Close

Informazione sul sistema sanitario

Vorrei chiedere qualche chiarimento sul sistema sanitario porfooghese. Mi interesserebbe sapere se per i farmaci salvavita sono gratuiti come in Italia. Grazie

Ti risparmio una ricerca sui messaggi di qualche tempo fa citando l'amico Egidio (Esteto per il forum ) che è stato esauriente su questo tema :

Esteto
Utente attivo

In Portogallo non c'è niente gratis, come in Italia.
Neanche per i farmaci cosiddetti, salvavita.
Il sistema sanitario portoghese è un po' complicato.
Però i principi sono semplici.

Qui Paghi sempre un ticket.
Anche per un ricovero.
La copertura S1 è totale, salvo i Vari ticke.
Consulta il " sistema sanitario in Portogallo".
Invece il rinnovo della tessera sanitaria, ti dà il diritto dell'assistenza sanitaria gratuitamente per un massimo di 90 giorni continuativi in Italia o comunque nella UE, Per più volte l'anno.
Passando però, non dal tuo ex medico di famiglia, ma devi andare da un medico accreditato della ASL di zona.
Se invece ti capita un urgenza da pronto soccorso e/o ospedalizzazione, basta dare la copia della tessera sostitutiva di cui ho parlato nella mia precedente. Quella che bisogna chiedere il rinnovo alla ASL, ogni 6 mesi
In merito alla polizza. Io non l'ho fatta perché per le urgenze uso il sistema sanitario portoghese.
Per i miei controlli annuali vado privatamente. I costi non sono come in Italia.
Io in Italia all'Humanitas ho pagato una visita dall'epatologo 180,00€.

ciao da Valter

Grazie per l informazione,  sei stato molto esaudiente, Ho visto  dalla foto che anche tu sei un velista,    io ho un motorsail Fjord 28,  le mie vacanze sono in Croazia e Grecia. Le tue informazioni riguardano anche chi richiede la residenza con la legge dei 183 giorni di permanenza  ogni anno usufruendo dell agevolazione fiscale per 10 anni sulla pensione?

Giro il "grazie " all'amico Esteto che è l'autore di quanto ho postato . Si , le info riguardano appunto quelli come noi , residenti non abituali . Per la barca a vela ok , io vado in Croazia dal lontano 1971 e ogni estate ci passo un bel pò di tempo . Ciao  :)

Ciao Velisti
Sono Tino da Trieste, vivo a contatto dei Croati da 16 anni.. e visto la simpatia che nutrono in noi Italiani, non vi invidio, io, più sono lontani meglio sto!! I primi anni andavo 4 volte a settimana in Croazia , in gita.. a mangiare..a comprare carne, a far benzina ..POI sono riusciti a stufarmi come la maggior parte dei Tiestini..
Buona veleggiata e.. fate attenzione al cambio... al pieno di benzina.. al peso nei negozi..ai polizziotti.. ecc,ecc.ecc..

In questa discussione si parla del sistema sanitario in Portogallo, grazie per non portarla fuori tema.

Ops..., Pardon

Devo dire che non sono un fans del sistema sanitario portoghese. Siamo a livello di quello italiano di vari anni fa. Non ho il medico di famiglia perché i medici sono pochi, per i farmaci salvavita non c'è esenzione, gli ospedali, a parte alcuni nuovi, sono in vecchie strutture riattate come conventi, belli da vedere, ma non vorrei ritrovarmici. Mi sono iscritto al centro de saude locale e subito mi hanno detto che le visite si prenotano una volta al mese, c'è un giorno dedicato e bisogna presentarsi molto, molto presto per avere un posto. Poi ho avuto una esperienza diversa, anche surreale. Avevo bisogno di un collirio e sono andato a chiedere informazioni; mi hanno fatto subito la richiesta per la ricetta anche se non ero mai stati visitato da nessuno. Dopo si sono ricreduti e mi hanno prenotato una visita a posteriori. Sono tornato indietro nel tempo, all'ambulatorio pieno di gente, tutti in attesa della chiamata. Spero che in altre realtà sia diverso. Proverò la sanità privata.

Io abito a Monte Gordo, il centro  de saude dipende da quello della vicina Vila Real de Monte Gordo e personalmente ho un'esperienza diversa, appena mi sono iscritto oltre ad assegnarmi un medico mi hanno anche fissato un appuntamento con lui perchè voleva conoscermi e farmi una cartella clinica.
Le due volte in cui ho avuto bisogno di un consulto (mai urgente) ho sempre potuto fissare un appuntamento e l'attesa è sempre stata minima.
Probabilmente, come in Italia, dipende da ambulatorio e ambulatorio.

Ogni visita ha un ticket di 4,50 euro.

Salve Alex, vorrei sapere, se possibile in quale città portoghese ti è accaduto. Io sto ad albufeira e cn la sanità pubblica nn ho avuto alcun problema, tempi brevi e competenza.
Saluti luisa

Queluz concelho di sintra

Ottimo, ma sarebbe interessante conoscere alcuni dettagli se qualcuno ha avuto esperienze, tipo:
-Cure e impianti dentali
-Ticket su farmaci prescritti
-Ci sono farmaci che non si trovano facilmente?
-I non ancora residenti pagano per intero tutto, o cosa?
-La colonscopia che i pensionati dovrebbero fare ogni 2/3 anni è una procedura facile, si
fa in anestesia?
- Qualcuno a fatto un'assicurazione privata?
- E' vero che in Algarve la sanità è la migliore del paese?
- Come funzionano i Pronto Soccorso
- Cure termali?

ecc. ecc.

Nuova discussione