Close

cartão de residência (permesso di soggiorno)

Non ho trovato riferimenti ai documenti necessari ad un cittadino UE per soggiornare in Portogallo. Mi pare che serva il permesso di soggiorno oltre il terzo mese di permanenza in territorio nazionale. Qualcuno me lo può confermare?
Ho trovato in wiki questa descriziine:


Uno straniero residente sul territorio portoghese per più di 183 giorni l'anno può richiedere e ottenere la "Carta de Residência" - differente per cittadini UE rispetto a quelli extra-UE - che servirà a legittimare la presenza sul territorio oltre il periodo dei tre mesi stabiliti dalla legge. Tale documento accompagna il documento d'identità del paese di provenienza dello straniero. Trascorsi cinque anni di residenza continuativa in Portogallo, lo straniero può chiedere e ottenere il "Cartão de Residência Permanente" che , contrariamente al documento precedente, vale come documento d'identità per l'identificazione in territorio portoghese senza che debba essere accompagnato da altro documento. Solo trascorsi sei anni (dieci per gli extracomunitari), uno straniero residente permanentemente in Portogallo può chiedere e ottenere la cittadinanza portoghese e conseguire il "Cartão de Cidadão".
--------------------------
Sapete se questo documento è obbligatorio?

Devi fare il NIF (codice fiscale portoghese )
Aprire un conto corrente in banca
Cercare casa con contratto x più di 6 mesi
Ritornare dove ai fatto il NIF così da cambiare indirizzo
Poi se ti fai un po' aiutare trasferire la tua pensione e ottenere lo statuto RNH ( residente non abitual ) ottieni l'esenzione irpeff per 10 anni

Grazie per avere risposto Chumy ma la mia questione era specificamente sulla necessità di dovere chiedere il permesso di soggiorno oltre al NIF e tutto il resto che hai detto.
La carta d'identità italiana o il passaporto devono essere accompagnati dal cartão de residência [permesso di soggiorno] secondo questo testo: "Uno straniero residente sul territorio portoghese per più di 183 giorni l'anno può richiedere e ottenere la "Carta de Residência" - che servirà a legittimare la presenza sul territorio oltre il periodo dei tre mesi stabiliti dalla legge. Tale documento accompagna il documento d'identità del paese di provenienza dello straniero".
Io personalmente non ne ho bisogno perche ho il cartao de cidadao essendo cittadino portoghese ma lo chiedevo per mia moglie.
Sono andato all'ufficio finanças e mi hanno detto che devo andare al SEF serviço estrangeiros e fronteiras.
Lo chiedevo perchè non ne ho sentito ancora parlare qui nel forum.

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo