Adattarsi alla cultura Polacca

Buongiorno a tutti,

Vivere in Polonia implica anche adattarsi alla sua cultura ed usi locali.

Quali sono i tratti salienti della cultura Polacca?

Quali sono le tradizioni popolari che più vi colpiscono?

Esiste una formula convenzionale di saluto?

Avete dei suggerimenti per rispettare il galateo locale?  

Condividete quello che avete imparato sulla cultura Polacca e diteci cosa apprezzate di più.

Grazie,

Francesca

Mie impressioni tradotte in consigli:
in Polonia è considerato cafone girarsi a guardare una donna in strada,
i saluti sono piuttosto formali, stringete sempre la mano,
è un Paese legato alla tradizione cattolica, evitate di parlarne,
c'è difficoltà a parlare della propria vita personale, fate attenzione,
sono molto patriottici, non parlate male della Polonia,
il gel sui capelli è considerato "tamarrissimo",
sono abituati alle grandi feste familiari nei giorni comandati,
insomma, per certi aspetti somigliano al nostro Sud di qualche decennio fa, tradizionali, riservati e formali, i bambini vengono lasciti molto liberi e sono il principale argomento di conversazione delle donne, gli uomini non parlano molto di politica, soprattutto se la conoscenza è superficiale.
P.S.
Non mi date del razzista, mia mamma era lucana!

Nuova discussione