Close

nuova vita a surigao

salve per il prossimo anno voglio fare un primo approccio a libjo (surigao) ...e poi trasferirmi definitivamente..
a parte tutte le informazioni base (permessi,visti,ecc ecc) vorrei capire come posso vivere li definitivamente..ho una amica che mi ospiterà a casa sua ..
come funziona la burocrazia per convivere con una donna locale? .
quali carte di credito consigliate? quali medicinali ?
si puo aprire una piccola attività ?meglio a nome della ragazza residente?     
non sono la persona di grandi esigenze mi adatto a tutto anche alla vita semplice e quindi posso vivere come loro senza esigenze particolari ..però qualche consiglio da persone gia residenti mi sarà utile .
grazie

Ciao mirko ras,

Ben arrivato su Expat,com!

Credo che alcune delle info che chiedi siano già disponibili in questo Forum Filippine.
Nel caso non avessi già letto le discussioni presenti ti suggerisco di farlo...per il resto ti auguro il meglio per il tuo progetto.

Cordialmente,

Francesca
Team Expat.com

Tocchi argomenti molto vasti.... Tutto parte dal tipo di visto con il quale ti stabilizzi. Con il visto turistico non puoi richiedere carte di credito locali nè accedere ad alcun servizio creditizio. In teoria non potresti aprire neppure il conto corrente, ma si può riuscire a fare. Pertanto se la scelta è definitiva forse dovresti considerare soluzioni che ti consentano di integrarti ed accedere a questi come ad altri servizi.
Per quanto riguarda le attività è un altro capitolo molto ampio e in alcuni casi non hai altra scelta che quella di intestare il tutto o buona parte alla tua compagna, ovviamente facendo quanto necessario a tutelare i tuoi investimenti.

innanzitutto grazie ....
forse mi sono spiegato male , riguardo alle carte ,  intendevo, quale è la piu usata o la piu sicura , logicamente la banca sarebbe italiana . essendo in una piccola citta la mia meta, volevo capire  se vengono accettate tutte
immaginavo che inizialmente la cosa piu pratica per aprire una piccola attività sarebbe quella di intestare la licenza alla persona del luogo...
visto che  non vive in citta ma in un villaggio di capanne e da come ho capito non c'è elettricita ne fognatura non so cosa trovero.. per questo sono molto dubbioso...come medicine , e  varie .
cioe la mia non sarà una vacanza fatta di hotel e ristoranti...ma un distacco dalla civiltà ...
mille domande lo so... ripeto io mi adatto e sono in grado di vivere in tutte le circostanze , ma un po di info le volevo sapere .
.per ora ti ringrazio spero di continuare a ricevere e dare info a questo gruppo
mirko

Ciao, per quanto riguarda le carte nel paese le visa, mastercard e american express sono accettate ma nelle province più sperdute non so se sia così facile, anche solo per un problema di collegamento..
Per l'attività dipende,  se ti riferisci al settore retail (ossia negozio, caffetteria etc...) non hai altra scelta che intestarla al 100% ad un filippino a meno che non hai un capitale di 2,5M di dollari allora puoi fare una foreigner company al 100%, per altri tipi di attività ci sono altre regolamentazioni.

Nuova discussione

Traslocare nelle Filippine

Consigli per preparare un trasloco nelle Filippine