Close

Lavoro a malta

Salve
Ho girato moltissimi siti riguardo per lavorare a malta,sfortunatamente molti di questi non sono molto aggiornati ad oggi,ho trovato il vostro sito molto facile de interpretare e molto utile,in quanto possono scambiarsi opinioni e domande con chi gia vive a malta.
Mi chiamo salvo e vivo in italia(Palermo)
Un mio amico si trova a malta per lavoro e a invogliato anche a me a seguirlo.
Sono molto tentato da tale offerta,ma ancora non riesco a convincermi del tutto per fare il passo,in quanto ho moglie e figli.
Inizialmente vorrei trasferirmi solo io,per capire meglio come funziona il paese,e successivamente portarmi la famiglia.
Il mio amico mi ha parlato benissimo di malta,(lui precisamente sta a gozo),ma sfortunatamente non puo darmi molte indicazioni a riguardo di alcune domande da me poste,perche è da poco che si è trasferito,vorrei sapere se qualcuno che ci vive da piu tempo puo aitarmi nelle mie semplici domande:
1)se chiedo la residenza maltese avrei 2 residenze?una italiana è una maltese?in quanto mia moglie vivra ancora in italia con i figli
2)la dichiarazione dei redditi si fa sia a malta che in italia?in quanto sarei l'unico della famigli a lavorare a malta,mia moglie non lavora in italia e non fa reddito.
3)avendo mogli e figli in italia,a malta potrei ricevere gli assegni familiari come in italia?o dovrei portare la mia famiglia a malta per poterli richiedere(anche se non so se esistono gli assegni familiari a malta)
4)le tasse della dichiarazione dei redditi a malta e alta?
Spero non siano delle domande troppo complicate 😅
Grazie della vostra attenzione 😉

Ciao Salvo88,

Ben arrivato su Expat.com!

Vedo un po' di risponderti in base alla mia conoscenza:

- per la residenza: ne avrai sempre e comunque una sola quindi se ti iscrivi all'AIRE (Anagrafe italiani residenti estero) automaticamente perdi quella italiana per assumere quella maltese. Se non mi sbaglio dopo un anno che vivi all'estero è obbligatorio iscriversi. Se vai li un paio di mesi giusto per saggiare il terrenno ovvio che non ha senso.
- le tasse le paghi dove produci reddito quindi a Malta, se però mantieni immobili di proprietà o altri interessi devi rendere conto anche al fisco italiano. In questo frangente devi sentire il tuo commercialista in Italia.
- per gli assegni familiari - child benefits - dai un'occhiata al sito della previdenza sociale maltese (socialsecurity.gov.m) c'è un sezione intitolata Children's Allowance (Income less than €24,833).

Un saluto e in bocca al lupo,

Francesca
Team Expat.com

Grazie della risposta!!molto semplice e chiara!
Sono andato a vedere il link riguardo gli assegni familiari,non si riesce ben a capire perché è tutto in inglese..e non sono una cima in inglese!😅

Nel sito di previdenza sociale maltese non parla chiaramente di assegni familiari,ma credo bonus famiglia in base al reddito,ma anche qui non sono chiari su cosa danno bonus o altro.
Per caso ce qualcuno che vive a malta con figli e sa come funziona?

Nuova discussione

Traslocare a Malta

Consigli per preparare un trasloco a Malta