Close
Seguici su Facebook!

Presentazione.

Mi chiamo Marina e ho 26 anni. Mi sono trasferita a Londra circa sei mesi, lasciando Milano,citta' in cui mi sentivo un po' stretta e senza futuro. Il primeo mese in citta' e' stato davvero difficile, mi mancava la mia famiglia e il distacco da loro e' stato davvero difficile.In cambio pero', Londra mi sta offrendo un futuro: ho un lavoro sicuro e il mio inglese migliora giorno dopo giorno. L'unico problema e' il contatto umano. In questi sei mesi non ho stretto nessun rapporto d'amicizia degno di questo nome. Sostanzialmente sono sola. Ammetterlo e' un po' patetico,se non triste. In Italia non disdegnavo stare da sola, godermi i miei spazi,ma qui dopo un certo periodo inizio davvero a risentirne. Quindi,spero tanto che la situazione cambi in futuro. Ora, dopo questa presentazione alquanto triste,sono disponibile a condividere con voi la mia esperienza nella capitale inglese.  :)

Ciao Marina,

Ben arrivata su Expat.com e grazie per la presentazione!

Avrei un quesito da porti su una questione che mi interessa e stavo giusto aspettando di entrare in contatto con una persona Italiana espatriata in Inghilterra  ;)

Dopo la Brexit pensi che cambierà qualcosa per il tuo futuro lavorativo in UK, o hai già avuto la percezione di qualche cambiamento?

Grazie in anticipo e a presto  :cheers:

Francesca

Nuova discussione

Traslocare a Londra

Consigli per preparare un trasloco a Londra

Voli per Londra

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo a Londra