Close

Passi da fare per trovare lavoro in Brasile

Buongiorno,

Per avere successo nella ricerca di impiego in Brasile bisogna informarsi sul funzionamento del mercato del lavoro locale… partire all’avventura è una perdita di tempo, denaro ed energie.

Da dove iniziare: ricerche online e tramite i social network, registrazione con agenzie interinali, invio di candidature spontanee… quali sono i canali più efficaci?

Quanto è importante parlare la lingua del posto?

Come scrivere un curriculum efficace? Va allegata una lettera di presentazione?

Qual’ è il periodo dell’anno più favorevole per trovare lavoro in Brasile?

Quali sono le figure professionali di cui il mercato è saturo e quali sono i profili stranieri più richiesti?

Quali sono i passi giusti da fare quando si cerca lavoro in Brasile?

Grazie in anticipo per i suggerimenti,

Francesca

Ciao io non sono in grado di dare risposte o consigli illuminanti sul come trovare lavoro in Brasile, posso solo parlare della mia piccola esperienza.
Io sono arrivato come turista circa 15 anni fa´e poi ho acquistato un immobile nello stato del Ceara´che poi ho trasformato in un´attivita´che mi ha permesso di vivere e lavorare.
Ma per lavorare in Brasile credo che sia molto difficile....
1 perche´e´necessario un visto per vivere e lavorare (oggi visto da imprenditore carissimo, altri visti richiedono matrimonio ecct.)
2 perche´e´un paese decisamente piu´protezionista dell´Italia e danno priorita´ai brasiliani,
3 perche´molte delle nostre laure e titoli vari e diplomi non sono riconosciuti
4 perche´le aziende italiane in Brasile non sono moltissime e preferismo assumere locali per non aver problemi con visti e doc.vari ecct. e per pagarli meno (salario base circa 980 rs e difficilmente un  europeo potrebbe ritenerlo interessante)
5 perche´le figure piu´richieste e di una certo spessore tipo ingenieri, medici ecct. li cercano eventualmente dentro al MERCOSUL dove hanno accordi di interscambio tra i paesi dell´America latina e non sicuramente in Europa.
Non ho scritto questo per scoraggiare nessuno, tanto e´vero che io per primo ci sono riuscito, ma per far presente che non e´per niente facile.
Tutti gli italiani che ho conosciuto in Brasile o erano pensionati o avevano intrapreso attivita´in proprio. Questo perche´e´difficile avere i requisiti necessari per lavorare come dipendente in senso classico come potremmo pensare in Italia.

Nuova discussione

Traslocare in Brasile

Consigli per preparare un trasloco in Brasile