Close

Nuovi utenti del forum Indonesia: presentatevi qui!

Buongiorno,

Sei nuovo sul forum Indonesia e non sai da dove cominciare?

Questa discussione fa al caso tuo  ;)

Approfittane per presentarti e parlare della tua vita in Indonesia, se già ci abiti, oppure racconta del tuo progetto di trasferimento se stai per andare a vivere nel paese.

Non esitare, ti stiamo aspettando e non vediamo l'ora di darti un caloroso benvenuto!

Un saluto e a presto,

Francesca

Ciao Francesca
io non lo farei free ma obbligatorio per i nuovi iscritti e obbligatorio anche per tutti i già iscritti che desiderano rimanere nel forum,moltissimi infatti arrivano si iscrivono leggono e basta e nemmeno dicono grazie (non tutti),quindi partecipazione nulla.Poi ci sono quelli che amo di più,arrivano fanno un sacco di domande,i benevoli rispondono (io non lo sono più tanto ),questi "nuovi" expat poi scompaiono e non si sa più nulla,ma alcuni già risiedono in indonesia con partecipazione nulla al forum,quindi si fanno gli affari propri,perchè tenerli quando tutti sanno che un forum è attivo quando molti partecipano.

Ciao a tutti, gia ho avuto l'occasione di conoscere alcuni di voi e mi ha fatto molto piacere vedere la disponibilita nel rispondere.
Mi chiamo Riccardo e i primi di aprile mi trasferiro' a Jakarta, faccio il cuoco di professione ed ho appena firmato un contratto con il Borobudur Hotel.
Mi trovo in Sri Lanka da 4 anni e sono molto contento e curioso di scoprire una nuova realta come quella Indonesiana.
Verro' con la mia compagna che viene dalla Crimea e la nostra bimba, saranno ben venuti qualsiasi consiglio mi vogliate dare per quanto riguarda il visto per compagna e bimba e scuole nei d'intorni del mio posto di lavoro.
Ringrazio intanto Tapioca, Gianload, Dave, Francesca ( che gia' mi ha ammonito ))))) Mingaver e Marcello per i preziosi consigli.
Auguro a tutti un buon proseguimento di giornata.
a presto

Riccardo, da quale città della Crimea proviene esattamente la tua compagna? Io sono stato in Crimea due anni fa (Sebastopoli e Yalta soltanto). Il mio obiettivo era però andare a Kerch (non ci sono riuscito per difficoltà logistiche, così come non sono potuto andare a Feodosia ed altre località interessanti) perché lì a Kerch c'è una comunità storica italiana (proveniente soprattutto da Puglia e Liguria) risalente addirittura ai primi anni del 1800. Ne è al corrente la tua donna? Non perdo molto tempo a parlartene. Dille però che sono un esperto della storia della Crimea e sono in contatto con tante persone locali. A Sebastopoli c'è persino una scuola di Italiano (italianoincrimea.com)
Riguardo alla storica comunità italiana, che ha una storia affascinante ma anche tragica, rimando te e tutti i lettori a incrimea.it e al sito della comunità: cerkio.livejournal.com.
In questi giorni c'è persino una mostra a Napoli che riguarda proprio la storia di quella comunità. Spero di sentirvi presto.

Ciao Mingaver, io sono innamorato della Crimea ma sinceramente non sapevo di tutto ciò, penso neanche mia la mia compagna, lei è di Orline, un paese a 30 km da Sevastopoli, sopra Foros, domani guarderò con attenzione i siti che hai messo, sono molto curioso di leggerli.
La Crimea è un paese fantastico dove ancora si respira storia, ma in maniera naturale, gente semplice attaccata alle tradizioni. Mi farà piacere incontrarti e saperne di più.
Grazie e a presto

Buongiorno Riccardo,
per quanto riguarda il visto per la tua compagna e la bimba, dovrebbe essere la societa' che ti ha assunto a richidierle insieme al tuo, puoi trovare informazioni dettagliate su questo sito bali.com/work-permit-kitas.html
fammi sapere se ti torna...

X Minga,Marcello e C
Io non sono un moderatore,ma qui ci si presenta e basta,le informazioni ve le scambiate in privato,quindi non c entra la storia della Crimea e i visti per famiglia,cominciate a rispettare le regole e forse tutto andra un po meglio

La moderatrice sono io ed è vero che siete andati fuori tema.
Expat.com mette a vostra disposizione un sistema di messaggeria che potete usare per le comunicazioni private.
Detto questo ci tengo a precisare che questo è un forum e non un ring, facciamo che rimanga un luogo di scambio gradevole perchè mi pare che negli ultimi giorni questo forum Indonesia sia una polveriera.

Grazie per l'attenzione,

Francesca

Salve a tutti
Il mio nome è giampaolo sono laureato in medicina e informatica,laurea non presa in italia.
Vivo a Bali,per buona parte del mio tempo,ma per "lavoro" spesso mi assento per svariati mesi,quindi quando ritorno cerco di mettermi al corrente delle situazioni politiche,nuove leggi etc
Sono integrato in una comunità Hindu e partecipo alla loro vita quotidiana,rispettando le loro usanze,religione etc
Come lavoro svolgo l'attività di medico generico,non pagato da nessun ente e aiutando la povera gente che non ha possibilità di pagare una visita e le medicine,quindi nessun paziente mi paga (assolutamente NON permesso in Indonesia) e in teoria, ogni giorno, rischio che mi denuncino e quindi carcere immediato (un mio collega in Cina è da 6 anni in prigione.....),mi sento libero e felice,anche se la libertà è un bene che molti non hanno sentore dell esistenza.Mi piacciono i canti serali Hindu,sia per cerimonie religiose che per spettacoli.
Non sono ricco e me ne vanto (e non ho nessuna intezione di diventarlo....),quando ho i soldi per comprarmi da mangiare,pagare la luce-acqua,benzina e le poche cose che mi servono, per me è sufficiente,il resto lo devolvo a sta povera gente.Lo so è poco,ma se tutti,quelli che possono,dessero ogni mese 100 euro ad una famiglia,non sarei uno dei pochi (anche perchè so di altri italiani che aiutano in varie parti dell'isola,ma sono veramente pochi). La gente mi chiama "docgila" che tradotto significa più o meno dottore pazzo e credo di esserlo un pò,visto come guido la moto per fare più visite giornaliere.
Qualche giorno fa nella comunita è arrivata l' immigrazione cercandomi,ma sono stati letteralmente cacciati dagli aiutanti del banjar e quindi mi sono presentato all'immigrazione accompagnato dai "pecalang" (l hanno voluto fare di loro spontanea volontà,sapendo dove andavo ),onde non creare problemi e tutto si è risolto,andando al bar,senza nulla di fatto.
Penso sia tutto,grazie per avermi letto

Faccio presente a tutti che risponderò solo a chi si è presentato nel forum,vecchi e nuovi utenti

Ciao a tutti. Mi chiamo Lorenzo e vivo a Jakarta.

Ciao a tutti, gia ho avuto l'occasione di conoscere alcuni di voi e vorrei ringraviarvi per le vostre risposte tempestive. :cheers:
Come gia accennato vorrei trasferirmi a Bali per qualche anno, e come alcuni di voi mi hanno detto, la cosa risulta difficle se non impossibile.
Io sono molto giovane, ho solo 22 anni, ma ho avuto la fortuna di viaggiare molto e capire quanto sia difficile entrare a far parte di una nuova comunit.
Vorrei trovare un lavoro a Bali, poter vivere li per un po di tempo e capire se davvero mi trasferirei definitivamente li in giorno. Mi domandavo se fosse possibile ottenere un visto tramite uno sponsor...e ancora come faccio a trovare un'offerta di lavoro e riuscire a fare un colloquio.
Mi scuso in anticipo se le mie domande vi risulteranno banali.

ciao a tutti e grazie
Diletta

Ciao a tutti, sono Federico. Dopo essere stato 10 anni in Australia mi sono trasferito da 3 mesi a Bali, e lavoro con una ditta locale, ci occupiamo di articoli da hiking e campeggio.
Per adesso mi sto divertendo tantissimo!

Ciao a tutti,
sono un ragazzo di 25 anni, ho un po' di denaro risparmiato da investire e dopo aver visitato bali ne sono rimasto innamorato!
la mia idea sarebbe quella di aprire un piccolo buisness senza trasferirmi definitivamente qui! Ho già creato una discussione e scritto qualche messaggio privato, spero possiate aiutarmi e spero che in futuro anche io possa fare la mia parte per schiarire le idee a chi come me è confuso su come funzionano le cose in questo paese!

amo il fatto di vivere su un'isola, gli sport, la natura e ho una dipendeza per il mare!

Buongiorno a tutti, scusatemi se mi presento dopo aver pubblicato un post.
Sono mattia vivi a torino, al momento non ho intenzione di trasferirmi da nessuna parte ma ho un grosso interesse a organizzarmi una lunga vacanza a Bali.
Sono appena rientrato da un mese in Indocina.
Grazie a chi va lesse aggiungere qualche informazione alle mie domande.

Ciao a tutti. Mi chiamo Loredana vengo da 14 mesi di vita a Kuala Lumpur. Ad agosto arriverò a Jakarta e mio marito, che si è trasferito un mese fa e ci lavora, mi ha fatto presente tutti i problemi legati al traffico. Quindi arriverò con molti timori. Spero di poter scambiare qualche consiglio con chi di voi già vi abita.
Buon proseguimento a tutti a presto

Ciao a tutti, mi chiamo Lorenzo e sono sposato con un Indonesiana, per il momento vivo in Italia, ma il mio progetto è trasferirmi in Indonesia nel giro di pochi anni. Ogni anno vado in vacanza per circa un mese e ho accumulato un po' di esperienza sulla vita quotidiana usi e mentalità degli Indonesiani.

Ciao a tutti, vivo a Dubai e sto verificando la possibilità di spostarmi a Bali. Spero mi possiate essere d'aiuto :) scrivero' subito un post con qualche richiesta. Ringrazio tutti anticipatamente.

Saluti a tutti!

Mi presento, mi chiamo Paolo, da Roma, ex pilota militare.
Dopo due anni passati a Makassar lavorando come Comandante nella Garuda Indonesia sono in procinto di trasferirmi a breve a Bali, per iniziare un nuovo contratto con la Wings Air.

In verità sono iscritto nel forum dal 2015 ma non ho interagito più di tanto, anche perché a Makassar non ho mai incontrato italiani.

In questo momento scrivo dall'Italia ma tra qualche giorno rientrerò a Makassar per cominciare a preparare il trasloco, e verrò a Bali per cercare casa, quidi ora mi metterò a leggere un po' di forum.

Ci "vediamo" nei forum, ciao!

Ciao benvenuto. Io e mio marito viviamo a Jakarta ma so che nel forum ci sono degli italiani che vivono a Bali e potranno darti molte informazioni. Quindi buon viaggio e buon trasloco 👍👋🏻

Grazie Loredana!

Si credo che siano tanti gli italiani a Bali. Il 31 saremo in zona per cercare casa...se qualcuno ha qualche contatto/agenzia di fiducia ogni suggerimento è bene accetto.

Saluti

sono luca di Milano, mi interessa conoscere la vita e cultura Indonesiana per fare un viaggio li. non voglio il lusso e stile occidentale di vita , mi interessa il contatto con la gente e la natura.

come 'e lo stile di  vita nelle zone dell'indonesia? ho visto dei documentari con cascate balli e gente che vive in campagna nella natura....e poi?

Ciao,

Ti consiglio le zone di Papua, Sulawesi, Borneo (Kalimantan in indonesiano) e Sumatra.
I parchi nazionali son molto belli. I canti e balli son solo in determinati momenti se ti rivolgi ad un tour operator ti sapranno indicare qual'e' il momento migliore.

Buongiorno a Tutti!
Sono Anna da Padova, mio marito ed io il prossimo agosto faremo un viaggio a Bali.
Qui in italia faccio la psicologa e mio marito l'informatico, insieme abbiamo un centro di psicologia e di pratiche olistiche; siamo molto attratti dall'indonesia e ci interessa molto conoscere la sua storia, cultura e abitudini differenti dalle nostre; Per quest'anno faremo un breve viaggio a bali ma non escludiamo di poter fare una sosta piu lunga in futuro, Grazie a tutti e Buona Giornata  :)

Ciao a tutti , mi chiamo Virgilio , lavoro per una ditta Italiana che mi da l 'opportunità di girare il mondo per lavoro e tra tutti i posti che ho visitato ho deciso di trasferirmi in Asia , per il momento in indonesia , poi in futuro si vedrà. sicuramente saranno di grande aiuto le vostre opinioni o suggerimenti , andrò in pensione il primo dicembre di questo anno e diciamo che come pensione sarò messo abbastanza bene , lo scorso anno mi hanno fatto il calcolo e erano sui 2500 euro puliti al mese , credo che siano più che sufficienti per avere una vita tranquilla in quel paese.  vi ringrazio in anticipo per questo e speriamo vada tutto bene.  Buona giornata a tutti voi

Ciao a tutti,
sono Mattia, cittadino svizzero di 24 anni, cuoco di professione dal 2007 e attualmente impiegato come Militare a contratto presso l'esercito Svizzero, i miei piani sono di Trasferirmi a Jakarta alla fine del 2017 inizio 2018

Ciao Mattia, per trasferirti in Indonesia devi aver un lavoro o se apri una attivita'per conto tuo ancora meglio. Leggi su www.imigrasi.go.id come puoi avere i vari permessi di soggiorno e lavoro

Nuova discussione

Traslocare in Indonesia

Consigli per preparare un trasloco in Indonesia