Close

Intervista: Gabriella in Cambogia

Ciao a tutti!

Con piacere metto a disposizione del forum la testimonianza di Gabriella che assieme al compagno si è trasferita a Kampot, una città nel sud della Cambogia. Vivono li da quasi un anno e si trovano bene. In città è presente una piccola comunità di Italiani con i quali hanno legato ma sono riusciti ad instaurare un buon rapporto anche con la gente locale, accogliente e sempre disposta a dispensare un sorriso. 

Vi riporto un estratto della sua intervista:

Cosa ti ha spinto a scegliere la Cambogia su altre destinazioni?

Nostro figlio era partito un anno prima ed aveva girato tra Cambogia, Laos, Vietnam, Tailandia. Così un agosto siamo andati in Tailandia per rivederlo approfittandone anche per fare una vacanza, e dopo aver toccato con mano quella realtà, volevamo trasferirci lì. Poi, quando abbiamo iniziato ad informarci seriamente, abbiamo preso atto che la Tailandia per darti il visto annuale aveva delle regole più ristrette mentre alla vicina Cambogia bastava solo il pagamento del visto.

Quali sono state le difficoltà iniziali e come le hai superate?

Noi non possiamo parlare di difficoltà.
Siamo arrivati con un indirizzo di un Italiano che vive e lavora in loco (che non perderemo mai occasione di ringraziare) il quale ci ha indicato il passo successivo, qualche buon consiglio e un altro amico con cui parlare nella tappa seguente.
Il resto viene da se!

Continua a leggere l'intervista : www.expat.com/it/intervista

Clicca qui per leggere tutte le altre Interviste agli espatriati e condividile sui social networks, trovi le icone dedicate nella pagina di ogni intervista.
Se sei un’espatriato e voi partecipare all’intervista, contattami ora!

Saluti,

Francesca

Nuova discussione

Traslocare in Cambogia

Consigli per preparare un trasloco in Cambogia

Voli per la Cambogia

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Cambogia