Close

Gestire la nostalgia in Martinica

Buongiorno a tutti,

Vivere da espatriato in Martinica è un’esperienza di vita importante.

Distanti da famiglia ed amici è normale che a volte faccia capolino la nostalgia di casa e per quello che ci si è lasciati alle spalle.

Come la gestite e cosa vi aiuta a stare meglio quando provate questo stato d’animo?

Esistono dei posti in Martinica dove vi piace andare per superare la malinconia?

Secondo il vostro vissuto, che consigli potete dare per aiutarci a combattere la nostalgia?

Grazie in anticipo,

Francesca

Forse non sono la persona piu' adatta a rispondere perche' praticamente non ho piu' famiglia in Italia. In compenso vedo molti francesi che ce l'hanno che dopo un paio d'anni se ne tornano indietro con le pive nel sacco. Se la nostalgia diventa troppo forte o si va al mare per ricordarsi i motivi per cui si e' qui, oppure forse e' meglio tornare indietro veramente. Questo non e' un posto per tutti, bisogna avere spirito di adattamento. Non passa giorno che io pensi: che repubblica delle banane! Pero' poi guardo il verde, la natura, il mare, i paesaggi, il sole, ecc... e mi rendo conto che nel complesso mi piace di piu' stare qui.

Ciao elios176,

Concordo sul fatto che vanno bilanciati pro e contro...quando l'equilibrio diventa instabile ed il negativo non si riesce più a sedare con la bellezza dei luoghi, conviene fermarsi a pensare su quello che non va ed eventualmente andare.

Buon proseguimento,

Francesca

Nuova discussione

Traslocare in Martinica

Consigli per preparare un trasloco in Martinica

Voli per la Martinica

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Martinica