Close

Vita nuova in Algarve

Salve A tutti. Tra due anni sarò in pensione. Ho già iniziato a mettere insieme delle idee ed a pianificare l'uscita dall'Italia. Sono interessato all'Algarve, specialmente le zone più tranquille e meno invase dal turismo.

benone, quindi hai un sacco di tempo a disposizione per leggere tanti post e tante discussioni in questo Forum e farti una idea precisa di come vanno le cose in Portogallo :-)

non ne esistono in Algarve
come se tu ponessi la medesima domanda per la costa romagnola o il gargano
trovo questa ingenuità un po' esasperante
le zone non frequentate sono nell'interno, non sulla costa evidentemente
il Portogallo non é un paese inesplorato, il turismo esiste da sempre, come in Italia
non é una recente scoperta
buona fortuna
Dario

No Dario, questa volta non concordo con te.
Algarve non è soltanto caos e gran caldo, vivo a Monte Gordo (4 Km. da Vila Real de Santo Antonio) piccolo paese sul mare, è vero, a Luglio ed Agosto è affollato, pieno di turisti, ma gli altri 10 mesi assolutamente no. Da Ottobre a Maggio è piacevolissimo passeggiare per le vie di Vila Real o di Castro Marim (5 Km) o della vicina Tavira (di sera praticamente deserte).
Se si fa un giro sulle vicine colline (che hanno sempre vista sul mare) si incontrano più pecore che auto e non è un modo di dire.
Anche le temperature per quanto alte possano essere nei mesi estivi (sempre tra i 30 ed i 35 gradi, raramente oltre) sono sopportabilissime grazie alla ventilazione costante. Certo, qui il sole picchia e nelle ore centrali della giornata picchia forte, ma quando cala cambia tutto. Vivo in campagna ad 1,5 Km. dal mare e di notte utilizzo sempre una leggera coperta.
Ovviamente nei mesi estivi il discorso cambia radicalmente se ci si allontana anche solo di 15-20 Km. dalla costa.
Detto ciò, può darsi che tra qualche mese mi sia trasferito al Nord, ma non per fuggire "dall'inferno e dal caos" dell'Algarve, bensì per conoscere un'altra parte del Portogallo, territorio diverso, abitudini diverse, cultura diversa. E non sarà l'ultimo trasferimento che farò.

Grazie Fabio P57.
Casa/appartamento in collina vista mare (anche da qualche chilometro) in Algarve è la soluzione che più mi affascina. Poco tempo fa ho visitato Funchal (isola di Madeira). Un posto fantastico, le case sul pendio della montagna hanno una vista eccezionale sull'oceano. Certo, l'isola è piccolina e presto ci si sentirebbe 'al chiuso' non potendo visitare alte regioni o città. Qualcuno potrebbe indicarmi alcune località collinari dell'Algarve dove focalizzare le ricerche? Grazie.

Se vuoi un consiglio spassionato vieni qui, prenditi qualche giorno di vacanza e gira un po' per l'Algarve.
Può essere affascinante la casa in collina con vista mare ...... ma se poi ti ritrovi "fuori dal mondo" per tutti i servizi base può andare bene per una vacanza ma non credo per viverci parecchi mesi all'anno.
Dipende dai gusti e dalle abitudini di ciascuno di noi, ripeto, bisogna provare sul posto.

Grazie. È un consiglio saggio.

Beh! se cerchi posti tranquilli...Non penso che Algarve sia molto tranquilla, anche perché è molto gettonata e quindi abbastanza affollata.

In collina , ma altra zona dall'Algarve , c'è Palmela sopra Setubal , zona di vigneti , che , per persone che conosco e vivono lì ha caratteristiche simili a ciò che cerchi .

grazie Fabio per il gentile e garbato contraddittorio
la tua opinione conferma che il Portogallo è "per tutti i gusti"  :D  :gloria  :happy:
tranne lo sci, l'unica stazione di "Serra de estrella" é strettina, ma per la neve abbiamo la bellissime Alpi ed i fantastici Appennini, no?
ciao!
Dario

In collina , ma altra zona dall'Algarve , c'è Palmela sopra Setubal , zona di vignet

ancora meglio AZEITAO tra Setubal e Sesimbra, ville storiche e  grosse  cantine vinicole, a 2 passi dalla - dalle città di riferimento , belle costruzioni,  ed  anche mare vicinissimo.

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo