Close

L’ALBANIA MODERNA: COSA E’ CAMBIATO

Sembra che trasferirsi a vivere in Albania in pensione o per avviare un’impresa sia una delle ultime mode degli italiani: il costo della vita in Albania, la tassazione per un pensionato italiano e un lavoratore, l’assistenza sanitaria, i documenti che ci vogliono e la sicurezza in questo paese. MA la ragione principale che spinge gli italiani verso questo Paese è la bassa tassazione e la vicinanza con l’Italia. La maggior parte delle persone però ha una visione distorta dell’Albania del 2017, ancora abbiamo nella mente quella che era negli anni 80 e 90 quando era completamente dipendente dal governo di Mosca. Quando crollò l’Unione Sovietica il Paese si disgregò e centinaia di migliaia di albanesi si riversarono sulle nostre coste.

La realtà ora è molto diversa. Il Paese delle aquile sta realmente diventando un Paese Europeo a tutti gli effetti. Strade, parchi pubblici curati e nuove infrastrutture ci danno l’idea della forte crescita economica che l’Albania sta attraversando negli ultimi anni. Vediamo un po’ di aspetti caratterizzanti:

COSTO DELLA VITA: uno stipendio medio in Albania si aggira intorno ai 300 € al mese, perciò con una pensione netta di 1.000 € al mese è come vivere in Italia con una pensione da 2.000 €

COSTO VIAGGI DA E PER L’ITALIA: se si va con il traghetto, il costo è di circa 100 euro a persona e 100 per il posto auto, ma questa è una cifra molto approssimativa, se si prenota e si va in bassa stagione si paga di meno. Per un volo diretto il costo è di circa 130 euro a persona andata e ritorno.

LINGUA: ovviamente la lingua ufficiale è l’Albanese ma moltissime persone parlano italiano in Albania, i motivi sono tra i più svariati, ma principalmente sono 2: le centinaia di migliaia di albanesi che in questi ultimi 30 anni sono migrati in Italia di cui tanti sono tornati e la TV italiana, che fino a 20 anni fa era più vista della TV albanese. Non ci saranno quindi molte difficoltà a farsi capire per un pensionato italiano che si trasferisce in Albania.

PRESTAZIONI MEDICHE:  negli ultimi anni si sta affermando in Albania il turismo medico.:si parla sopratutto di prestazioni da dentisti ed odontoiatri, che pare siano molto bravi e particolarmente economici, il costo per un lavoro importante sui denti è di circa 1/3 rispetto ai dentisti italiani.

RELIGIONE: L’Albania è prevalentemente musulmana. Ci sono tantissimi cristiani e molte chiese. Ma è pur vero che l’Islam è predominante anche se moderato.

TASSAZIONE DELLA PENSIONE: LA pensione INPS è tassata da un minimo del 10% ad un massimo del 15%. Grazie ad un accordo bilaterale con l’Italia la pensione viene pagata al lordo in Albania e tassata con quelle percentuali. Questo permette a molti pensionati di guadagnare fino ad un 15% in più di pensione.

Nuova discussione

Traslocare a Tirana

Consigli per preparare un trasloco a Tirana