Close

Microcriminalità

Salve a tutti amici del Forum.
Vorrei sapere dai nostri amici residenti la situazione della microcriminalità nelle varie città.
In particolar modo, mi interesserebbe conoscere i tipi di reato più comuni commessi in Tunisia e quelli del tutto inesistenti, nonché le pene ad essi correlate.
Scusate la mia richiesta, ma credo che anche questa domanda serva per  decidere sul futuro trasferimento e certo che l'Eden sia solo in paradiso, attendo risposte dettagliate.
Grazie.

D'accordo con te che l'Éden esiste  Solo in Paradiso...e non e detto...
Qui a Monastir x quanto ne So...e mi dicono gli amici monasteriani...sono in génère...furti...in case magari non ben costudite (vedi  guardiani...)Risse ..specie in discoteca...x troppe  Birre  bevute....maltrattamenti familiari specie verso donne....con mariti  Violenti e Ubriachi....
In altre citta vedi  Tunisi....esistono quartier malfamati....Côme Milano....Roma...Napoli....ecc.râ.... Con Malavita....Organizzata.....droga...prostituzione.....

Grazie per la celere risposta.
Sai dirmi nulla in merito alle pene, esempio furto in appartamento.
Vanno in galera oppure è come da noi che le mandano agli arresti domiciliari.
Mi spiego meglio,  la Tunisia è più incisiva dell'Italia in merito alle pene.!!!!

No no qui non si scherza... non c e Tolleranza....e le loro Prigioni...a sentire 
I Locali.....sono Fatiscienti.....
Poi il Tipo o la Durata....proprio non conosco.....

,,ciao anche se sono a Roma ti rispondo ugualmente, premetto che non farò un'analisi così dettagliata come la chiedi ma mi limiterò a dirti quello che conosco, la microcriminalità come la intendiamo in Italia non l'ho vista, mi hanno raccontato di casi sporadici di scippi ma più che altro si parla di qualche furto in abitazioni lasciate disabitate e senza guardiania, su questo devo dire che i tunisini sono un pochettino psicotici ma penso che risentano dalla rivoluzione quando tutti facevano quello che volevano compreso entrare nelle case e svaligiarle. La polizia come la Guardia Nazionale sono sempre presenti, pronte e operative, un amico aveva lasciato il nipotino di 15 anni a giocare nel cortile di casa, lui si era arrampicato sul muro di cinta e faceva le passeggiate, qualcuno lo ha visto ed ha chiamato la polizia, per fortuna entravamo noi in quel momento per una visita di cortesia, in un attimo la zona si è riempita di poliziotti anche quelli del pronto intervento in moto vestiti di nero con pistole e mitra, stavano per prenderlo e portarlo in cmmissariato e ce ne è voluto un bel po' per fargli capire che non era un ladro, del resto in caso di incidente stradale con feriti o con morti la polizia senz'altro provvede all'arresto e poi... si vede! In Tunisia senz'altro c'è la certezza della pena.

Nuova discussione

Traslocare a Tunisi

Consigli per preparare un trasloco a Tunisi