Close

Cittadinanza e naturalizzazione in Svizzera

Buongiorno a tutti,

Se siete residenti in Svizzera ed avete acquisito la cittadinanza, spiegateci quali sono i passi da seguire per ottenerla.

Quali sono le condizioni necessarie ed i requisiti da soddisfare per inoltrare la domanda?

Come si ottengono cittadinanza o naturalizzazione in Svizzera: uffici cui inoltrare la pratica, documenti richiesti, costi.

Che benefici e vantaggi vi dÓ la cittadinanza?

Siete in possesso della doppia cittadinanza o avete dovuto rinunciare a quella dĺorigine?

Se al contrario avete deciso di non intraprendere questo iter, spiegatecene i motivi.

Grazie per la vostra testimonianza,

Francesca

non l'ho mai richiesta non ne ho mai avuto bisogno e non ci ho dato molto pensiero a riguardo, ma sono interessata e sentire cosa ne pensa il gruppo di persone che ci ha pensato ivece a riguardo. Grazie

Buongiorno a tutti,

Non L ho richiesta ma sarei interessato a conoscere i pareri di chi L ha fatto . Quali sono i costi i benefici o gli svantaggi?
Grazie
Daniele

Vivo in Svizzera dal gennaio 2009, prima a Lugano e da 3 anni a Neuchatel. Tra le due destinazioni ho abitato per 8 mesi in Italia a Como e quindi una volta arrivata a Neuchatel ho dovuto ricominciare il conteggio degli anni da zero. Attualmente sono a quota 3 anni, e in pratica credo si possa fare domanda di passaporto svizzero dopo 10 anni di residenza continuata. A dire il vero non ci ho mai pensato, in quanto col passaporto italiano/CEE godiamo già di parecchi benefici, parlo in termini di possibilità di viaggiare e di ottenimenti di visti vari.
Forse qualcuno che lo ha fato, può illustrarci meglio i vari benefici?
Grazie e buona giornata!
Antonella

Buon pomeriggio,
a noi  mancano potenzialmente 3 anni per cominciare la pratica e un pò ci abbiamo pensato.
Credo il beneficio più importante sia una maggiore considerazione per trovare lavoro in società svizzere.
Saluti

Essendo cresciuto qui e stato sposato con una cittadina svizzera, ho acquisito a suo tempo la cittadinanza senza troppi problemi. Si è trattato della cosiddetta naturalizzazione agevolata: alcune scartoffie, un semplice colloquio al posto di polizia più vicino e una tassa di non più di 300 franchi. Oggi possiedo sia la cittadinanza italiana che quella svizzera. Senza un coniuge svizzero, la naturalizzazione agevolata non è però possibile e la cosa si fa più complicata; vedi il caso Funda Yilmaz trattato dalla stampa proprio in questi giorni, anche si si tratta certo di un caso estremo.
Quanto alla motivazione per farsi naturalizzare, a mio modesto parere è opportuno farlo nel caso in cui, come per il sottoscritto o la detta Yilmaz, la Svizzera è praticamente una seconda patria o addirittura quella che delle due sta al primo posto. I vantaggi pratici per un cittadino UE sono invece davvero minimi. Sono cittadino svizzero da più di venti anni, ma a parte il diritto di voto non saprei menzionare nessun vantaggio sostanziale. Se una persona cerca lavoro e soddisfa i requisiti richiesti, il colore del passaporto non conta poi gran che.

Nuova discussione

Traslocare in Svizzera

Consigli per preparare un trasloco in Svizzera