Close

Mi piacerebbe trasferirmi in thailandia

Ciao a tutti... mi presento, mi chiamo Andrea ho 41 anni sono nato e vivo a Ciampino vicino Roma. Campo facendo il libero professionista divincolandomi tra i mille problemi e difficoltà che ci sono nella vita di tutti i giorni in Italia e soprattutto a Roma ( chi ci vive sa di che cosa stiamo parlando). Ho avuto delle brevi esperienze all'estero ma risalgono a qualche anno fa, parlo discretamente l'inglese ma non conosco assolutamente il Thai. Sono single in cerca di ragazza per una storia seria ( che purtroppo al giorno oggi in Italia sembra assomigliare piu a un miraggio) magari anche una thailandese... perchè no?   Le intenzioni per lavorare ed eventualmente anche investire qualcosa ci sono. Qualcuno di voi è disposto a darmi dei consigli riguardo allo stile di vita di quei posti? Per i visti come funziona? Ringrazio chiunque sarà disposto a darmi una mano sotto forma di consigli utili. Ciao ;-)

Ciao Andrea,

Ben arrivato su Expat.com!

Per l'ottenimento di un visto di lavoro devi aver ricevuto, prima della partenza,  un'offerta da un'impresa che si trovi in Tailandia.
Generalmente il documento viene emesso per una durata di 90 giorni ed una volta che sei nel Paese lo puoi prolungare fino ad un anno o fino alla data di scadenza del contratto.
La domanda per l'ottenimento del visto viene inoltrata direttamente dal datore di lavoro al Ministero del Lavoro thailandese.

Per info di carattere generale sul Paese puoi leggere i contributi degli utenti del forum su queste discussioni:
- Migliori città in cui vivere in Tailandia
- Cosa mettere in valigia per la Tailandia
- Lo shock culturale arrivati in Tailandia

Saluti  :)

Francesca

Ciao Andrea ti seguo e condivido ciò che scrivi buona fortuna ad entrambi

Nuova discussione

Traslocare in Tailandia

Consigli per preparare un trasloco in Tailandia