Close

5 sbagli da evitare quando ci si trasferisce in Portogallo

spo56
in questa pagina il tema è quali errori evitare...
Francesca, la moderatrice del foro, direbbe di piuttosto aprire un'altra pagina con un tema nuovo.   :D
(Credo che un tema sulle preferenze delle località e dei motivi già ci sia).
Orbene, una località viene percepita da ognuno in modo diverso.  Il lavoro della scelta avviene in base ai criteri, preferenze e sensibilità  personali ed è quindi cosa di ognuno...  Nessuno puo' percepire al posto di qualcun'altro. Nulla sostituisce l'essere personalmente in un posto e sentire quale sia l'impatto su di se' .   Le principali informazioni si trovano pure cercandole sulla web. E ci sono video (per es. su YouTube) e altri tipi di informazione che semplicemente inserendo la località escono da ogni dove (aprire i link e leggere)....
Per esempio già iniziando dal clima, ovvio che Lisbona e Porto hanno già  in tal senso caratteristiche ben diverse...

salve Spo,
ho scelto anch'io Porto
città che conosco da piu' di trent'anni
un caro saluto
Dario

a spo56
dimenticavo: per cercare casa ci sono per esempio le pagine di  Imovirtual.com  e idealista.pt  che si possono leggere anche nella propria lingua.  In tema costi, un affitto può  essere più alto a Lisbona. In generale lo è  di certo, poi dipende da zona e tipo di abitazione...  Tutto questo lo si trova nelle pagine web che ho indicato.  Si può ovviamente guardare anche su altre, come  casa.sapo.pt  (che a me personalmente non piace, ma per non essere molto...avvincente come grafica) e anche sulla pagina dell'immobiliare Remax.Pt, o ...tante altre (per es. Century21   ecc.)
Tra altro, se si preferisce vivere ... se non proprio a Lisbona, ma comodamente nelle vicinanze (recandosi a Lisbona attraversando un ponte sul fiume...) ci sono Montijo, oppure Alcochete e...sicuramente altre.
Bene, così per cercare di rispondere l'ho dovuto fare io stessa fuori tema/pagina...  Però posso pure correggere il tiro  :cool: ... aggiungendo qui, riguardo al tema "errori da evitare" di andare a leggere i punti elencati da Maurizio e... , di mio, dicendo e ribadendo che può essere un errore credere che altri possano dirci cosa e dove sia meglio... O si formula una domanda concreta e precisa, oppure decisamente le aspettative eccedono...anche nel senso  del carico di questioni che ognuno di noi già  si ritrova a dovere affrontare, in base, ripeto, a criteri e bisogni e gusti personalissimi...

Buongiorno Dario, sono sempre preziose le indicazioni che ci fornisci attraverso il forum.
Indicazioni ,che se mi e' permesso, avendo molto viaggiato sono essenziali ovunque si vada.
La buona educazione il rispetto e l'istruzione   purtroppo sembra che da noi siano cose superate e da vecchi rimbambiti ed e' un sollievo sapere che tutto cio' possa ancora avere un peso e fare la differenza.
Non tutti gli Italiani appartengono allo stereotipo proposto e diffuso dal nostro peggio nel mondo .
Ancora grazie

salve. Io da due anni ho comprato casa a Lisbona, e il giorno dopo si e' scatenata una serie di vicende personali che mi hanno impedito fino ad ora di prendere la residenza qui. Pero' vengo a Lisbona spessisimo, per periodi piu' o meno lunghi, e ogni volta che riparto lo faccio con un grande magone.
1 errore (?) - Ho comprato una casa molto bella e molto grande, (con il ricavato del mio piccolo appartamento di Parigi, dove vivo da 15 anni con crescente insofferenza) . Troppo grande e troppo bella, con dei lavori di ristrutturazione  necessari, che da due anni non riesco a fare (le imprese vengono, guardano e spariscono)..  Meglio forse affittare prima una cosa piu' piccola, ambientarsi, fare bene i conti, e poi comprare. Comunque non sono pentito: il quartiere Campo de Ourique e' adorabile, i miei coproprietari (ci sono solo tre appartamenti) sono gentilissimi, affettuosi  e parlano tutti francese o inglese.
2 - errore - sempre riguardo la casa. Sognavo una terrazza per le cenette d'estate (all'italiana). Ho una terrazza enorme e spettacolare con una vista mozzafiato. Ma inservibile. Perche' a Lisbona anche in piena estate la sera fa decisamente fresco (freddo) e quando piove ci sono tempeste paurose (clima oceanico) che renderanno molto difficile la crescita di qualunque pianta. Sarebbe stato meglio un piccolo giardino. O una terrazza interna al primo piano (come hanno quasi tutti i palazzi: senza panorama ma molto piu' vivibile.
3 errore -   aver creduto che tutti i portoghesi sono belli e buoni. in realta' l'invasione di stranieri (con le tasche piene, vere o presunte) ha scatenato gli appetiti di costruttori, avvocati, persone di servizio, tassisti.... con cui e' meglio stare in guardia. (un'infermiera di un centro privato e' arrivata a farmi pagare diciotto euro per una banalissima medicazione). (ma questo accade piu' o meno dappertutto: a roma ho visto un giapponese pagare credo sei euro per un caffe' al banco).
Basta. Lisbona e' splendida, la gente e' generalmente cordiale e disponibile. Si attraversa sulle strisce senza neanche bisogno di controllare. i parchi sono una meraviglia, e l'unico problema (a parte itrasporti pubblici catastrofici)sono le orde di turisti che ormai invadono totalmente le zone basse della citta'. Basta starne alla larga.
Il resto del portogallo, per quello che ho visitato e' magnifico, con piccole cittadine storiche monumentali tutte facilmenteraggiungibili grazie alle dimensioni ridotte del paese.

Ciao Giovanni 33
in tutte queste "sventure" almeno ti sei liberato della "crescente insofferenza francese" :dumbom:
saluti  Robj

Robj999 :

Ciao Giovanni 33
in tutte queste "sventure" almeno ti sei liberato della "crescente insofferenza francese" :dumbom:
saluti  Robj

che fai, sfotti? non sono sventure, solo profonde riflessioni. sei a lisbona?

Giovanni:
Buonasera, ho letto con interesse quanto hai scritto riguardo la tua esperienza con la casa.  Scusa se pongo la domanda, ma perché quando vengono a vederla quelli delle imprese, guardano e spariscono?  Per troppo lavoro (viste le tante ristrutturazioni di questi ultimi anni nel contesto di Lisbona), o per quale motivo? Inaffidabilità loro?
Riguardo il terrazzo: non hai la possibilità di almeno vetrarne una parte e con un tetto adeguato alla struttura?  Ci sono anche magnifiche vetrate che neppure si notano, e che quando fa bello si possono aprire tipo a fisarmonica, in modo che non disturbino. Il bello è che si possono allora sempre godere, quegli spazi, quindi anche quando... diluvia. E con magari qualche pianta che quando occorre si possa spostare (su base a rotelle) mettendole nella parte coperta e chiusa.
Vorrei soltanto "consolarti" perché io avevo la casa sulla costa levantina spagnola, in riva al Mediterraneo dunque, ma... certe piogge erano tale e quali quelle che tu hai descritto!  La casa era circondata dal giardino e quello resisteva a tutto, ma  sul terrazzo effettivamente di piante non ne avevo mai messe perché avrebbero fatto la fine che hai detto tu.
Credo sia un vantaggio che tu questa casa l'abbia comperata già da un po', altrimenti ora il prezzo sarebbe ancora superiore.  Non si trovano cosí facilmente case grandi e persino con terrazzo e vista!   E... i terrazzi all'interno sono poi magari soffocanti e forse soprattutto per il fatto che non danno quel senso di apertura e per cui la vista possa spaziare. 
Beh, mi è venuto di scrivere queste riflessioni che magari potrebbero stimolarti a rallegrarti per la casa e a ricavarti uno spazio interessante sul terrazzo... 
Inoltre, a  me pare che sempre sia meglio una casa grande, che non una che poi  venga ben presto troppo stretta (come se ci si fosse ingrassati  :unsure )    Goditela!!
P.S.:  Mi viene di apporre pure questa nota: spesso è una questione di "vibrazioni", di "energie"... quando qualcosa non funziona nel verso giusto. Mi riferisco qui al fatto delle imprese che vengono, guardano e ... se ne vanno.  Chissà che forse, alla base, sia tu che per un fatto di ambivalenza (per la situazione in cui ti sei trovato, delle circostanze) non sei più (stato) cosí convinto della scelta o appunto per il momento di perplessità vissuto e, così, di riflesso anche chi avrebbe dovuto prestarti opera, se la sfilava...   Sono fenomeni che accadono... (giuro  :idontagree: )

ti ho mandato una lunga risposta ma ho l'impressione che non sia partita.sarebbe una grave perdita. :)

giovanni33 :

ti ho mandato una lunga risposta ma ho l'impressione che non sia partita.sarebbe una grave perdita. :)

Non credo (che lo sarebbe... ma non mi è arrivato effettivamente nulla). 
Purtroppo non avevo ancora letto i tuoi altri "interventi" sul foro, altrimenti neppure avrei scritto nulla.   :/    :cheers:

laviniavirginia :
giovanni33 :

ti ho mandato una lunga risposta ma ho l'impressione che non sia partita.sarebbe una grave perdita. :)

Non credo (che lo sarebbe... ma non mi è arrivato effettivamente nulla). 
Purtroppo non avevo ancora letto i tuoi altri "interventi" sul foro, altrimenti neppure avrei scritto nulla.   :/    :cheers:

Mah.buonanotte

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo