Close

aprire una pizzeria in portogallo

salve , pensando da un po di aprire una pizzeria in Portogallo , facendo ricerca su quale area o città  potrebbe essere la piu favorevole a tale attivita , gia ho esperienza in merito , preferibilmente vicino al mare , una città o cittadina che vive un po tutto l'anno e non solo i mesi estivi con il turismo .
se posso avere qualche suggerimento sarei grato ...
grazie...

buongiorno,
di pizzerie  Porto ce ne sono già diverse, come ne, resto del Portogallo
per avere speranze di successo bisogna cercare di fare qualcosa di alternativo
qualsiasi mestiere ma soprattutto quelli legati alla alimentazione ed alla ristorazione necessitano una alta professionalità
la cosa mi interessa, prima di effettuare uno studio approfondito, vorrei sapere:
1 le esperienze ed il curriculum di chi gestirebbe il progetto
2 a quanto ammonta la capacità finanziaria da investire

Se sai fare la pizza napoletana buona secondo me puoi avere successo in qualunque posto.
Io di solito vado a mangiare la pizza da un portoghese che ha imparato in Svizzera. Si assomiglia un po alla pizza ma soli un po. Ha aperto un locale in un paesino di cerca 300 anime senza insegne nel locale senza fare pubblicità ed è pieno tutti i giorni non riesce a starci dietro. Il paese si trova nell interno del Portogallo una zona rurale isolata dove non esiste turismo.
Se vuoi aprire in zone dove ce vita tutto l anno allora Lisbona o Porto ma ce molta piu concorrenza.
Se apri in un posto dove non ce nulla e se la pizza è veramente buona secondo me avrai successo.

Ciao Mormon ...
a  quanto vende una pizza "base"  l'esercizio di cui parli ...?
e  relativa coca  e  birra ?

Così ... per fare 2  conti e  Grazie

Se vieni a Viana do Castelo, che e' sul mare ed e' una cittadina che vive tutto l'anno, potresti anche fare centro. Per il momento non ho visto pizzerie e c'e' un solo ristorante cinese : terreno vergine. Ad una trentina di km da qui, a Vila Nova da Cerveira so' che si e' installato un milanese con un ristorante e pare che abbia un buon successo. La provincia ripaga a quanto pare. Basta non andare tutti nello stesso posto (Algarve, Lisbona..)

Intanto ringrazio tutti x le risposte costruttive.. e per la voglia di essere utili e la disponibilitá a socializzare..
Fatto bene a iscrivermi a sto blog....👍

Salve a tutti. Qualcuno puo' aiutarmi  indicandomi dove cominciare  a guardarmi intorno per aprire attivita' pizzeria /ristorante  in Portogallo? Andrei  a  visitare la zona a settembre. Gestisco una pizzeria  con la famiglia a Vicenza in Veneto .Grazie

Qui a Ericeira ci sono varie pizzerie , una aperta da un italiano ( Mascalzone latino ) ma sembra avere meno successo di un posto che si chiama " pizza italiana " gestita da un francese di chambery ....
La margherita in Portogallo costa mediamente 10 euro e si arriva a 15/16 se aggiungi ingredienti .
L'unica pizza che ho provato in Portogallo è stato a Obidos da pizzaiolo italiano : napoli con mozzarella 12 euro , molto buona e sembravano ottimi anche pasta e risotti .
Non ho visto , se non a Lisbona , pizza al taglio che , soprattutto nei paesi sull'oceano , potrebbero avere un buon successo .
I portoghesi fanno molti spuntini durante il giorno e con essi sostituiscono il pranzo : sandwich e toast . Quindi la pizza al taglio credo sarebbe gradita : meno costosa , più piccola di porzione .
Una cosa che manca veramente sono ristoranti che preparano pasta e risotti veramente italiani .
Qui un risotto di pesce costa 21 euro e non equivale ai nostri .
Quindi secondo me pizza al taglio ,pasta e risotti potrebbero avere buona fortuna .
E in ogni caso Buona fortuna !

Aggiungo un'altra osservazione che forse potrebbe essere utile a chi pensa di aprire un'attività in Portogallo .
In Portogallo c'è molta crisi , poco lavoro e stipendi bassi .I paesi sull'oceano  in estate vedono aprire attività (che poi chiuderanno in inverno ) per  approfittare del flusso turistico .
Ericeira è un paesino con una altissima proporzione di ristoranti ed è per questo motivo, molto visitata la sera dai lisbonesi e dai paesi limitrofi, quindi località con business forte nella ristorazione oltre che nel surf .
Gli imprenditori portoghesi privilegiano i dipendenti portoghesi o al massimo brasiliani .
Qui gli unici stranieri che hanno negozi di oggettistica e un solo mini ristorante sono i cinesi .
L'italiano che ha la pizzeria torna in Italia in inverno .
Nei ristoranti , nei bar ci sono sempre molti " empregado " impiegati come si chiamano qui , ma sono quasi tutti portoghesi ( pagati molto male ) e così nelle cucine , dove vedi signore o signori anziani o donne della famiglia proprietaria , ma quasi mai stranieri .
Persino i sushi-chef nei vari giapponesi che aprono in abbondanza ( e poi forse chiudono ) sono portoghesi e/o brasiliani .
Questo perché il popolo portoghese è un popolo autoconservativo ( non dimentichiamo che hanno avuto per decenni una dittatura autarchica stile Cuba )di ciò che appartiene loro , poco disposto ad aprire all'immigrazione , costituito da molta gente che è immigrata a lungo e ora apre la propria attività .
Ciò che ho descritto vale per Ericeira ma l'ho osservato in quasi tutti i paesi portoghesi che ho girato ( escludo sempre Lisbona )
Venire qui per aprire un business richiede un buono studio sia delle opportunità in termini di merceologia , sia di località e la capacità di rispettare questo popolo e le sue regole implicite di sopravvivenza.
E' una mia osservazione, qualcuno potrà dissentire, ma credo opportuno passarla a chi pensa di venire ad investire danaro in qualcosa che non sia una casa .
Il capitolo scuole di surf è a parte , vede anche business di stranieri , ma il popolo del surf costituisce una nazione nella nazione e comunque alimenta business per tutti

ciao Sabinella,
sto lavorando su un progetto simile,
possiamo approfondire?
Dario

Ciao scusa hai detto che non ci sono pizzerie a Vania ma ne ho trovate già tre noi stiamo cercando un posticino vivo dove aprire la nostra pizzeria napoletana ne abbiamo già una qui in Italia

x Andrea Caputo, hai ragione, qualcuno e' arrivato prima di te. Io non avevo visto nulla probabilmente perche' non le cerco, difatti non mangio quasi mai pizza. Sorry

salve.., anchio sto in una fase di studio di dove poter aprire una pizzeria in Portogallo , ho ja esperienza in merito , e al momento sto terminando un lavoro in Brasile.., tra non molto sarò li per osservarvare di persona varie cose...e avere le certezze commerciali dei luoghi...
se possiamo esserci utili....è cosa boa..
Napolitaner..

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo