Close

Sesso e prostituzione in Tunisia

Come chiedere che costo ha l'aspirina.......dove sta il probelma? Visto soprattutto il tema della discussione..... :unsure

pietrarelli :

credo che in tutte queste affermazioni ci siano delle insolite affermazioni allarmistiche sbagliate. Non spaventate la gente.....sapete molto bene come funziona in Tunisia tutto il mondo e' paese. Tunisini e tunisine ci mangiano con il turismo di sesso e nessuno gli rompe le scatole.....

Ne sei proprio sicuro? Vivi questa realtà quotidianamente o ti sei documentato sui media? E' stato scritto che esiste la "prostituzione di stato" e che il resto è tutto illegale e quindi represso. Fai quindi riferimento a ciò che è di stato e comunque tenuto in un limbo tra il lecito e l'illecito. Il resto, come abbiamo scritto in parecchi residenti fa parte della libera scelta degli individui, a loro rischio. Poi allarmismo, dai sono paroloni... allarmismo si può fare sulla delinquenza organizzata, sulla delinquenza minorile, sul terrorismo ma sul sesso... dai!!! Semplicemente se si hanno particolari velleità stiamo dicendo che è consigliabile andare in luoghi riconosciuti e non affidarsi agli incontri occasionali. A proposito di allarmismo, un toscano, noto omosessuale rimorchia due locali e va a casa loro per un incontro a tre, una volta in casa viene aggredito e scaricato tutto pesto e privato di soldi e ori in un campo... e questa è realtà che potrebbe accadere anche in Italia ma in Tunisia non lo vai neanche a denunciare!!!

Benny BM :

Forse, se non si sa cogliere l'ironia. Avvisa quando tu decidi cosa può essere appropriato o meno.

L'avevo intesa come se volessi banalizzare la discussione...ma se era ironico allora pardon, ho fatto un errore di valutazione, succede...

Buon proseguimento

ti chiedo scusa ma non sei chiaro in ciò' che dici .....,e' un forum e la tua non e' certo ne una risposta ne una domanda ...grazie

pietrarelli :

ti chiedo scusa ma non sei chiaro in ciò' che dici .....,e' un forum e la tua non e' certo ne una risposta ne una domanda ...grazie

Scusa ma manca l'argomento del tuo post... chi non è chiaro? su quale affermazione? Qual è a non essere ne una risposta e neanche una domanda? Mi sa che stavolta chi non è chiaro sei tu :)

Non parlavo con te ma con un altro utente che in realtà non si comprende nulla cosa vuole comandare e nella stessa forma gli chiedo cosa vuole

Giusto Pietrarelli, lo scrivevo in quanto la discussione l'ho creata con uno scopo e mi piacerebbe che rimanesse chiara, probabilmente mi è sfuggito l'altro commento se vuoi essere gentile da inserire tutto in modo che si possa avere un filo logico. Grazie :)

tutto giusto quello che scrivi Anto&Simo, volevo solo aggiungere che spesso il padrone di casa non ti dice che ha una copia delle chiavi, e anche se lo nega non è vero.
per esempio il mio padrone di casa mi ha detto di aver cambiato la serratura interna ma tenendosi una copia del cancello esterno. Io sono strasicura che invece ha anche le chiavi per entrare in casa mia, come hanno scoperto altri miei amici che abitano qui e a Djerba.
comunque non mi è mai mancato nulla quando rientro dai  miei viaggi, in genere qui la gente è molto onesta. aldilà dei loro usi che possiamo non condividere, io lo ribadisco, qui mi sento accolta e protetta da tutti i vicini di casa. Ammetto però che i rapporti con un uomo occidentale che vive solo possano essere molto diversi, dipende dalle zone.

Vero Anna e grazie per il tuo contributo sempre valido :) tempo fa infatti mi capitò un aneddoto, dovevo cambiare casa e la persona che abitava nella casa che poi ho preso era un tantino strano (e sono stato buono a chiamarlo solo strano) siccome staccava il citofono ed il campanello, faceva finta di non essere in casa e a contratto scaduto non si sapeva se fosse morto in casa oppure no chiesi consiglio su come comportarmi ad un poliziotto, lui mi disse che in questi casi si contattava il padrone di casa che apriva con le seconde chiavi e la polizia entrava a controllare.

Noi dovendo partire per un po...dì solito lascia amo le chiavi di casa ad amici nell ' eventualità scattare l allarme....essendo anche loro in viaggio stesso periodo ho parlato con la proprietaria chiedendole se avesse le sue chiavi e lei mi ha risposto che non è  legale averne..alla  mia domanda se fossi scappata senza pagare l'affitto lei mi ha risposto che si doveva rivolgere al giudice Anzi prima la polizia e poi al giudice Finché il giudice non dava il permesso di entrare con la forza Altrimenti lei non poteva farlo...che la legge su questo è  molto severa...

Paese che vai, usanza che trovi :) il problema delle leggi è che sono randomiche, l'esempio che ho portato sopra era relativo proprio al sospetto che la persona fosse morta in casa o, in alternativa della presenza di ladri all'interno, nessuno chiede autorizzazioni e la polizia prima agisce e poi si discute, comunque sono convinto che tutti tengono chiavi anche se non lo diranno mai. Caso differente è la persona con regolare contratto che non paga o che è andata via e il tutto risulta dai registri, in quel caso è il padrone di casa a voler entrare in casa ma, come succede anche da noi in Italia, deve rivolgersi alla magistratura ed aspettare i permessi.

poi per quanto riguarda il possesso delle chiavi di casa pensavo ad una semplice soluzione, di norma quando danno in affitto un'abitazione danno i mazzi di chiavi di tutte le porte di accesso uno per ogni inquilino, le serrature però si vendono con 3 o con 5 chiavi (salvo eventuali copie) quindi se si possiedono per le serrature di tutte le porte di accesso della casa meno di 3 chiavi per ciascuna serratura senz'altro il proprietario ne ha trattenuta almeno una :) ... Meditate :D

Fanno benissimo in Tunisia. In italia è uno schifo con tutte quelle prostitute per strada. Poverine che prendono dai paesi dell'est e dall'africa povera. Le costringono. Sapeste quante ce ne sono...
Ma nessuno fa davvero qualcosa perchè servono ad ingrassare personaggi che hanno protezione.

verissimo, a me ne hanno sempre dato 3 copie, anche quando ho affittato per brevi periodi inferiori ai 6 mesi

Mah....non vedo il problema....

Se si hanno dubbi un bel cambio di serratura e via, come in Italia.

Sempre fatto.

Qui idem.

Il diritto e' identico. Una volta presa casa in affitto il proprietario entra su appuntamento e per fondati motivi. Una tantum per verifica buona manutenzione locali e in fine contratto, post disdetta per fare visitare i locali a nuovi potenziali inquilini. E sempre con la presenza dell'inquilino attuale.

Se entra senza autorizzazione e' violazione di domicilio.

Addirittura mi e' capitato un caso di decesso.

Il proprietario non ha aperto neppure ai figli,fino a che non sono state definite le pratiche successorie.

In un altro caso analogo, in assenza di eredi, si e' entrati solo con delibera del tribunale, con presenza di polizia e con trasferimento degli effetti personali, opportunamente inventariati, in locali appositamente individuati e laciati a disposizione degli eventuali aventi diritto per 60 giorni.

Live in tunisia :

Se si hanno dubbi un bel cambio di serratura e via, come in Italia.

Esatto Roberto, purtroppo alcune serrature sono particolari e costose e come ad esempio casa mia non conviene cambiarla al massimo si può metterne una aggiuntiva o come nel mio caso un cane di oltre 60 kg a fare la guardia con un altro da 35 kg e nessuno entra più :)
Comunque è utile controllare quante copie si hanno avuto e procedere di conseguenza, nessuno può entrare in casa senza autorizzazione.

Buonasera a tutti, ma da l'impressione di esagerare in molti casi. Io ho una casa ad Hammamet, ho amici nella stessa città e tutti abbiamo cambiato la serratura, i proprietari non hanno mai eccepito tale iniziativa, anzi, nel mio caso, e' stato il proprietario che mi ha esortato a farlo. Come e' scritto nel contratto, con preavviso, il proprietario ha la facoltà di ispezionare i locali affittati per costatarne l buon mantenimento, ma nessuno obbliga a non cambiare la serratura della casa. Se avessi trovato un proprietario che vuole copia della chiave dell'appartamento  se lo poteva tenere. Per quanto riguarda la polizia e' libera di fare il loro ufficio quando e come vogliono per legge. Certamente si parla di stranieri in regola, che conducono una vita corretta e senza essere sgradevoli al vicinato, per il resto nulla da dire. I padroni di casa vogliono la locazione, non vogliono problemi e come ogni contratto di affitto se c'e' una mancanza contrattuale tra le parti lo stesso contratto e' recesso. Chiaro che di fronte a comportamenti poco etici e di basso ritegno non e' solo il padrone di casa a chiamare la polizia ma sono i vicini.  Credo che questo accada in ogni paese e non  e' un fenomeno tunisino. In Tunisia la polizia come noto , controlla molto la sorveglianza del territorio, non ceto si mettono a fare multe, per tanto se una persona si comporta bene non ha problemi. Una cena tra amici siano connazionale che con tunisini e' ben accetta nessuno può' dire nulla , la cosa cambia se nell'appartamento fai il via ...vai ..con gente e questo e' mal visto dappertutto e i provvedimenti sono necessari .Io vivo tranquillamente in una bella casa con garage, il proprietario ha le chiavi del cancello,  in quanto ha altri due appartamenti e il cancello e' di accesso comune, principale e avendo un buon rapporto contrattuale, quando viene suona fuori del cancello, se ci sono bene altrimenti entra ma con il  mio permesso. Questo allarmismo delle chiavi e' forse una cosa pregressa pece' tutti i miei amici connazionali hanno cambiato la serratura e i proprietari non possono dire nulla come si fa in ogni casa che si prende in locazione a maggior ragione se si acquista.
Credo che, se si pensa di fare i propri sporchi comodi poi se ne pagano le conseguenze chiavi cambiate o no, ma di fronte al buon comportamento  nessuno eccepisce nulla.

:top:

stiamo diventando ridondanti con la problematica delle chiavi di casa, è normale che se non si è convinti si cambiano le serrature (cosa che ho fatto anche io) ma il fatto che il padrone di casa in molte occasioni non da tutte le copie delle chiavi è una realtà. Quando giravo per l'Italia per lavoro cambiando casa spesso e saltando da una città all'altra alla fine non mi interessava quante fossero le chiavi perché cambiavo le serrature. Per chi non le ha cambiate ripeto che molti proprietari conservano almeno un mazzo di chiavi adducendo ad un eventuale "ingresso in caso di emergenza" che è molto discutibile, altri dicono che non ne hanno e invece anche loro ne hanno almeno uno. La logica e il buon senso suggeriscono di cambiarle perché il proprietario di certo non entrerà mai in casa autonomamente ma... tutti quelli che ci hanno abitato prima di voi sono brave persone? Li conoscete? Il mio padrone di casa quando vuole venire mi telefona chiedendomi quando posso essere disponibile a casa e si prende un appuntamento, non è mai venuto all'improvviso e comunque è una persona squisita.

....ma se e' ridondante basta......non e' che dobbiamo tenere vive le discussioni in eterno......stiamo alla fine tutti dicendo la stessa cosa....tutto il mondo e' paese.....basta regolarsi come in Italia. Fine.

:o

condivido appieno la tua opinione che e' inutile tirare Perlle lunghe, ma nei posti molto turistici specialmente Hammamet dove i padroni di casa alla chetichella rischiandosela , ie sapendo che l'affittuario ha poche cose senza valore in casa, si affittano a settimana a stranieri. vacanzieri. Certamente chi come me si presenta senza alcun preavviso il mio padrone di casa non lo farebbe mai, ma ci sono belle denunce pregresse per padroni di casa che hanno affittato negli ultimi due anni appartamenti regolarmente affittati ad italiani che luglio e agosto se ne stanno al loro buon fresco in Italia, e cedono settimanalmente ad algerini e russi l'appartamento poi rimettendolo in ordine come stava fotografando preventivamente come stavano le poche cose n casa. Il problema si e' scoperto quando i turisti dopo aver alzato regolarmente il gomito alla medina o per locali e discoteche, tornavano a casa a regolarmente facevano cassotto urlando fino a notte fonda, i vicini indignati vedendo il casino in casa degli  ubriachi, chiamavano la polizia controllava ed erano guai per il proprietario., over il contratto era a nome dell'ignaro affittuario e introduceva terzi per guadagnare .Per tanto sempre arredare casa con cose personali e in maniera completa di abiti e cose personali, cambiare le chiavi della serratura e tutto procede bene.

chiarificato cio'......che nessuno asserisca cose diverse e disorientanti ......un salitone a tutti ragazzi

Ciao, chiedo a te che sei a hammamet, ho conosciuto una splendida ragazza di tunisi , sono venuto una sola volta e.lei praticamente mi ha blindato in hotel sono uscito davvero poco, lei era timorosa di tutto polizia famiglia ecc. Ho dovuto pagare due stanze perché in una da non sposati non potevamo stare. Ti posso chiedere qualche consiglio???? Grazie in anticipo  davide.

:o



:D

Dvdnrd :

Ciao, chiedo a te che sei a hammamet, ho conosciuto una splendida ragazza di tunisi , sono venuto una sola volta e.lei praticamente mi ha blindato in hotel sono uscito davvero poco, lei era timorosa di tutto polizia famiglia ecc. Ho dovuto pagare due stanze perché in una da non sposati non potevamo stare. Ti posso chiedere qualche consiglio???? Grazie in anticipo  davide.

Non so a chi ti riferisci e da chi vuoi un consiglio ma su queste cose ci sta poco da consigliare, l'unica cosa reale è che in albergo non puoi prendere una camera con una ragazza tunisina, il resto è tutto basato dalle sensazioni che hai percepito, è un discorso molto soggettivo quindi e non credo che su un forum si possa dare un consiglio. Dico solo che recentemente ho conosciuto un italiano che abbordato dalla solita prostituta 23 enne tunisina per parecchi mesi le è andato dietro cercando di capire se fosse una brava ragazza o meno, per avere rapporti lei usava l'allume di rocca che ha una funzione "stringente" e lui non capiva, alla fine ha registrato un discorso con questa ragazza dove lei interagiva con un'amica e facendolo tradurre da un tunisino in Italia ha scoperto finalmente che la ragazza cercava di sfruttarlo in tutti i modi. Molto probabilmente non c'entra nulla con il tuo caso ma... lo puoi sapere solo tu!

:cheers:

No assolutamente nn è il suo caso. È una ragazza umile , nn mi ha mai chiesto niente , mi sembra anche poco riservato dirlo ma penso nn ci sia nulla di male , lei è una vergine siamo stati insieme senza fare niente e perché cmq siamo due bei ragazzi ci piacciamo molto lei è super seria, se nn si sposa nn perde la verginità , l ho conosciuta su istagram  scambiandoci like sui nostri profili cosi per caso, da molti mesi in chat e video chiamate , e un giorno ho deciso di andare per conoscere lei e la tunisia. sono andato da solo ad hammamet, lei è venuta a prendermi in aeroporto da sola si è pagata i suoi taxi. Pensa che ho avuto problemi con le carte di credito e ha prelevato lei perche io sbiancato che nn mi funzionava la carta di credito , ha tirato fuori 400tdt , poi ci ho pensato io. Mi ha portato un po in giro con la sua macchina , ma aveva paura di tante cose , della gelosia delle amiche degli uomini e dalla polizia , si rischiava che la polizia gli chiedesse soldi per evitare il controllo.in giro ci guardavano tutti perche eravamo una bella coppia. Adesso vorrei ritornare per le mie ferie estive essendo un militare in italia ho paura di fare qualche macello diplomatico , vorrei cercare una casa al mare e stare con lei un po. Se magari tu o qualcun'altro mi da qualche consiglio su come muovermi in hammamet ve ne sarei immensamente grato.

Andate in albergo. Piu' riservato. E, con quel che costano le case per corti periodi in estate, mi sa che il costo non si allontana da quello delle due camere. Goditi la vacanza e cerca, per quanto possibile in poco tempo, di capire come stanno le cose..... Tieni a mente quel che ti ho scritto in privato. Se poi son rose....fioriranno  ;)

Alla fine siamo ragazzi io 29 lei 25 , vorrei imbarcare a civitavecchia e venire in auto, perché la sua auto si è rotta ha avuto un incidente nn grave poco tempo fa....se stiamo in macchina insieme e ci fermano..che succede? Ci possono spillare soldi? Un proprietario di casa sapendo questo c e l affitta lo stesso un app per 10gg. Siamo riservati ma pensando al peggio cosa puo succedere? Grazie scusa se ti rompo le palle.

Allora si nel senso che la polizia ci può provare ma è in vigore un numero verde legato all'anti corruzione. Ricorda che come militare devi richiedere l'autorizzazione al tuo Comando nei tempi previsti, se non sbaglio per la Tunisia comunque non ci sono grandi problemi ad ottenere l'autorizzazione. Se non ricordo male è 15 giorni prima della partenza. A quel punto se vieni fermato dalla polizia e sei nella tua macchina in un semplice tragitto senza che stai facendo niente di particolare non dare subito la patente ma sparagli subito passaporto e CMD dicendo che sei un collega italiano in ferie. Di norma non ti fanno storie anzi, sono abbastanza intimiditi.

Aggiungo la Mia... Visto che potrei scrivere un libro per tutti I miei trascorsi....
Non voglio  assolutamente Diselluderti.. Anzi mi auguro Che la vostra possa diventare Una Grande Storia dAmore con la A cosi come scritto... E possiate avere Uno Splendido Futuro con Tanti Marmocchi....
Ma la realta dura e cruda in Tunisia e Questa.
L unico scopo Di vita delle ragazze.. Normali.. Non Di Famiglie Ricche... Dove il Matrimoni sono comandati dai rispettivi genitori e vengono Sempre accettati dagli sposi x convenienza... La unico scopo dicevo e trovare il modo x avere Una chance x condurre Una vita agiata.. Tutto il resto non conta...
La Verginita' e' Uno de mezzi à loro disposizione... Quando lo e' realmente... Altrimenti vanno à ksar Elle e si fanno ricucire e tornano.... Nuove... E piu... APPETIBILI
X loro non esistono Grandi Amori..ma Grandi Necessita' Di migliore Vita... Certo se poi trovano un europeo giovane bello tanto meglio....
Il fatto delle due camere in hôtel e il classico sistema usato quando si vuol stare insieme e il fatto Che Lei ne e' à conoscenza.....
Inoltre  quelle con un po' Di cervello e anche Carine sanno benissimo Che farsi Desiderare e Non Concedersi... Subito... Diventa un Ottimo Vantaggio x il Loro Scopo Finale
Alla prossima

Il problema nn è quello , il problema e che se sto con lei che è tunisina. Vive con le sorelle non con i genitori. Per la licenza nn ho problemi gia sono venuto. Il discorso è diverso , vorrei andare con la mia auto, vorrei affittare una casa per poco tempo , senza pagare un casino di soldi per due camere all inclusive , il problema e che se mi affittano la casa, e pure a pensare al peggio se mi mandano la polizia , se mi chiedono soldi o mi incriminano per qualcosa se mi beccano in casa con lei! Capisci? Pensi che posso fare quello che ho in mente essendo riservato??

tutti ottimi consigli, cui solo vorrei aggiungere che ad ogni modo ci vuole davverissimo mooolta precauzione (per non dire, diffidenza) e visto che lei pare vivere cosi male qui nel suo paese, puo benissimo darsi che la sua speranza sia che qualcuno la prenda con sé in Italia (in questo caso, tu) eppoi allora non si sa. Non si sa davvero nulla e potresti ritrovarti a carico lei e -N.B.  non soltanto lei.
A me pare una splendida possibilità, quella riportata da Anto, di registrare qualche  chiacchieratina sua con qualcuno eppoi di provvedere a fartela tradurre.
Pure io, alla mia veneranda eta', e visto che non si trattava neppure del sesso opposto, ma di una tanto caaara donnina sposata e così ammodo e (ahiiia :  ) onesta e taaanto sincera e premurosa, mi sono trovata in un mare di complicazioni e di guai. Vedi, il fatto è che una volta raggiunto un loro scopo (quello che sia, fa lo stesso) eccole cambiare e tanto che non le riconosci piu'.   Ohh, certo, ci sono o ci saranno eccezioni, MA come saperlo in anticipo?   
L'industria cinematografica si nota che davvero non sa di questi potenziali, perdendo quindi siffatti e tanto grandi e grandissimi talenti, con persone dotate dell'arte d'interpretazione e di recitazione strabilianti ,  che loro, questi fenomeni di artisti "natural talent" perlopiù  investono in noi passanti oppure anche con i maschietti del loro stesso paese, anziché mirare ad una splendida carriera cinematografica che le renderebbe famose... in positivo e indipendenti. (Stiamo qui ora parlando di donne, ma non vanno di certo neppure sottovalutati i talenti maschili  :D  )
In guardia !!

Nel frattempo ho letto quanto scritto da Mauro, che da' i dettagli che non avevo toccato per non allungare, pur essendone a conoscenza,  Mauro te l'ha detta bella giusta, ma mi sa che tu ormai hai deciso e con la fissa di quale invece sarebbe, secondo te, IL problema .  C'è un detto: "non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire" !  Quando invece potresti farti una passeggiata altrove e in tutto rispetto della parte ormonale tua e dei sentimenti, rischiando che quelli siano magari veri

Questo è vero certo , la.mentalità e diversa, cmq lei è una ragazza seria non ha mentalità occidentale non ha storie a destra e sinistra propio per la sua mentalità e sola promessa sposa due volte ma lei si è opposta e la famiglia ha condiviso 25 anni nn ha mai avuto rapporti con uomini la conosco da ott a dic ci siamo visti e ancora adesso parliamo e ci videochiamiamo tante volte al di....ha studiato a scuola italiano..nn è la prima che trovi...poi lei e personal trainer dietro gli va un casino di gente anche bei ragazzi tunisini...ma nn li vuole per la mentalità perche irrispettoso e poco romantico dopo il matrimonio le donne vengono un po imprigionare e cmq sottomesso adesso un po meno.... io  ho 29 lei 25 entrambi siamo bei ragazzi...io in italia ne potrei avere tante e a tante ho chiuso la porta in faccia e no per vanto, ma lei mi incuriosisce e cmq nn mi sposerei mai senza almeno le mie conferme e senza almeno 1/2 anni di convivenza..

Dvdnrd :

Questo è vero certo , la.mentalità e diversa, cmq lei è una ragazza seria non ha mentalità occidentale non ha storie a destra e sinistra propio per la sua mentalità e sola promessa sposa due volte ma lei si è opposta e la famiglia ha condiviso 25 anni nn ha mai avuto rapporti con uomini la conosco da ott a dic ci siamo visti e ancora adesso parliamo e ci videochiamiamo tante volte al di....ha studiato a scuola italiano..nn è la prima che trovi...poi lei e personal trainer dietro gli va un casino di gente anche bei ragazzi tunisini...ma nn li vuole per la mentalità perche irrispettoso e poco romantico dopo il matrimonio le donne vengono un po imprigionare e cmq sottomesso adesso un po meno.... io  ho 29 lei 25 entrambi siamo bei ragazzi...io in italia ne potrei avere tante e a tante ho chiuso la porta in faccia e no per vanto, ma lei mi incuriosisce e cmq nn mi sposerei mai senza almeno le mie conferme e senza almeno 1/2 anni di convivenza..

Personalmente non mi pronuncio sulla vicenda non conoscendo la ragazza, s'intende che essendomi trasferito con moglie al seguito non ho mai pensato lontanamente ad intraprendere una relazione in loco e comunque con il senno del poi non l'avrei mai fatto.
Certo le messe in guardia che ti fanno un po' tutti dovrebbero quantomeno farti riflettere a mente serena se sia la ragazza che tu pensi.
Per la convivenza scordatelo, in Italia non è possibile per un tunisino venire se non ha la disponibilità economica per mantenersi, lasciare una caparra in dogana e ottenere un visto con una motivazione valida.
Per la casa qui considera che essendo per un periodo limitato comunque sarà più cara, ti posso consigliare di prenderla in un residence dove c'è parecchio via vai e non con il padrone di casa nelle vicinanze per non avere problemi.
L'opzione albergo è sempre la migliore.

Ti ringrazio dei consigli..utilissimi

eh vabbeh.......

i consigli li hai avuti e piu' o meno tutti vanno nella stessa direzione.

Spiace dirlo, ma il rapporto tra tunisini e europei non e' alla pari, in questo ambito soprattutto.

Sai quanti ne ho visti e ne vedo che "noooooo, la mia no....e' innamorata veramente, e' una ragazza seria".

Beh, devi sapere che il linea di massima una "ragazza seria" vive in famiglia fino al matrimonio. Esce con un uomo (tunisino) solo previo fidanzamento ufficiale. E men che meno trascorre giorni e notti in un albergo.

Cio' detto...

Sei alla soglia dei 30.

Sei adulto.

Il problema non e' cosa possono fare: a te non possono fare un bel nulla. A lei qualche fastidio in piu', ma piu' a parole che nei fatti se vi fermano in macchina e se lei sa il fatto suo e come rispondere, ma la cosa si fa piu' problematica se vi arrivano in casa: come ti ho detto il concubinaggio e' reato.

Se proprio vuoi persistere su questa idea, cercati un appartamento e affittatelo se ti conviene rispetto all'hotel. Poi ci porti chi vuoi, con discrezione, sempre che lei accetti di passarci la notte (e nel tal caso tale elemento si aggiunge a quelli di cui sopra circa le "ragazze serie").

In albergo siete tra turisti di tutte le nazionalita'. Gli hotel sono pieni e nessuno si cura di cosa fate voi.

Fatti le tue riflessioni su quel che ti e' stato detto e prenditi il tempo per capire e conoscere.

Condivido cio Che scritto Lavinia... Mi sa Che ormai... Fai come le tre scimmiette... Non vedo non sento non parlo...
À questo punto ultimo mio consiglio affita un apoartamento.. Possibilmente un po... Europeo.. Cioe in zone tranquille e riservate
Stai tranquillo Che la polizia non viene haaltro cui pensare... Convivono copie tunisine libiche algerine... Figurati importante non disturbare farsi I propri affari e non dare confidenza... E dille Di venire a stare da te un po.... Molto un po.... Poi... Inchalla...

Sì, e  "del senno di poi son pien le fosse"  :sick  :cheers:

Nuova discussione