Close

Oggi ho presentato all'INPS l'IBAN portoghese

Salve a tutti, un piccolo post per sdrammatizzare un momento cruciale della nostra via crucis. Stamattina sono andato all'INPS di Bergamo per portare i dati del nuovo IBAN portoghese (e nient'altro : non ho ancora ricevuto il documento da Financas per poter chiedere l'esenzione dalle imposte). Per il momento voglio solo ricevere in Portogallo la pensione che ho ricevuto finora in Italia. Subito all'entrata, l'usciere sentita la mia richiesta, mi da' un modulo, mi dice di compilarlo e di farlo poi timbrare alla banca. Gli chiedo "in Portogallo ?", allora dopo aver rimuginato un po', mi manda da un funzionario. Questo prima mi ripete la richiesta e alla stessa obiezione osserva che non ce n'e' bisogno. Pero', mi dice, essendo una banca estera, la procedura sara' lunga, forse una settimana, forse dieci giorni. Non c'e' problema gli dico e cosi gli compilo il formulario. Per i dati bancari accetta di allegare il foglio stampato della Caixa depositos, e cosi' finisce tutto, non prima pero' di aver preso ricevuta della consegna.
Sono soddisfatto, con la pensione in Portogallo posso andare in Banca e chiedere la carta di credito e il libretto assegni, se compro una macchina a rate posso avere il finanziamento. Poi il resto arrivera'. Questo e' quanto, spero di aver contribuito a far chiarezza, buona giornata a tutti
Sergio

Ciao Sergio,
il documento da ag.Financas  non è quasi immediato .... ??

No, dalla richiesta passano tre settimane buone prima che arrivi per posta

Cari amici io ho fatto domanda attraverso patronato costo 5 euro ve lo consiglio

Moderato da Francesca 5 mesi fa
Motivo : No pubblicità di pagine Facebook sul forum. Le regole non sono cambiate quindi ti prego di rispettarle!
Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo