi occupazionale ed il sistema fiscale non dà tregua a chi intende aprire un'attività in Uruguay.

Bollette elettriche molto care. Connessione ad internet non molto buona.
Rarissimo chi parla l'inglese.

Come spesso capita nei paesi socialisti, poca manutenzione alle strutture e nessuna attenzione per il turista ( parlo di Tacuarembò).

I cieli notturni sono di una bellezza unica.
Saluti, riccardo

Beh, nonostante tutto mi hai fatto voglia di visitare questo posto! Adoro tuffarmi nel passato tipo anni sessanta italiani...e l atmosfera tranquilla!
Grazie per condividere la tua esperienza diversa dalla mia ciao da elisa

Nuova discussione