Close

Caratteristiche climatiche del Portogallo

Salve a tutti,

Vivere all'estero implica anche adattarsi alle condizioni meteorologiche del nuovo paese che ci ospita.

Quali sono le caratteristiche climatiche del Portogallo?

In che modo il meteo locale influisce sulla vostra vita quotidiana, l'umore, la salute?

Grazie per condividere vantaggi ed inconvenienti del clima in Portogallo.

Francesca

Comincia a formulare qualche azzardata risposta chi ancora in Portogallo... non c'è stato ma, alt, Francesca non espellermi e leggi-leggete pure :   dovendo io prima assodare virtualmente, ho percorso il Portogallo in modo da poter capire dove potermi poi sentire maggiormente a mio agio e risulta che seppure molti o forse la maggioranza preferisce l'Algarve, bisogna vedere se a lungo andare si possa stare meglio lí e in che zona.  Ho appurato che Lagos è la più ventilata (difatti, si può intuire anche dalla sua "postazione" già sulla carta!).  Progressivamente, più si va'  lungo la costa sud dell'Algarve verso la linea che la separa dalla Spagna (verso poi Siviglia), il caldo aumenta.  Poi bisogna vedere se uno si sente o no di vivere in una località "tipicamente turistica" e quindi affollatissima d'estate. Quindi alcune zone e località saranno per alcuni ideali, per altri no o molto meno. Ma se ne trovano un po' per tutti i gusti. Per quelle turistiche-affollamento tipico,  molta gente e per giunta molto caldo, possono essere esplosivi, ossia tutt'altro che rilassanti...  Poi andando dall'Algarve verso l'Alentejo, caldo pure lí e con più ci si addentra, ossia allontanandosi dalla costa, peggio diventa -in quanto a clima forte.  Salto il resto e arrivo nella zona di Lisbona, ma per subito menzionare la costa che da Lisbona prosegue in senso orizzontale, dove ci sono Oeiras (importante per l'industria), Estoril e Cascais e con le più piccole località di Guincho e Paredes e altre lí intorno dove molti vanno per fare surf... Ossia che ventose più o meno come Lagos. La zona di Setubal, nella parte sotto Lisbona, suppongo che il clima sia un po' come a Lisbona, forse più soffocante.  Poi andando da Lisbona  invece verso nord diventa progressivamente "nebuloso" riguardo al clima per es. d'inverno e cioè  appunto per le nebbie.  D'estate ... è estate anche in quelle zone e ci sono posti bellissimi. Ma d'inverno è pur sempre sull'oceano e quindi non è il clima ancora temperato, se facciamo per es. un confronto con il Mediterraneo...    Bene, ora parlino quelli che  ci stanno già, in Portogallo! (E non tiratemi addosso una ciabatta...)

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo