Close

Consigli sul profilo giuridico più richiesto nel mercato del lavoro

Salve a tutti. Vorrei chiedervi un consiglio. Sono al terzo anno e devo ora scegliere il mio profilo giuridico. Tra quelli che ho scartato (perché le materie magari non mi sono affatto piaciute) sono indeciso tra il profilo di diritto internazionale e diritto penale.
Il fatto è che il diritto penale mi sembra un settore già saturo, che mi vincola molto a stare in Italia e significherebbe essenzialmente continuare a studiare (anche quelle altre materie che magari non mi sono piaciute) per fare poi il concorso per ottenere l'abilitazione, in seguito al praticantato, ecc...
Però sono ben disponibile a essere smentito (anzi mi farebbe piacere visto che sto facendo il post apposta per questo). 

Il fatto è che io non vorrei ristudiare tutto e fare una vita da giurista. Preferirei avere un ruolo più da consulente (sul fatto che poi magari abbia sbagliato facoltà è un altro discorso).

Il profilo di diritto internazionale è molto incentrato ovviamente sul diritto internazionale pubblico, però ci sono alcune materie di diritto internazionale privato.
In questo ambito sarei più spendibile su un mercato del lavoro magari europeo. Ma anche qui mi sembra molto un salto nel buio, privo di qualsiasi esperienza concreta.

Voi che cosa mi sapete dire riguardo questi due profili specialistici? Conoscete amici che ci lavorano in Italia o anche all'estero?

Nuova discussione

Traslocare in Italia

Consigli per preparare un trasloco in Italia