Close

TRASFERIMENTO

SALVE, SONO IN PROCINTO PER  ANDARE IN PENSIONE , VORREI LASCIARE L'ITALIA E TRASFERIRMI IN PORTOGALLO IN ALGARVE. AVREI INTENZIONE DI VENIRE A VEDERE DI PERSONA ALMENO PER QUALCHE MESE SIA LE LOCALITA' CHE GLI AFFITTI. MI BASTA POCO UN POSTICINO TRANQUILLO POSSIBILMENTE VICINO AL MARE E UN BILOCACE DA AFFITTARE . AVREI BISOGNO SE POSSIBILE E SENZA FRETTA DI CONSIGLI E DELLE DIRITTE PER DOVE ANDARE E COSA FARE. GRAZIE

Passo 1 documentati sui posti e sulla posizione geografica. Usa internet e Google maps.
2 all'interno del forum trovi un sacco di note,  alcune interessanti e altre meno.
3 cerca ed individua una persona, o una agenzia di comprovata serietà che ti possa guidare lungo il percorso. Non è  difficile ma molto articolato,e visto e lette le varie esperienze, io mi farei aiutare da chi ne sa più di me stabilendo un contratto opportuno. Invita il contatto a segnalarti tutti gli elementi che occorrono per questa operazione. Fai richieste chiare sul tipo di casa da affittare e per che periodo , cioè se tutto l'anno oppure 8 mesi. Fatti inviare le foto degli appartamenti proposti, e successivamente prendi il tuo volo e vai a visitare gli appartamenti. Scelta la casa in due giorni si ottiene il nif e il conto corrente bancario. Poi aspetta che l'iter dei documenti faccia la sua strada,
Nel giro di qualche mese l'Italia potrebbe perdere per altri 10 anni una cittadina. Ti faccio tanti auguri, ciao

Grazie per la risposta,Sig.Sergio53, molto chiara ed esaustiva. Sono abituato a viaggiare (ex autotrasportatore) e ai trasferimenti non mi spaventa questo, ma da quello che leggo sul forum, non è tutto oro come poteva sembrare e come si dice in giro. Il paese della cuccagna non è proprio così. Sembra che trovare casa sia un problema che non esistono agenzie perché più motivate alle vendite, e che il tenore di vita non sia cosi basso come si dice, ma con una pensione di €.1000,00 si fa molta fatica a vivere in Portogallo. Sembrerebbe che l'unico vantaggio sia la detassazione sulla pensione. E' cosi o non è così ??. Gradirei un giudizio spassionato da parte Vostra. Grazie e Cordialmente Saluto. :)

Molto sinteticamente : il costo della vita in Portogallo è di circa il 30 % inferiore all'Italia, però non bisogna mischiare mele e pere, in altre parole il costo della vita in Algarve deve essere confrontato con una località di mare italiana (Liguria, Versilia, ecc.ecc.). Io vengo da un paese della pianura bergamasca, é ovvio  che la differenza di costo non è alta. Ma la qualità di vita che ho trovato qui non ha prezzo.
Se intendi espatriare SOLO per motivi economici credo che il Portogallo non sia la meta ideale.

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo