Close

Intervista: Marco a Nizza

Ciao a tutti!  :)

Con piacere metto a disposizione del forum la testimonianza di Marco, uno yatch designer che si è trasferito dalla Sardegna in Francia quattro anni fa per motivi legati al lavoro.
Dopo un primo periodo passato a Menton, ora vive a Nizza.
Amante dello sport, fa parte della squadra locale di canoa-polo.
La sua zona preferita di Nizza è la città vecchia, vivace e molto suggestiva.. 

Vi riporto un estratto della sua intervista:

C'e' un quartiere/zona della città dove consigli di cercare casa?

Io adoro la zona vecchia della città di Nizza, in quanto è una zona sempre viva, durante il giorno è pieno di negozietti sempre aperti (estate e inverno) e la sera invece è pieno di ristorantini e locali. Di contro è una zona "chiassosa", gli edifici sono vecchi e spesso fatiscenti, e la notte non è raro trovare ubriachi che vagabondano per i vicoli ... ma non è poi così male!
Se qualcuno cerca delle zone più residenziali dovrebbe andare a cercare casa più verso la via Jean-Medicin, un largo viale pedonale dove passa il tram, nel quale ci sono i negozi di internazionali (Zara, Bata, H&M, Fnac, etc...).
La sera rimane più calma come zona sempre se si sta lontani dalla stazione centrale.

Che tipo di garanzie/documenti sono richiesti per poter affittare casa?


Viene richiesto un contratto di lavoro ed una busta paga superiore di almeno 3 volte il prezzo dell'immobile che si vuole affittare, naturalmente un documento d'identità valido, e la cauzione in genere varia da 1 a 2 mensilità. Anche se in alcuni casi mi è stata richiesta una garanzia bancaria pari ad un anno di mensilità (questo, a me, è successo due volte, a Menton).

E' indispensabile avere una macchina per muoversi in città o ci si può affidare ai mezzi pubblici?

Non è necessario avere la macchina, in città a Nizza ci si muove benissimo con il tram e i bus.
Per spostarsi invece fuori città un mezzo proprio può risultare comodo.
Discorso non valido per i pendolari in quanto il parcheggio è sempre un dramma. E chi lavora a Monaco e vive a Nizza predilige l'autobus o il treno, anche se qui in questa parte di Francia il servizio non è dei migliori.
I prezzi sono bassi ma per contro gli scioperi fanno da padroni e in caso di mal tempo (pioggia forte) i treni vengono dimezzati (cosa ridicola che non mi è mai successa altrove, in Italia solo per neve).
L'ideale è uno scooter o una moto, o se si è sportivi anche una bicicletta.
Inoltre, tra i mezzi pubblici in città, ci sono anche le biciclette che puoi noleggiare in diversi quartieri, non so bene come funziona questo servizio in quanto non ne ho mai usufruito.

Continua a leggere l'intervista : www.expat.com/it/intervista

Clicca qui per leggere tutte le altre Interviste agli espatriati e condividile sui social networks, trovi le icone dedicate nella pagina di ogni intervista.
Se sei un’espatriato e voi partecipare all’intervista, contattami ora!

Saluti,

Francesca

Nuova discussione

Traslocare a Nizza

Consigli per preparare un trasloco a Nizza

Voli per Nizza

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo a Nizza