Vivere in Olanda con il diabete

Buongiorno a tutti,
ho intenzione di trasferirmi in Olanda l'anno prossimo. Sono un ragazzo diabetico e necessito del materiale necessario (insulina, aghi ecc) alla terapia giornaliera. In Italia mi è sufficiente recarmi presso una qualunque farmacia, mostrare la ricetta fornita dal mio medico e ricevere il materiale. Come funziona in Olanda?

Buongiorno Riccardo888,

Ben arrivato su Expat.com!

Per informazioni puoi leggere l'articolo Il sistema sanitario nei Paesi Bassi che trovi nella nostra Guida dedicata all'Olanda.

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

Ti ringrazio ;)

Ciao Francesca,
Spero di non disturbarti. Mi trovo nella stessa situazione di Riccardo888, sto cercando anch’io informazioni relative alla gestione del diabete I in Olanda.
Ho visitato il link che hai suggerito in risposta alla sua domanda, ma non ho trovato le informazioni che cercavo. Avrei bisogno di sapere la stessa cosa che domandava Riccardo888: come funziona per il ritiro della fornitura? L’Olanda ha un piano per diabetici che evita le spese per insulina, aghi e pungidito al diabetico?
Spero tu possa aiutarmi!

Grazie :)
Tania

Ciao Tania979  :)

Ho visto che hai scritto anche in un'altra discussione del forum dove erano inserite maggiori informazioni sull'argomento. Hai potuto saperne di più?

Ciao Francesca!
Sì, grazie! Sono riuscita ad entrare in contatto con una ragazza disponibilissima che mi ha spiegato in generale un po’ tutto, ci siamo scambiati i contatti in vista del mio trasferimento rimandando i dettagli a quel momento.
Quando io stessa sarò testimone del processo di gestione del diabete in Olanda e consapevole di tutte le cose da fare e sul come muoversi, aggiornerò sicuramente la discussione per i futuri lettori! Penso sia importantissimo... il diabetico si muove sempre brancolando nel buio quando si parla di trasferimenti all’estero purtroppo :/

Tania979 :

Ciao Francesca!
Sì, grazie! Sono riuscita ad entrare in contatto con una ragazza disponibilissima che mi ha spiegato in generale un po’ tutto, ci siamo scambiati i contatti in vista del mio trasferimento rimandando i dettagli a quel momento.
Quando io stessa sarò testimone del processo di gestione del diabete in Olanda e consapevole di tutte le cose da fare e sul come muoversi, aggiornerò sicuramente la discussione per i futuri lettori! Penso sia importantissimo... il diabetico si muove sempre brancolando nel buio quando si parla di trasferimenti all’estero purtroppo :/

Ti ringrazio in anticipo se vorrai darci informazioni sull'argomento dopo il trasferimento.

Un grande in bocca al lupo e a presto  :cheers:

Nuova discussione