Close

Parlare portoghese per vivere in Portogallo

Buongiorno a tutti,

Parte dell’integrazione di un espatriato in Portogallo passa attraverso la capacità di relazionarsi con la gente del posto.

Parlate portoghese e come l’avete imparato? Avete fatto dei corsi e dove?

Se non lo parlate, in che modo vi destreggiate nella vita di tutti i giorni?

Che ruolo gioca la conoscenza della lingua locale nella buona riuscita del trasferimento?

Aspettiamo i vostri consigli e condivisione di esperienze!

Grazie,

Francesca

Io in Italia avevo studiato lingue e, prima di venire a vivere qui, parlavo giá spagnolo e avevo studiato il portoghese per circa due anni. Quando sono arrivata, capivo quasi tutto e scrivevo e leggevo bene, ma parlavo ancora poco. Ovviamente, vivendo qui dovevo parlare portoghese tutti i giorni e poi avevo cominciato a guardare i canali portoghesi alla televisione (qualsiasi cosa tanto per imparare) e questo mi ha aiutato abbastanza.
Dopo un anno, ho cominciato a lavorare qui e quindi ho perfezionato il portoghese parlato e scritto in pochi mesi.

Credo che sia bene imparare la lingua di un paese in cui si vive e non solo per poter andare a comprare qualcosa al supermercato, ma anche per leggere un giornale, vedere la televisione e, soprattutto, per poter litigare con gli enti come MEO (TELEFONO) E EDP (luce) in caso di problemi (come è capitato a me molte volte).

Consiglio a tutti di cominciare a studiare in Italia prima di venire qui, Compratevi una buona grammatica e un buon dizionario e, se potete, prendete qualche lezione. Non consiglio i corsi on-line perché sono sempre confusi e poco pratici
Quando arriverete qui non cercate di parlare solo con altri italiani, ma cercate di migliorare il vostro portoghese sforzandovi di parlare tutti i giorni nei negozi etc.
Avviso: non è vero che è cosí uguale allo spagnolo come si pensa. La pronuncia è completamente differente e non sempre ci sono regole fisse. Inoltre esistono alcune forme verbali uniche che si devono imparare e che per noi italiani risultano difficili perché non esistono nella nostra lingua.

Se qualcuno parla spagnolo, troverá molto piú semplice imparare il portoghese per quanto si riferisce ai verbi (soprattutto quelli irregolari), ma per il resto sono due lingue che, pur essendo latine, hanno molte differenze.

Buona fortuna a tutti.

Io parlo portoghese come prima lingua per cui non fa testo. Mia moglie invece ha dovuto imparare il portoghese e se la cava molto bene. Nonostante noi due comunichiamo la maggior parte del tempo in italiano(e questo mon aiuta), lei non ha paura di fare degli errori e si butta iniziando dicendo che non parla molto bene portoghese e cosi le persone l'ascoltano con maggiore attenzione.
Quello che vi posso dire riguardo ai portoghesi è che loro si sforzerano di capirvi specialmente se state cercando di parlare la loro lingua. Non ti diranno mai: "no te entiendo" cosa che sentirete spesso se attraversate la frontiera.
Il portoghese è una lingua non difficile da imparare per gli italiani dovete solo far l'abitudine alla melodia. Emmergetevi ed in pochi mesi lo dominerete.

Ciao, io sn residente nn abituale ad albufeira, . X me capire e parlare il portoghese è molto difficile, soprattutto capire quando parlano, a tal proposito vorrei chiedere se qualcuno è a conoscenza di una scuola x imparare la lingua, in albufeira, o dintorni, possibilmente gratuita. Grazie

Vivo a Monte Gordo, vicino a Vila Real de Santo Antonio, dallo scorso mese di Ottobre frequento un corso di lingua portoghese che sto trovando molto utile.
Vivo da solo per cui hho le stesse possibilità di incontrare italiani o portoghesi,  cerco di frequentare i portoghesi per cui ho molte occasioni ogni giorno di parlare la loro lingua.
Ritengo sia fondamentale conoscere la lingua del paese nel quale si vive, non dico che voglio tenere conferenze sulla fisica quantistica, mi accontento di riuscire a scambiare quattro parole, soliti discorsi del più e del meno. E devo dire che ci sto riuscendo.

Ciao Fabio, mi fa piacere che tu abbia trovato una scuola x imparare il portoghese, scusa vorre sapere, è a pagamento?, quanto costa il corso e quanto dura??? io sto ad albufeira e mi devo mettere alla ricerca di una scuola qui o dintorni....,vivo sola e  qui gli italiani scarseggiano, anzi, praticamente si possono contare sulle dita di una mano,  quindi parlo poco pure l italiano......... so che c è a quarteira, ma x me è un pochino distante, nn ho un auto, si, ci sn gli autobus ma dovrò arrangiarsi in qualche modo. Scusa se ti ho disturbato......, e grazie se vorrai rispondermi.

Saluti luisa

Nessun problema Luisa.

Il corso dura da Ottobre a Giugno, un'ora e mezza al martedi ed al venerdi, il costo è di 30 euro mensili più 35 euro di iscrizione.

Io lo sto trovando molto utile, perchè come ti dicevo non intendo vivere in una comunità italiana ma voglio vivere il Portogallo.

Non ho nulla contro gli italiani, ci mancherebbe, sono anch'io italiano, anzi "orgogliosamente italiano", semplicemente intendo conoscere a fondo il paese nel quale al momento vivo e l'unico modo per farlo a fondo credo  sia quello di frequentare il più possibile persone portoghesi

Io abito in Portogallo da ottobre scorso e frequento un corso di lingua portoghese con insegnante madrelingua , organizzato dal comune di Quarteira, riservato agli ospiti stranieri residenti.
Il costo è di €.7,00 (sette) all'anno, libro a parte e mi trovo molto bene.

Moderato da Francesca la settimana scorsa
Motivo : Usa messaggeria privata per comunicare e stabilire un contatto

Buongiorno ,mi sono stampato tante cose su internet, e naturalmente sto impararando un po alla volta ,almeno a settembre quando sarò li,un po di cose le so

Ciao Adriano,  sono anche io amico di Beppe e mi farebbe piacere ascoltare i tuoi consigli circa l'apprendistato della lingua e non solo.  Grazie un saluto.  Sto ad Armacao

Fabio ciao
vorrei sapere dove è il corso di cui parli a €30 io ho trovato solo corsi per stranieri a prezzi esorbitanti impensabili da affrontare sto parlando di € 300/400 x 6 mesi di corso possibile che non esiste un corso per stranieri abbordabile come il tuo? grazie per la tua risposta

Francesca ciao
mi sapresti indirizzare dove poter trovare un corso per stranieri e imparare il portoghese in Lisbona ma che sia economico. io ho trovato solo corsi a cifre assurde €300/400 x sei mesi vedi università
grazie per la tua risposta

Buongiorno  a Tutti,
é  senz'altro  fondamentale è quindi indispensabile  per tutti coloro che intendono risiedere a lungo all'estero e soprattutto in un determinato paese apprendere la lingua del posto.
Si può  parlare diverse lingue internazionali ma il poter esprimersi, anche in maniera semplice nella lingua del paese che ti ospita é  fondamentale per entre me le parti interessate.
É  Indubbiamente un modo semplicissimo per integrarsi e per dare un segno chiaro agli abitanti del posto che tu non sei li  di passaggio e  che intendi costruire un rapporto duratoro nel segno della reciprocità   culturale, linguistica e quant'altro necessario per avere un rapporto di continuità.
Detto  ciò  mi sia permesso dire che sarebbe bene, per persone come noi, europei, non usure il termine "espatriato". Infatti, non andiamo da un paese all'altro che non  fanno parte dell'Unione Europea, almeno fino ad oggi e fortunatamente, per noi, non si tratta di America,  Asia o Africa.
Molto cordialmente,  alfredo luigi caruso

Buongiorno a Tutti,
mi risulta che a Lisbona presso il Centro Culturale Italiano si tengono dei corsi di portoghese nel periodo di febbraio/aprile ad un prezzo, definiamoli," simbolico". Spero che l'informativa possa essere utile e di aiuto.
Molto cordialmente,  alfredo luigi caruso

Ciao Adriano, si,  sn " quella"  luisa,  ci siamo conosciuti a Natale scorso....,  del corso di cui parli, ne sn a conocenza,  è molto interessante, e ti ringrazio.... Ma io sto ad albufeira, nn ho auto, perciò volevo sapere se anche qui ci fosse una situazione del genere.....
Grazie ancora, Adriano, ti saluto e ti auguro una buona giornata..

Concordo con Alfredo, apprendere la lingua del paese che ti ospita è il miglio modo di integrarsi, comunicare con l'altro è il solo modo per conoscere i suoi usi e costumi e farli propri.
Personalmente eviterò le comunità di soli italiani.

Buongiorno,
penso che sia molto importante parlare la lingua del paese dove si decide di trasferirsi, per una maggiore integrazione ma soprattutto e' necessario se si vuole lavorare nel paese.
Io ho imparato il portoghese facendo 20 ore di lezione con un'insegnante madrelingua a Porto. Il consolato italiano ospita l'Associazione Dante Alighieri, Ascip. Come indicazione di prezzi: 10 ore di lezione 150 euro, 20 ore di lezione 250 euro.
Vi segnalo inoltre che l'Associazione organizza anche molte attivita'.

Concordo con il parere di Lavina, quando siamo andati a Porto in ottobre abbiamo trovato l'Università della TerzaEtà con tantissimi corsi di ogni tipo ed abbiamo parlato (in inglese) con una insegnante madrelingua disposta a fare anche singole lezioni a 1/2 persone per volta con costi contenuti.

Ora devo ritrovare il link tra i miei preferiti quando avrò terminato questa ricerca sarò in grado dare dei ragguagli piu' precisi sui costi sperando di aver anche conservato tutti gli appunti.

Certamente è importante anche come pensionati sapere meglio la lingua locale perchè i  nuovi aspetti della vita da reimpostare sono tante e non è fattibile pensare che basti google traduttore per farsi bene capire ed integrarsi in nuovo paese con usi locali,frase tipiche da intercalare e altro per districarsi al meglio nella burocrazia ma anche per riuscire ad integrarsi con la gente del luogo.

Ciao, noi siamo a Tavira ed un corso costa euro 40 al mese due ore a settimana.

Ho raggiunto un buon livello di portoghese dopo aver frequentato un corso intensivo gratuito di 5 mesi per stranieri  presso l'Escola Nuno Gonçalves, in Av. Gen. Roçadas 40, a Lisbona.
Questa settimana ha appena avuto inizio il corso di portoghese per stranieri che garantisce, a chi supera i 4 test (due per il livello B1, e due per il B2), l'ottenimento del certificato di livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per le lingue.
La durata del corso è di 150 ore, ovvero 4 mesi, con frequenza 4 volte la settimana, da lunedì a giovedì in orario serale (19-20,30 lune+giove, e 19,40-22,30 marte+mercole).
Il corso, finanziato dal Fse, è gratuito, e il certificato rilasciato al termine è l'unico utilizzabile ai fini della richiesta della cittadinanza (è comunque sufficiente il livello A1).
Chi non superasse il B2, potrà comunque ottenere il B1. A marzo, inoltre, inizierà il corso livello base A1/A2 (durata prevista: 6 mesi, tre volte la settimana, sempre in orario serale).
Le iscrizioni per entrambi i corsi si effettuano in segreteria (h. 9,30-15), previa compilazione dell'apposito modulo di domanda e consegna del seguente materiale: copia documento identità (passaporto o CI); copia certificato residenza rilasciato dalla Camera municipale; due fototessere a colori; copia del NIF.

Inutile telefonare o inviare mail: la segreteria della scuola rilascia info e accetta iscrizioni solo di presenza.
Per chi non fosse residente a Lisbona, è possibile consultare l'elenco dei corsi sul sito del Serviço de Estrangeiros e Fronteiras (SEF).
Causa numero dei posti limitato, consiglio a coloro che fossero interessati, a recarsi in segreteria quanto prima per effettuare la preiscrizione: verrà stilata una graduatoria in ordine di presentazione, con una riserva in caso di rinuncia (vi sono sempre molti abbandoni, e la professoressa accetta sempre qualche alunna in più, se si insiste e si dimostra interesse e volontà a partecipare).

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo

Voli per il Portogallo

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Portogallo