Close

utenze luce acqua gas devono essere intestate

buongiorno
per accedere alla deifscalizzazione pensione e necessario  volturare le utenze domestiche dal proprietario alloggio all'affittuario oppure basta che vengano pagate al proprietario  senza nessuna altra formalita.....
posso in sostanza dare mandato  alla banca di pagare l'affitto appartamento e le spese dei consumi 
(domiciliazione )   grazie

Non vi è bisogno di intestare le utenze.
Di comune accordo il " primero outurgante" può decidere di presentare le bollette al " segundo outurgante", mensilmente, bimestralmente, trimestralmente, che verranno pagate a consumo, eventualmente a fronte di una scansione con successivo invio e-mail.
Vai tranquillo Sandro.
Buona serata
Maurizio

devono essere intestate, cosi' come il contratto d'affitto, al residente e servono come prova della residenza se richieste
attenzione: alcuni proprietari non vogliono registrare il contratto d'affitto perché soggetto ad una pesante imposta direttamente sul valore dell'affitto a prescindere dall'aliquota di reddito
pero' per ottenere l'indispensabile n° di "citadao" definitivo é indispensabile presentare un contratto d'affitto regolare: con il "codigo"
spero essere stato utile
un saluto
Dario

Dopo circa un anno ho cambiato casa . Mi é stato fatto da un' agezia , un contratto di comodato gratuito non soggetto a registrazione , le utenze rimangono intestate al proprietario Dell 'appartamento e io pago i canoni e i consumi . Con questo contratto non registrato ho cambiato la residenza sul NIF e ho ottenuto una nuova " carta de Citadao " senza il minimo problema . Un saluto a tutti gli amici . Valter

Ciao Valter, come del resto avviene per i contratti con interruzione nei mesi estivi. I proprietari mantengono l'intestazione  delle utenze, che altrimenti dovrebbero variare più volte all'interno dell'anno.
Del resto è regolare, nessun problema.
La registrazione del contratto, come dice giustamente Dario, quella si, deve essere regolare. Altrimenti non si avrebbe diritto all'ottenimento del certificato di residenza, necessario per il proseguio delle pratiche.

Un  buon fine settimana, cari portoghesi.
Maurizio

Italiani a lagos oltre 100 hanno tutti regolare contratto d'affitto registrato, e relative utenze (tutte domiciliate in banca) succede sovente che il gas rimane intestato al prorietario.
Michele

Un contratto di 6 mesi è VALIDO ai fini dell'ottenimento dello status di residente X poi iniziare la procedura?

NO, evidentemente, anche perché la procedura richiede qualche settimana/mese

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo