Close

Cambiare vita trasferendosi in Australia

Buongiorno a tutti,

Come Ŕ cambiata la vostra vita dopo il trasferimento in Australia? ╚ migliorata?

Riguardo a lavoro, stabilitÓ economica, stato emotivo: la definireste una svolta in positivo?

Su una scala da 1 a 10, in che misura e sotto che aspetti lĺespatrio ha trasformato la vostra vita? (0= nessun cambiamento, 10=cambiamento radicale)

Grazie per il contributo,

Francesca

Buongiorno Francesca,
Be la risposta non e' cosi scontata. Per alcuni punti e cambiata in positivo, e per altri no.
I Punti positivi sono senz'altro il clima favorevole, i luoghi incantevoli, la possibilita di visitare posti nuovi poco accessibili dall'Italia, le opportunita lavorative.
I punti negativi sono per me la enorme distanza da amici e parenti, il costo della vita improponibile in relazione al luogo, la impossibilita per le mie figlie ad uscire dopo le 6 di pomeriggio causa delinquenza, la poca elasticita di mentalita degli australiani in generale.
Diciamo che il mito dell'Australia per gli Italiani e forse dovuto alla scarsa informazione della vita reale. I sondaggi sono del tutto falsati e non veritieri, provare per credere come diceva un tale....
Spero che le mie informazioni siano state utili. Informatevi bene prima di trasferirvi in modo da non avere sorprese inaspettate.

Come per Alessandro, alcune cose sono cambiate in meglio, altre in peggio, ed è veramente impossibile elencarle tutte in un post o dare una risposta esauriente in poche righe. Immagino che molto dipenda anche da dove ci si trasferisce: noi diciamo "Australia" come se fosse tutto uguale, ma ogni posto è diverso.
Ad esempio, qui nel bush del Western Australia, a 300 km da Perth, alcune delle cose positive sono il pochissimo inquinamento, il fatto che sia una zona rurale molto bella, vicino a diversi parchi nazionali spettacolari, il costo della vita relativamente basso, in paragone con le città.
Tra gli aspetti negativi: niente librerie, cinema, teatri, musei e via dicendo ( i più vicini a 150 km) nessun luogo di incontro per persone giovani, a meno di non andare a pub, disagio giovanile molto accentuato (alta percentuale di suicidi e uso di droghe).
Un altro fattore da prendere in considerazione è l'assistenza medica:  l'ospedale locale non è in grado di far fronte a tutte e esigenze della popolazione (ad esempio, se dovessi partorire, l'ospedale attrezzato più vicino è a 100 km) e in caso di emergenze di solito vengono i Royal Flying Doctors per trasportare il  paziente a Perth con l'areo.

Buongiorno,
concordo sulla diversita' e complessita' della risposta, io parlo da Melbourne, Victoria, in meglio sicuramente possibilita' lavorativa, gli stipendi sono buoni , la cordialita' delle persone e la solidarieta', l'area dove vivo io ha un tasso di delinquenza basso per cui anche il senso di sicurezza e' buono.
Tra i fattori negativi, il basso livello scolastico, se avete figli e' una valle di lascrime le scuole sono ottuse inefficienti e stupidamente tutto cio che e nuovo e' meglio del vecchio. Abuso  della tecnologia informatica a scuola a discapito di libri e quaderni.
Mancanza di vita sociale, come la puo intendere un Italiano.
Se avete bisogno di un medico fatevi il segno della croce, sono a livelli da medioevo con qualche ospedale pubblico che nei limiti della decenza lavora bene.
Riassumento l'unica cosa che conta per gli AU sono solo i soldi e per questi vivono e in base a questi scelgono.

grazie per le vostre testimonianze. Sapevo che le distanze tra insediamenti sono siderali ma Non avrei mai creduto di sentire che la delinquenza e il disagio giovanile è elevato. Cosiccome l'ottusità mentale. Pensavo che la cultura anglosassone fosse la medesima ovunque, spirito imprenditoriale e elasticità. Evidentemente la percezione che abbiamo da qui noi Europei è falsata.
Per quanto riguarda il settore trainante delle varie città principali, dato che vedo parlate di esperienze da luoghi diversi, sapete dirmi qualcosa? Io lavoro in finanza e mi piacerebbe trovare nel settore, anche se non è indispensabile. Immagino Sidney sia la più quotata per questo ma non sono certo al 100%. Grazie

Nuova discussione

Traslocare in Australia

Consigli per preparare un trasloco in Australia