Close

Trasferirsi in Portogallo

Buongiorno,sono una nuova iscritta e vorrei ,se possibile,alcune informazioni.Siamo una coppia di coniugi ( sposati solo in chiesa ) con un figlio disabile di 46 anni,che percepisce una pensione di invalidità più l'assegno di accompagnamento.Mio marito percepisce una pensione sociale ed io invece una pensione da lavoro dipendente + una pensione di reversibilità come vedova.Viviamo in Liguria, ho contattato * che mi ha detto di informarmi x le pensioni,ma purtroppo nè il patronato della cgl,nè l'inps  mi hanno saputo,o meglio voluto dire niente a proposito.C'è qualcuno di voi già trasferiti che può dirmi come fare oppure a chi rivolgermi x sapere se le pensioni che percepiamo sono idonee al concordato  Italia-Portogallo?
Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi sapranno dare dei consigli e saluto cordialmente,Rosmary

Moderato da Francesca 4 mesi fa
Motivo : *contatto oscurato per la privacy

Buongiorno,
in caso di  cambio di  residenza fiscale :

solo le pensioni derivanti da contribuzione PRIVATA sono accreditabili LORDE nel nuovo paese di residenza fiscale  non invece  quelle di derivazione statale INPS ex.INPDAP.

La pensione privata avrebbe il beneficio della mancata tassazione
La pensione di reversibilità se di origine privata pure
La pensione sociale essendo entro i limiti degli scaglioni non avrebbe beneficio in quanto troppo bassa per la tassazione Italiana
La pensione d' invalidità non  avrebbe beneficio alcuno in quanto non  tassata in Italia
Gli assegni di accompagnamento invece saranno revocati.

Brevemente .... il guadagno è tanto   maggiore quanto più è l'importo  delle  pensioni di origine privata.

Spero di averla aiutata
Stefano

duplicato

Grazie mille  x le sue informazioni.Approfitto,se posso, ancora della sua disponibilità.La mia pensione di reversibilità era di invalidità,quindi presumo che non sia idonea.In questo caso posso richiedere solo io la residenza fiscale in Portogallo x usufruire con la mia pensione da lavoro dipendente e nello stesso tempo trasferirci in Portogallo tutti e tre? Cioè mio marito e mio figlio possono vivere con me in Portogallo senza fare le procedure di cui sopra e percepire normalmente la loro pensione in Italia? Ripeto mio figlio è disabile ed è quindi costretto a vivere con me e con mio marito siamo sposati dal 2012 solo con rito cattolico,non civile.C'è qualche ente a cui posso rivolgermi x avere chiarezza su queste formalità burocratiche? Avevo visitato il sito * ed eravamo intenzionati a fare un salto in loco verso fine settembre.Spero proprio che ci sia la possibilità di trovare una soluzione valida e conveniente al tempo stesso...La ringrazio ancora ,Rosmary

Moderato da Francesca 4 mesi fa
Motivo : *oscurato per ragioni pubblicitarie
Ti invito a leggere il codice di condotta del forum

Ciao Rosmary, ritengo che la pensione di accompagnamento e, probabilmente anche la pensione sociale, si perdano con l'iscrizione all'Aire. Ho qualche dubbio per la pensione di invalidità', mentre per quella da lavoro e quella di reversibilita' non ci sono problemi se originate da lavoro "privato". Ad ogni modo ti consiglio di andare all'Inps e fare esplicita richiesta fornendo categoria e numero di tutte le pensioni, l'Inps e' obbligato a darti una risposta.
Marco

Buongiorno,
se non si tratta di pensioni di dipendenti pubblici penso che abbiate diritto all'esonerazione di imposta prendendo la residenza "non abituale" in Portogallo o in Bulgaria
se l'ente erogatore é l'INPS dovrebbero darvi le informazioni necessarie
un caro saluto
Dario

per ROSMARY PANIZZA

Le ho mandato un msg in posta privata.  (L'icona con la bustina in alto)

Sorry, ma allora mi stai dicendo che io con una pensione INPS non posso farmela trasferire in Portogallo nemmeno se cambiassi la la residenza?

Cantelli Sergio :

Sorry, ma allora mi stai dicendo che io con una pensione INPS non posso farmela trasferire in Portogallo nemmeno se cambiassi la la residenza?

uffa ... ri-boing    :dumbom:

ti ho scritto nell'altra discussione,  è lunga e da leggere tutta, fallo NEL TUO INTERESSE.

eventuali domande dopo, se non hai capito.

certo che puoi fartela trasferire al lordo
SE PRENDI LA RESIDENZA (NON ABITUALE) REALMENTE IN PORTOGALLO
verstanden??????

Ti ringrazio, sei un grande

ehmm ... sempre che sia pensione INPS  non ex.INPDAP ...  ne  abbiamo scritte su questa cosa ...  a  valanga.

Buongiorno. Io e il mio compagno pensionato ex Inpdap vorremmo trasferirci per sempre non provvisoriamente. Abbiamo capito che non saremmo detassati. Pazienza. Cosa dobbiamo fare?

Buongiorno,
al di là dell'iter  che è simile (esclusa l'angoscia dei tempi per la detassazione si-no  a  gusto delle varie sedi locali)

tenete presente che TRASFERENDO LA RESIDENZA FISCALE :

- in ITA perderete il diritto al medico di base ed avrete assistenza al Pr. Soccorso per tematiche NON superiori ai 90gg.
- in PT avrete un medico di base ed  assistenza come i Portoghesi

- in PT dovrete reimmatricolare i vostri veicoli (1 a testa che deve essere posseduto da ALMENO 12 mesi) e  farlo entro 6 mesi dall'avvenuta residenza.

- in PT presentare dichiarazione dei redditi elencando anche quanto posseduto in ITA

- in ITA  pagherete IMU ex.PRIMA CASA  di residenza se prima esentati (però qualche comune sì e qualcuno no a seconda delle interpretazioni errate di quelli che esentano)

ed  altro.

L'iter è stato scritto  diverse volte,  leggete su varie discussioni tipo QUESTE:

LEGGERE CON ATTENZIONE RESIDENTI NON ABITUALI
AIRE + RNH sistemazione portafoglio deposito titoli ex.ITALIA
TRASFERIMENTO AUTO
Rinnovo patente
aggiornamento indirizzi su documenti Italiani
Tasse Prima Casa per pensionati iscritti AIRE


Buona lettura

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo