Close

INPS e AIRE

Scusa ma tu sei stato cancellato dai residenti ad Agosto ? Ricevi la pensione lorda ? Mi pare che ci sia un errore perché l'INPS se non sei cancellato da almeno giugno dice che non ricorrono i requisiti per pagare la pensione detassata.

Ciao, però la mia INPS mi dice che pur avendo presentato la domanda per l'iscrizione all'AIRE , risulto cancellato dall'anagrafe solo in settembre e quindi non può pagarmi la pensione lorda perché la validità è da quando sono stato cancellato e quindi non posso fare i 180 gg.

Scusa Fabio a me l' INPS non paga la pensione lorda perché sono stato cancellato dai residenti solo a Settembre pur avendo fatto la domanda a marzo e avendo ovviamente la residenza fiscale dal marzo.
Magari in privato puoi indicarmi il tuo legale, vedo se ha un corrispondente su Genova per fare la stessa cosa.

Caro Bruno Piccardo, si rilegga bene i commenti precedenti.
Ripeto, Lei ha PIENO diritto di avere la sua pensione lorda già da ora. Così come gli arretrati.
Ciò che le è stato detto all'INPS NON è corretto.
La preiscrizione  ( o cancellazione) nel o dal comune di origine è solo un atto in più, diciamola in questo modo, per aver carte da mostrare che NON sarebbero necessarie se i preposti funzionari italiani fossero delle persone competenti in materia.
Sarei davvero felice per lei se si risolvesse al più presto ad un legale per chiudere la pratica a suo favore.
Legga bene anche i commenti di pensionati che hanno avuto un problema analogo al suo.
Vedrà che risolverà.
Un caro saluto
Maurizio

Gent.mo Maurizio, io ,come molti altri , non abbiamo comunicato nulla al Comune , e l'INPS sostiene che essendo stato cancellato solo a settembre, pur avendo la residenza fiscale in Portogallo dal Marzo, non rispetto le condizioni previste per ricevere defiscalizzata la pensione.
L' INPS mi dice anche " se vanti dei crediti fiscali, rivolgiti all'Agenzia delle Entrate."
Da quello che ho letto io in argomento, ha ragione l'INPS,
però essendo io domiciliato fiscalmente i. Portogallo dal marzo ,sostengo che per i redditi dal Marzo al Dicembre, potendo scegliere il trattamento di miglior favore farò la dichiarazione dei redditi , in Portogallo ( esente ) e chiederò il rimborso all'Italia per il trattato della doppia imposizione fiscale.
Sta in piedi ?

No Bruno, non sta in piedi.
Ecco i passaggi:
1. Avvocato di sua fiducia.
2. Lettera all'INPS.
3. Recupero tasse da GENNAIO ( non marzo), o niente o da Gennaio.
4. Ricezione denaro e scuse ( forse con le scuse ho esagerato)
5. Birra offerta al sottoscritto  :P

Per la birra non ci sono problemi , alla prima occasione,sarà un piacere , io sono ad Albufeira, anche proprio ieri,ero a Tavira a cercare un appartamento li.
Per l'avvocato ha mica qualche nominativo sulla piazza di Genova.
Aspetto la" citazione "  per la birra
Grazie

Caro Bruno, non credo sia importante su Genova. Cerchi su internet uno studio specializzato in diritto internazionale, vedrà che ne troverà facilmente. Lo farei io stesso, ma, non essendo un avvocato, non produrrebbe lo stesso esito.
Io sono a Roma, Milano, Bologna, Firenze, Napoli e Tavira, di tanto in tanto.
Una volta risolto ci porti la sua testimonianza.
P.s.: grazie per la birra :D

salve sono Ida e mi trovo nella sua stessa situazione. ho la residenza in Portogallo (Faro) dal 3 giugno 2016 e la mia pratica e' ancora ferma all'Ambasciata Italiana di Lisbona e di conseguenza non percepisco la pensione al lordo e naturalmente non ho ricevuto gli arretrati (la detassazione). sa dirmi se l'inps controlla i 183 giorni di iscrizione all'Aire?

Uno dei motivi per cui lei non riceve ancora la pensione lorda dipende dall'iscrizione AIRE.
Supponendo chiaramente che tutto il processo sia stato affrontato nel modo corretto.
Saluti
Maurizio

Salve A me l'INPS Ha scritto che essendo stato iscritto all'AIRE solo dal Settembre, non ci sono i famosi 183 gg e quindi non ho diritto alla pensione lorda.
Con un consulente sto cercando di chiarire la cosa e in caso negativo farò ricorso

Ciao Fabio, tutti i pensionati che conosco io e che vivono qui in Algarve hanno preso già la pensione in Portogallo senza avere ancora la residenza Aire.

Anch'io ne conosco molti che hanno ricevuto la pensione lorda senza aver ricevuto l'iscrizione all'AIRE , ma quello è certamente una svista dell'INPS.
A me come ho già detto non la vogliono pagare perché la mia iscrizione all'AIRE è arrivata in Settembre pur avendo la residenza fiscale dal Marzo.
Dovrò presentare un ricorso perché un mio consulente si è recato all'INPS per far rilevare che erano in errore , e il funzionario ha riconfermato che secondo lui non è dovuta in quanto dal Settembre non ci sono i 183 gg.
Vi farò sapere come va a finire ma vi posso assicurare che scatenerò una " guerra" ,

anche io sono nella stessa situazione residenza dal 3 giugno 2016 iscrizione fiscale dal 20 giugno domanda all'aire dal 14 luglio fatta dal consulente (che non conosce la legge) a cui mi sono rivolta per fare le pratiche e l'inps non mi liquida il lordo per quest'anno perche non ci sono i 183 giorni nell'anno 2016. e penso proprio che abbiano ragione (a mio discapito). a chi chiedo i danni? al consulente???

Per Bruno: un consulente o un legale? ti assicuro che c'è molta differenza.
Per Ugaida: purtroppo non siete nella stessa situazione. La richiesta del Sig. Bruno è precedente all'effettiva iscrizione pervenuta circa 6 mesi dopo.
Nel suo caso, Ugaida, l'INPS ha ragione. Mi risparmio di aggiungere altro.
Cordialmente

Maurizio

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo

Voli per il Portogallo

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Portogallo