Close

Agung il vulcano si e attivato in bali

Quelli che  vivono a bali ko sanno da tempo, ma il vulcano che e vicino ad Ubud si e attivato, per il momento solo un grande fumo, ma sono molti li sfllati dei villaggi vicini e verso il mare, nessunoi ha contati ma si parla di 10000 persone("poi se si giusto o no boh...), io amo i vulcani e sono stato su con un gruppo di aistraliani che li studiano, certo tutti con maschefe antigas e vestiti idonei. L aeroporto al momento non e chiuso ma e in stato di emergenza, il fumo ha gia coperto la montagna e per ul momento ul vento spira verso sud est, diciamo direzione lombok. Come sempre in questi momenti c e la corsa ai beni necessari, quindi molti market sono gia senza acqua e i rifornimenti scarseggiano, perche i grosdisti non si arrischiano a rifornire. Molti descrivono la situazione drammatica, io la definirei solo di allerta, se il vento cbia meglio sfollare da Ubud e probabile che se continua cosi venga pufe coinvolta Sanur(per il fumo) quindi dormire con un occhio aperto perche ul fumo sino a 8 km e caldo, maschere da noto non servono pdrche le padticelle sono micro, quindi passano attraverso, l ynico consiglio che do a tuttibdi rifornirsi di acqua(per chi non ha il pozzo in casa) sia per bere che per cucinare, il torrente che alumenta l acquedotto per il momento non e toccato, ma nel caso di ceneri intaserebbero il filtro a monte e quindi stop acqua per lavarsi, cucinare etc, i turisti di ubud lentamente stanno andandosene, i locali expat sono li che aspettano(che cosa poi non si sa, meglio togliersi con calma da li sino a stabilizzazione). Per turisti meglio andare in zone calme tipo jimbaran)(ci abito io) o ancora meglio uluhatu, kuta legian, seminyak sono anche tranquille e gli hotel hanno prezzi accettabili, se qualche cosa cambia vi avviso, ma non date ascolto(in particolare in fb) agli allarmisti che vedono la situazuone stado seduti davanti alla tv e non li sul posto, a presto

Aggiornamento : gli sfollati non sono come pubblicano Corriere della sera online e sky24 50000 ma solo  attorno ai 10000 stima della protezuone civile(che  in effetti in indo non esiste ma c e un corpo simile) che vanno verso lombok(sbagliato perche se il vulcano dovesse eruttare, lo fa in direzione sud est, proprio in direzione lombok, stima dei geologi australiani), comunque la pipolazione non e aiutata da nessuno e fanno da soli. Turisti stanno scappando da ubud. Zona interdetta dalle autorita 12 km dal vulcano(anche li ci sarebbe da discutere, perche calcolata SOLO in direzione del mare, che e a est, ma la previsione e apertura di una bocca laterale a sud sud ovest, come dettobtutti pregabo che il vento non cambi direzione, se come ora interessera solo ubud e sanur. A presto, domani saro ad ubud, se qulcuno vuol dare una nabo ben lieto(ma dubito...)

Aggiornamento : la situazione e stabile, anzi migliora perché  sta piovendo quindi le ceneri si stanno abbassando verso terra, se continua cosi(si spera) e non erutta va bene, il vento no e cambiato, cielo azzurro su kuta, legian, seminyak e chiaro zona jimbaran, ancora in allarme per ubud e sanur costa est, lombok compresa

Grazie per le news.

X Tapioca
Not at all

Gianload puoi darci news sulla situazione? La CNN pochi minuti fa ha detto che c'e' un altro vulcano sull'isola di Ambae che potrebbe esplodere da un momento all'altro come il vulcano Agung. Ogni giorno i media occidentali aumentano il numero degli sfollati e' arrivato oggi a 134mila (fonte CNN). grazie per le tue  informazioni

ho saputo che i minatori balinesi di una miniera  PT Bhale Dana di Kubu sono attualmente situati all'interno della zona pericolosa di 12 km (7.4 miglia) e non vogliono abbandonare la miniera. Confermi Gianload?

Circa Ambae andare qui :

Autoritățile din Vanuatu au ordonat joi evacuarea masivă și obligatorie a insulei Ambae, unde a fost declarată stare de urgență ca urmare a erupției vulcanului Manaro Voui, potrivit mass-media locale citate de EFE și AFP
E in romeno che conferma, ma altri vulcani si stanno attivando in java

Circa i minatori, mi dicono cbe non vogliono perdere il posto di lavoro, ma nel frattempo non lavorando non sono pagati, ma sono all esterno quindi pronti a scappare (fonte polizia di ubud) notizia da confermare perche non so dove e sta miniera e se la notizia e veritiera

Agung stato di emergenza all ultimo livello imposto dai vulcanogi, prevedono eruzione nei prossimi 3 giorni, dovito al fatto che le scosse telluriche si stanno intensificando( secondo - terzo grado) domani saro a circa 30 km dal vulcano e se il clima lo permette scattero foto. Vi tengo informati

ISOLA DI JAVA
Mi dicono voce da confermare che altri 4 vulcani stanno emettendo fumo, tra cui il Merapi, quimdi chi abita in yoyia ci faccia sapere, grazie

Ciao a tutti io abito a jogja e per ora qua nn hanno emesso nessun allarme per il vulcano merapi , in genere il merapi fuma sempre , ma se ci saranno novita vi informo

X Stefano : grazie, ma secondo voci dovrebbe fumare di piu, l allerta?? Ma se qui lo hanno dato per agung 3 e giorni dopo i primi fumi.......

Comunque, ieri ero ad ubud e sor preso l ho trovata piena di turisti villeggianti etc, tant e vero che il traffico era incredibile, inoltre ho visto che organizzavano gite turistiche vicino all agung. Quindi con australiani sismetologi etc siamo andati alle pendici del vulcano, chiaro, tutti muniti di maschere antigas(anche se qualcbe vulcanogo non l aveva messa) puzza di solfuri incredibile, tutti con pantaloni lunghi, solo un australiano corti(si e bruciato tutti i peli delle gambe e braccia......... No comment). Noi siamo stati li per 3 h e non abbiamo notato nessuna attivita sismica di nota, il sismografo indicava scosse leggere sotto il primo grado. sto fuggi fuggi indicato sui giornali italiani e europei non l ho visto, c e gente ancora nei villaggi allinterno dei 12 km, boh!!!! Vedremo che succede,fumo si ma di lava nemmeno l ombra

Be', se sei stato alle pendici del vulcano avresti potuto fare un salto nel campo sfollati vicino a Karangasem dove migliaia di persone, tra le quali molti bambini, sono stipati in tende senza acqua corrente, servizi igienici e cucine e magari contribuire con generi alimentari di prima necessita' come molti expats stanno facendo.

A. Observational Data

1. Seismic
The rate of volcanic earthquakes in the last 12 days has not accelerated but continues to fluctuate at high levels. In average, there are still 1-3 earthquakes per minute with the total number reaching greater than 600 per day.
Shallow volcanic earthquakes from September 24 to October 5, 2017 have increased in number (generally more than 200 earthquakes per day) when compared with the previous period (generally less than 200 earthquakes per day). This may indicate that magmatic activity at shallow depths is still high.
The largest earthquake to be recorded during this crisis is a M4.3 (27 September 2017 13:12 Central Indonesia Time/CIT UTC+8). It was felt in the local area with an intensity of MMI III-IV (Modified Mercalli Intensity). Most of the largest recorded earthquakes have a magnitude between M2.0-M3.0. The number of felt earthquakes at the Mt. Agung Volcano Observatory in Rendang village (AVO Rendang) (around 12.5 km to the South-Southwest of the volcano) reached a maximum on September 27, 2017 with 14 events. After that, the number of earthquakes felt at the AVO Rendang has decreased.
Earthquakes are located under Mt. Agung with a range in depths up to 20km below the summit.
Real Time Seismic Amplitude (RSAM) in the last 12 days has not increased but remains at a high level.
Earthquake activity is still dominated by high frequency events. This indicates that seismic activity at the volcano still represents the brittle failure of rock inside the volcano in response to magmatic intrusion.
Changes in seismic velocity indicate that pressurization under the volcano continues as the intruded volume of magma into the system increases and as magma moves towards the surface.
2. Visual Observation
Gas emissions from the crater, as observed from AVO Rendang (South sector) and AVO Batulompeh (North sector), appear as thin to thick white clouds that reach a height of 50-200 m above the crater rim.
3. Satellite Remote Sensing
Satellites have detected steam emissions and thermal areas within the summit crater. During the crisis period, these areas have expanded along the north-east edge and including an area of emissions in the center of the crater.
Water expulsion in the crater near the solfatara field has been observed by satellite. Water expulsion is thought to reflect a disturbance to the hydrologic system in response to intruded magma at depth.
4. Deformation
Tiltmeter observations showed a sudden deflation on October 1, 2017, but following days until today showed continued inflation.
5. Geochemistry
Differential optical absorption spectroscopy (DOAS) gas measurements made at a distance of 12 km from the summit did not detect any SO2. This lack of detection can not necessarily be interpreted as a lack of SO2 or magmatic activity. SO2 concentrations may be below the detection threshold of the instruments, or emitted SO2 content may be reduced due to scrubbing (removal of SO2 gas as a result of interaction with water).
White smoke coming from the crater is potentially accompanied by the release of magmatic gases (CO2, SO2, etc.). If the concentration is high, these gases can smell, sting, and endanger the safety of those who inhale it. However, the current hazard from gas exposure is likely to be limited to the area around the crater. These gases will be easily blown and scattered by the wind so that the concentration will decrease significantly distance.
MultiGas measurements at Mt. Batur do not indicate the supply of new magma under Batur. As of today, all indications suggest that all recent activity is related to Mt. Agung.
B. Analysis
The evaluation of observational data indicates that volcanic activity at Mt. Agung remains at a high level. It is still more likely than not that an eruption will result from current activity. Probabilities of eruption, however, can change with time and are dependent on changes in observational data.
If an eruption were to occur, it is likely that the first eruption would be small. Larger eruptions could follow initial, smaller eruptions. The size of impending eruptions, however, can not be forecasted precisely.
The exact date and time of a possible eruption can not be predicted. CVGHM will, however, issue warnings as early as possible if activity at Mt. Agung changes or if the probability of eruption increases.
Residents and tourists who remain outside of the hazard zone may continue their normal activities. The current hazard zone extends as a 9km radius from the summit and up to 12 km from summit towards the N-NE and SE-S-SW sectors.
Tourists activities are still considered safe in Bali. Residents and tourists, however, may not enter the Hazard Zones. CVGHM continues to work with BNPB (National Agency for Disaster Management) as well as local governments to improve eruption early warning systems.
Tourists and residents in Bali are encouraged to comply with recommendations set by the Government of Indonesia. Official information issued by CVGHM on the activity at Mt. Agung can be accessed via Magma Indonesia, which is available on the web(magma.vsi.esdm.go.id) or the GooglePlay store.

C. Preparedness Coordination
From 29 September - 5 Oktober 2017, CVGHM, Badan Geologi (Geologic Agency), ESDM (Ministry of Energy and Mineral Resources) has been coordinating activities in an effort to increase preparedness for the potential threat of eruption hazards, including:
Coordination meetings with the Governor of Bali and the head of BNPB regarding the return of evacuees who live within the exclusion zone set with Level IV (Awas).
Disseminating information regarding recent activity at Mt. Agung as discussed during the coordination meetings to the Posko Tanah Ampo.
Coordination meetings with BMKG (Meteorology Climate and Geophysical Agency) as it relates to the need for meteorological data to model the effects of eruptive products.
Socialization activities for local communities who rely on hotel and tourist industries in Kab. Badung.
Coordination meetings to make contingency plans for lahar and ash fall hazards.
Coordination meetings with BNPB to identify evacuation routes for local stakeholders.
Disseminate information of recent activity to domestic and international print and electronic media outlets.
Aerial and terrestrial field surveys to verify areas of potential hazards.
Explain the volcanic hazard map to village heads for those villages that are located in the hazard zones.
Center for Volcanology and Geological Hazard Mitigation
Geological Agency
Ministry of Energy and Mineral Resources

X Franco
Notizie interessanti, ma molti qui non sanno l inglese quindi forse meglio la prossima volta postare solo il link o fare la traduzione.
Quando apri quel benedetto telefono???

gianload :

X Franco
Notizie interessanti, ma molti qui non sanno l inglese quindi forse meglio la prossima volta postare solo il link o fare la traduzione.
Quando apri quel benedetto telefono???

copiano e incollano e traduccono con google. Non utilizzo un telefono solo per te mio caro. Hai l'altro. Torno a casa la sera distrutto in questo periodo. Ho i lavori qui di una casa e il pomeriggio seguo i mobili altrimenti fanno strumenti musicali.

11 ottobre

Codice Aereo Corrente Corrente: ORANGE
Riepilogo attività vulcanica:
Penna bianca a media pressione, probabilmente dominata dal vapore acqueo, si osserva a 1245 UTC (2045 Tempo Centrale Indonesia) con un'altezza di 1500 m sopra la vetta o circa 4642 m sul livello del mare.
Altezza della nube vulcanica:
Nube di cenere non visibile.
Altre informazioni sulla nube vulcanica:
Il pennacchio bianco si muove lentamente verso est.
Osservazioni:
L'attività sismica è caratterizzata da un insieme di eventi vulcano-tettonici.

raccomandazione:
Comunità intorno G. Generale e scalatore / visitatori / turisti in modo da non essere, non fare la salita e non ha effettuato alcuna attività nella zona di pericolo stima che nella zona del cratere G. Court e in tutta la zona nel raggio di 9 km da Crater Peak G. Agung e ha aggiunto un'estensione settoriale a nord-nordest e sud-sud-sud-sud-ovest per 12 km. I pericoli di zona stimati sono dinamici e continuamente valutati e sono soggetti a modifiche in qualsiasi momento a seguito dei più recenti / recenti dati di osservazione di G. Agung.

Quindi le gite fuori porta sono sconsigliate, almeno sino ad un raggio di 12 km.

Nuova discussione

Traslocare in Indonesia

Consigli per preparare un trasloco in Indonesia