Close

Intervista: Chiara in Montenegro

Ciao a tutti!  :)

Con piacere metto a disposizione del forum la testimonianza di Chiara.
Originaria di Brescia ed seperta in PR e Social Media Marketing, nel 2010 è costretta a lasciare l'Italia a causa della crisi. Si imbarca come Program Publisher sulle navi da crociera dove conosce il futuro marito originario del Montenegro.
Attualmente vivono a Tivat, una bella cittadina costiera situata nella Baia di Kortor. 

Vi riporto un estratto della sua intervista:

Che città consiglieresti a chi vuole trasferirsi in Montenegro?

Dipende dai motivi del trasferimento.
Premetto che io sconsiglierei il Montenegro ai cercatori di fortuna. Questo è un buon paese per vivere se si hanno le spalle coperte da risparmi o un reddito proveniente da altre fonti (un lavoro all'estero, una pensione o un'attività online).
Io amo dove risiedo, Tivat, una piccola città in forte crescita e con un'alta densità di stranieri. Anche Kotor è internazionale, con le università e il porto che da primavera ad autunno ospita i croceristi. Budva a mio avviso è molto caotica. Anche Bar, Herceg Novi e Podgorica (la capitale) possono essere valide scelte.
Decisamente sconsiglio le campagne (dove a volte non arriva neanche l'acqua) e il Nord.

E' indispensabile avere una macchina per spostarsi a Tivat o si può fare affidamento ai mezzi pubblici?

Tivat è una municipalità che comprende 14 località nella Baia di Kotor: Bogdašići, Bogišići, Krašići, Đuraševići, Gošići, Donja Lastva, Gornja Lastva, Lepetani, Mrčevac, Milovići, Radovići, Donji Stoliv, Gornji Stoliv, Tivat (Città).
Il centro in sé è più un paesotto più che una città vera e propria. Tutto è accessibile a piedi (a meno che non si trovi casa con vista panoramica in collina).
In alternativa, i taxi cittadini sono economici (con un paio di euro si raggiunge l'altro capo della città in pochi minuti).
Quando cercate l'alloggio, chiedete sempre dove si trova rispetto al centro e al mare.

Che opportunità di svago ci sono a Tivat per le famiglie?

Tivat è la meta ideale per le famiglie. Io la definirei estremamente sicura - questa è la mia percezione.
La città offre parchi, spiagge e una bella passeggiata sul lungo mare.
Nelle giornate di sole (anche invernali) il centro si anima di bambini e persone di ogni età che siedono nei bar all'aperto o vivono gli spazi pubblici.
Durante l'anno offre un ricco calendario di eventi (dal Carnevale, alle rassegne teatrali, mercatini, regate, ed altri eventi), che si intensifica nella stagione turistica con concerti e altri intrattenimenti. Per essere aggiornati potete consultare il sito mne.today.
Dai campi da tennis, ai bocciodromi, alle attività acquatiche (facebook.com/TivatWakeboardKgbClub) c'è qualcosa per tutte le età.

Continua a leggere l'intervista : www.expat.com/it/intervista

Clicca qui per leggere tutte le altre Interviste agli espatriati e condividile sui social networks, trovi le icone dedicate nella pagina di ogni intervista.
Se sei un’espatriato e voi partecipare all’intervista, contattami ora!

Saluti,

Francesca

Nuova discussione

Traslocare nel Montenegro

Consigli per preparare un trasloco nel Montenegro