Vivere in Ungheria da pensionato

Buogiorno a tutti,

Se siete pensionati in Ungheria raccontateci la vostra esperienza!

Quali sono i motivi che vi hanno portato a preferire l'Ungheria su altre destinazioni: clima, costo della vita, regime fiscale agevolato?

Quali sono le formalità burocratiche da espletare per il trasferimento della pensione? Vi siete avvalsi dei servizi di un’agenzia specializzata o avete fatto da soli?

Altro punto importante su cui concentrarsi è il sistema sanitario in Ungheria: com’è strutturato, che qualità di servizi eroga ed in che misura potete avvalervene?

Quali consigli potete dare ai futuri pensionati per meglio organizzare il loro trasferimento?

Grazie mille per il contributo,

Francesca

ALLA GRANDE !
prima cosa da fare è utilizzare la convenzione internazionale tra hu e I del 1980 e scegliere di pagare le tasse in ungheria anziche in italia saudita. fatta la scelta comunicare a inps: dopo qualche mese avrete accreditato in hu la vs pensione al lordo , ovvero le tasse esorbitanti di Irpef,Comune e Regione NON LE PAGATE PIU ANZI VI VENGONO ACCREDITATE , con un aumento medio di circa 500/600 euro x pensioni intorno i mille euro:  purtroppo in ungheria le pENSIONI NON SONO TASSATE , quindi vi dovrete tenere TUTTI I SOLDI VOSTRI.
in genere il costo di casa servizi e cibo è notevolmente più basso e vi permette un tenore di vita sereno e benestante, ovvio tra Budapest centro e altre città o cittadine cè differenza . sta a voi trovare una località comoda ma non a VACI u. vi ricordo che dopo  65 anni bus treni e metro sono gratuiti,SENZA FARE ALCUNA DOMANDA BASTA UN DOCUMENTO CHE attesti l'età. teatri opera terme e spettacoli hanno forti sconti x over 65. per assistenza sanitaria fare la taj card hu oppure assicurazione privata.
costi x patenti irrisori (conviene volturarla al municipio)  assicurazione auto base da ridere rispetto quelle usuraie italiane.

Ciao Laos e grazie!

Per cortesia ci puoi dire che documenti servono per avere la taj card ed a che ufficio rivolgersi?

Grazie in anticipo,

Francesca

salve,  come  fare  per  essere  residente in  ungheria ed  avere  al pensione  italiana accreditata?  sono  sufficienti  6 mesi  di  residenza all'anno?  e  le  modalità?

saluti

scusa il ritardo, acquistare o affittare casa. poi andare uff immigrazione hu con affitto o acquisto, carta sanitaria e aprire un conto in banca. velocemente daranno un tesserino con quello andare in municipio e fare residenza, successivamente anche rinnovo patente dopo averla volturata sempre in municipio. per chi volesse con questi tesserini andare a ambasciata e sciversi all AIRE, SI PUO ANCHE RITGARE AUTO, con residenza. per legge ital occorre stare 6 mesi e 1 giorno x essere in regola.cmq nonè posssibile dimostrare che hai residenza fittizia, però x scrupolo conoscendo i nostri democratici e trasparenti burocrati, meglio accumolare documentazione che stai stabilmente in hu, visite mediche, acquisto con tesserino nominativo in molti supermercati, teatro,etc

Grazie Laos per le informazioni, a settembre andrò in Ungheria per espletare le pratiche di trasferimento, una precisazione.... per carta sanitaria intendi la tessera sanitaria Italiana/ codice fiscale, oppure la carta sanitaria Ungherese?
Grazie

tesssra sanitaria

Grazie mille!! Tu stai a Budapest? io mi trasferirò a sud nelle vicinanze di Makò

Buongiorno,

potreste indicativamente dirmi il costo di una assicurazione sanitaria privata?

Grazie

Manu

Nuova discussione