Close

Lavorare in Lussemburgo ma residenza in Francia

Ciao,

sono Giuseppe e ho deciso di accettare la proposta di lavoro in Lussemburgo.
Ora stò cercando casa e considerando che la mia società è al confine con la Francia volevo prendere in considerazione di risiedere in francia.
Da quanto ho capito a livello di tasse non cambia nulla, le tasse sono direttamente tolte alla fonte dal Lussemburgo.
Per quanto riguarda il servizio sanitario? posso avvalermi di strutture sanitarie in lussemburgo?
Inoltre leggevo che in francia sussiste una tassa : "taxe d’habitation". Non so cosa sia e non capisco se va pagata anche da me che sono inquilino. Non ho nemmeno una idea per quantificare quanto possa incidere.

Grazie di tutto il vostro aiuto.

Giuseppe

Ciao Giuseppe,

Da quello che so l'ammontare della "taxe d’habitation" in Francia è fissato dal comune di residenza. Quindi ogni zona applica un tasso diverso.
Il calcolo è complesso ma in linea di massima dipende da grandezza, posizione e condizione dell'immobile.
Ho trovato un sito che spiega nel dettaglio come  viene calcolata la tassa però il testo è in inglese, se ti interessa ugualmente fammi sapere che ti invio il link su messaggio privato.
Per quel che riguarda l'affitto di immobile in Lussemburgo sappi che devi mettere in conto la stipula di assicurazione per la responsabilità civile, è obbligatoria.

Saluti,

Francesca

Grazie Francesca .
Se mi mandi il link te ne sarei grato .
Per quanto riguarda la assicurazione sanitaria ? Sarei comunque comperato da quella del Lussemburgo anche se residente in Francia ?

D'accordo te lo invio.
Per l'assicurazione non saprei. Non conosco la convenzione in materia sanitaria tra i due paesi.

Nuova discussione

Traslocare in Lussemburgo

Consigli per preparare un trasloco in Lussemburgo