Close
Seguici su Facebook!

Pro e contro dell'acquisto d'immobile

Salve a tutti gli amici del forum.
Secondo la Vs personale  opinione l'acquisto di un immobile ad Hammamet può essere un investimento, allo stato attuale?
Qual'è la normativa per l'acquisto di immobili da parte degli stranieri.?
Quale sono le cautele da seguire., sempre in merito ai documenti ?
In caso di  rivendita si puo reimportate nel ns paese l'importo della transazione?
Quale sono le figure necessarie per una acquisto sicuro e legale ?
Ci sono tasse sulla casa in Tunisia, oltre ai normali costi di acqua luce e gas.


Grazie

Non è un paese Europeo, lo paghi in dinari e lo rivendi in dinari che poi non potrai esportare se non una minima parte, per non intercorrere in questo dovrai cercare un europeo che te lo paghi in euro e che sarà nel tuo stesso problema se volesse rivenderlo, poi come dicevo la Tunisia è un mondo nuovo in espansione, probabilmente l'Europa vuole farla diventare alla stessa stregua del Libano, una specie di Svizzera Nord Africana... Non è casa nostra, noi siamo ospiti graditi finchè sarà così e spero per tanto e tanto tempo, ma se dovessi investire qualcosa cercherei perlomeno un paese Schengen (dopo essermi informato bene sui rischi fiscali in quello stato). Un'altra risposta la trovi in questa discussione simile fornita dal sempre presente e preparato @Live in tunisia: http://www.expat.com/forum/viewtopic.php?id=585851

Mahh.....dipende dai punti di vista. .io personalmente seppure vivo da tempo in Tunisia.....13 anni....ho sempre Preferito Stare in affitto....visto la convenienza. ...Pago 145 euro al mese....tutto compreso. .palazzo nuovo modernô. ...Tutti I conforts. ...
Poi Tornando all acquisto. ...non e che qui le case si rivalutano....visto il tenore di Vita. ...
Meglio Italia e Francia....secondo me....infatti le mie proprieta sono Là. ....

Anto&Simo :

Non è un paese Europeo, lo paghi in dinari e lo rivendi in dinari che poi non potrai esportare se non una minima parte, per non intercorrere in questo dovrai cercare un europeo che te lo paghi in euro e che sarà nel tuo stesso problema se volesse rivenderlo, poi come dicevo la Tunisia è un mondo nuovo in espansione, probabilmente l'Europa vuole farla diventare alla stessa stregua del Libano, una specie di Svizzera Nord Africana... Non è casa nostra, noi siamo ospiti graditi finchè sarà così e spero per tanto e tanto tempo, ma se dovessi investire qualcosa cercherei perlomeno un paese Schengen (dopo essermi informato bene sui rischi fiscali in quello stato). Un'altra risposta la trovi in questa discussione simile fornita dal sempre presente e preparato @Live in tunisia: http://www.expat.com/forum/viewtopic.php?id=585851

Scusi ma non credo proprio che vogliano fare della Tunisia la svizzera del nord Africa. Visti i debiti pubblici che hanno accumulato, l'ultima cosa a cui mirano è proprio creare una nuova Svizzera. Basta notare le ristrettezze che applicano nella importazione di valuta. Direi piuttosto che sono molto attenti alla tracciabilità del denaro. In pratica vogliono che il paese di provenienza sappia esattamente quanto denaro hai spostato. Inoltre la Tunisia prende volentieri bei finanziamenti dall'EU e l'ultima cosa che vogliono è proprio andare contro i loro dictat. Se poi, per Svizzera intendeva produttori di formaggio ed orologi a cuccu del nord africa allora sono d'accordo con lei ma a quel punto la svizzera cosa farebbe adesso che non ha piu il segreto bancario? La ricola? eheh

mauro biazzi :

Mahh.....dipende dai punti di vista. .io personalmente seppure vivo da tempo in Tunisia.....13 anni....ho sempre Preferito Stare in affitto....visto la convenienza. ...Pago 145 euro al mese....tutto compreso. .palazzo nuovo modernô. ...Tutti I conforts. ...
Poi Tornando all acquisto. ...non e che qui le case si rivalutano....visto il tenore di Vita. ...
Meglio Italia e Francia....secondo me....infatti le mie proprieta sono Là. ....

Oddio Italia e Francia? Ha pescato dal fondo! in Francia non lo so ma la rivendibilità di un immobile in italia e no, non ci siamo proprio! Per non parlare dalla fame di tasse che hanno!
Per investire in immobili ci sono altri paesi dove un immobile costa poco ma il paese che ti ospita ha un buon potenziale. E' li che c'è la rivendibilità vera,
In Tunisia converrebbe anche ma visti i prezzi degli immobili per gli stranieri ha ragione lei, tanto meglio stare in affitto.

Buonasera Mauro, se ho ben capito abiti a Monastir; come mai hai scelto questa località e non Hammamet o altre di cui leggo in questi giorni?
Cerco di farmi una idea della situazione, dei prezzi e delle difficoltà che si possono incontrare nei primi mesi di trasferimento.

Scusi e Chi ha mai parlato di rivendibilita. .? Io le mie proprieta me le tengo....non ci penso proprio à venderle. ..

Ciao. ...bar54...
Côme ho gia avuto modo di dire piu volte trovo Monastir. ...piu Familiare. ..se mi passi 
Il termine....e piu piccola...delle piu Rinomate e Abitate. .specie dà Italiani. ..Sousse e Hammamet ..poi e calma. ..ha un bel mare.....si gira benissimo à piedi. ..insomma tutto e a portata di mano. ..certo non ha gli Svaghi ô Locali delle altre 2 citta. ...ma à me va bene cosi. ..poi se vuoi passare unaseràta piu...movimentata. ..Sousse. ...dista solo.30 km...
Infine da non trascurare gli affitti sono decisamente piu vantaggiosi...

Mauro se mi permetti da "esterno" benché abiti a Sousse vorrei dire perché mi piace Monastir.
Le strade sono curate e pulite; almeno nel porto turistico (non so nella città) ho visto effettuare la raccolta differenziata; il mare è cristallino con scogliere e isolette vicino la costa con i fondali pieni di vita marina... insomma non fa rimpiangere nessuna città turistica europea. Poi ci sta da aggiungere che il costo della vita è senz'altro inferiore alle altre località più rinomate... insomma una gran bella cittadina sede comunque di un governatorato. Questa estate penso di venirci spesso in gommone.

Ciao Antonello...
Grazie di questi  maggiori precisi  dettagli
E proprio Côme dici tu....una bella piccola cittadina....da viverci.....bene.....
Ti aspetto.....

Ciao Mauro e Anto&Simo, grazie per la risposta precisa e chiara.
Approfitto della vostra cortesia per alcuni chiarimenti che potrebbero essere utili; 1.condividere un appartamento è possibile ma non sempre è consigliabile/opportuno;
2.se è possibile entrare in tunisia con la carta di identità, come si può dimostrare di aver soggiornato per più di sei mesi l'anno?
3.se faccio versare la mia pensione direttamente sul c/c. posso anche trasferire liberamente le somme depositate?
A presto,grazie

Salve bart54 e benvenuto nel forum,
Esatto, non sempre conviene condividere un'abitazione, la troppa frequentazione giornaliera può diventare difficile, figuriamoci la convivenza con estranei.
In Tunisia non puoi entrare con la carta di identità se non con biglietto di andata e ritorno e tramite tour operator di agenzie di viaggi per soggiorni presso strutture idonee, in ogni caso è consigliabile il passaporto anche per loro, per quanto riguarda noi espatriati è obbligatorio avere il passaporto. Non devi dimostrare di essere residente per più di sei mesi ma con la compilazione di un modello avvallato dall'agenzia delle entrate tunisina e inviato all'INPS ottieni la defiscalizzazione. Se poi qualcuno un giorno ci dovesse chiedere giustificazioni ulteriori abbiamo il passaporto dalla nostra :) .
Certo il conto corrente sarà in euro o in dinari convertibili, potrai disporre tranquillamente delle somme depositate con invii in tutto il mondo.

Ciao Anto&Simo, ancora una volta la risposta riesce a fugare tutti i dubbi e le incertezze; quindi ottenuta la residenza  posso viaggiare e muovermi liberamente.
Secondo voi è consigliabile affitti annuali e/o semestrali?
Ho fatto il giro delle agenzie immobiliari, in lingua francese, che si trovano sul web, secondo la vostra esperienza sono affidabili o è meglio affidarsi a..?
E' stata una fortuna trovarvi,ciao.

Ottenuto il permesso di soggiorno (la si chiama residenza per comodità) farai l'iscrizione all'AIRE (e questo corrisponderebbe alla residenza, cioè per lo Stato Italiano tu lasci la residenza nel luogo italiano e acquisisci quella estera). Per ottenere queste cose dovrai per forza avere un contratto di affitto annuale con firme autenticate e registrato all'ufficio delle imposte quindi tutto ciò che non è annuale non considerarlo.
Le agenzie immobiliari presenti sul web di norma non levano gli annunci vecchi e le stesse foto sono vecchie o non corrispondono alla realtà. Per consigliarti al meglio senza voler entrare nel merito delle spese s'intende (ognuno si fa da se i conti in tasca) è preferibile prima del trasferimento stabilire cosa si vuole come casa, tipologia, camere, posizione, ecc. quindi (dopo aver scelto una località) recarsi sul posto e con una buona conoscenza del francese contattare le agenzie immobiliari presenti sul territorio (qui purtroppo tante abitazioni che sono potenzialmente appetibili non hanno alcun cartello e sono direttamente le agenzie ad occuparsene) e vedere le loro offerte, una volta trovata quella che più si avvicina al nostro pensiero conviene non indugiare troppo e prenderla ma questo non vuol dire di buttarsi sulla prima casa che si visiona. Sempre per darti un consiglio spassionato escludi i vari "a....." che in tanti modi ti si offrono di darti una mano, se sei in grado di fare tutto da solo magari con una persona che possa dirti dove sono i vari uffici bene altrimenti rivolgiti ad una agenzia seria presente in loco regolarmente iscritta alla camera di commercio, in questo caso non dovresti preoccuparti di nulla.
Per i viaggi se non hai l'auto al seguito potrai muoverti come ti pare altrimenti finchè non farai la targa RS o non l'avrai reimpatriata (auto con più di tre anni) sarai comunque vincolato alla macchina. Si può uscire ma si lascia una cauzione in dogana, non l'ho mai affrontato come problema quindi non so dirti come bisogna muoversi per questa soluzione.

Cari Bart54...
Dopo Tutte le Solite Precisazioni Come Sempre Inappuntabili Di Antonello. ..Come faccio ad aggiungere anche le mie....? Segui tutto cio indicato. ...da Anto. ....

Caro Mauro è vero, le informazioni sono realmente puntuali e raramente trovo conoscenti nel forum che hanno pareri diametralmente all'apposto.
Secondo te perchè nessuno pensa di prendere casa a Tunisi..è talmente brutta da non far venire l'idea? ciao

Ciao Bart 54...
Ma dal mio punto di vista. ..e facendo riferimento à Monastir. ..credo sopratutto xke non e un investimento interessante...e redditizio nel tempo. ..poi X noi Europei visto il notevole vantaggio cambio Dinaro/Euro si Trovano Belle Case/Ville. ..a Ottimi Affitti Mensili. ...da 250/300€a600..euro X ville. ..quindi Chi te li fa faré. ..impegnare Capitale quando con una cifra modica mensile ti puoi permettere cio Che Tu Desideri. ...

per Tunisi è comunque caotica come tutte le capitali e a livello turistico non offre le stesse cose di altre località. La qualità di vita abitando in centri più a misura d'uomo è impagabile. Almeno questo è il mio pensiero.

Immaginavo che, per molti, la scelta potesse dipendere da questo; in fondo le comodità della grande città possono essere utili un paio di volte al mese  mentre la quotidianità vuole altro!
Posso chiederti qualcosa utilizzando la mail in alto a dx?
Ciao, grazie

Se ti riferisci à me chiedi pure mie coordinate

Ciao Mauro sia tu che Anto&Simo siete divenuti inesauribili fonti di notizie utili..ti do la mia

mauro biazzi :

Scusi e Chi ha mai parlato di rivendibilita. .? Io le mie proprieta me le tengo....non ci penso proprio à venderle. ..

Evidentemente lei é ricco e non le costa tenere un immobile o 2 o 10. Io, siccome non sono ricco,  se devo fare un investimento immobiliare mi faccio queste domande:
1. Costo dell'immobile confrontandolo con le città europee.
2. Cosa mi offre il paese dove intendo fare l'investimento.
3. Se il paese dove intendo fare l'investimento si dimostrasse instabile e mi applicasse un regime di tassazione proibitivo oppure semplicemente decidessi di andare a vivere altrove,  potrò rivendere il mio immobile con facilità?

Visto che gli immobili in Tunisia costano quanto o più che in Spagna o in Portogallo o in Germania ma il paese non offre neanche lontanamente prospettive simili allora é facile capire che il mercato immobiliare in Tunisia é ampiamente sopravvalutato.
Se avessi soldi a palate non avrei problemi a comprare casa in Tunisia.  visto che non li ho,  allo stato attuale ritengo il comprare casa in Tunisia non conveniente.
La Tunisia opera una politica svantaggiosa per gli immigrati i quali possono acquistare solo in determinate aree, immobili che ovviamente hanno un costo proibitivo per i locali.  Un semplice mini appartamentino in un palazzo fatiscente costa quanto una villa in Bulgaria. Ridicolo!
Come se non bastasse,  l'acquisto degli immobili é rimesso alla volontà del governatore locale il quale si prende anche un anno per darvi il nulla osta o negarvelo.

Ci risiamo...ma che ne sa dei Costi degli Immobil i. Tunisia....?ma dove Vive...?
Venga a Vedere cosa Puo Realmente Acquistare con 300.000/euro..o 100.000euro...Poi potra Valutare e Giudicare....

mauro biazzi :

Ci risiamo...ma che ne sa dei Costi degli Immobil i. Tunisia....?ma dove Vive...?
Venga a Vedere cosa Puo Realmente Acquistare con 300.000/euro..o 100.000euro...Poi potra Valutare e Giudicare....

Per forza! Con quella cifra si trovano buone soluzioni un po' ovunque.
Abbia pazienza ma sono mesi che cerco un immobile a prezzo decente in Tunisia e finora non ne ho trovati. L'unica dove si trova qualcosa a prezzi più umani é tayara ma il problema é il titolo blu, non tutti lo hanno. Se lei ha soluzioni immobiliari a prezzi decenti sarebbe utile conoscerli.  Può postare qualche soluzione per favore? Investire una cifra importante come quella da lei citata, in un paese povero e costretto a svalutare continuamente ha senso solo se ci compro un resort, un megapalazzone o un villone ultralusso.
Ad esempio ho trovato belle villette in Bulgaria, Portogallo ecc. a 20 mila euro su olx. In Tunisia quanto costerebbe una cosa analoga?

Mi spiace non faccio l immobiliarista...e non ci tengo proprio ora a iniziarlo...
Faccio il Pensionato...senza problemi..almeno...quelli...economici....
E mi diverto  co. I miei amici/amiche Francesi.. Belgi...ecc.râ....
E sono contento cosi

mauro biazzi :

Mi spiace non faccio l immobiliarista...e non ci tengo proprio ora a iniziarlo...
Faccio il Pensionato...senza problemi..almeno...quelli...economici....
E mi diverto  co. I miei amici/amiche Francesi.. Belgi...ecc.râ....
E sono contento cosi

Mi scuso non era mia intenzione coinvolgerla in affari di cui non si occupa.  Neppure io mi occupo di immobili, sto solo cercando casa e speravo che lei, in virtù della sua lunga permanenza in Tunisia avrebbe potuto fornirmi qualche dritta per acquistare qualche buona soluzione visto che nelle mie lunghe ricerche ho trovato solo prezzi europei in quel paese che non é certamente Europa.

Nessun problema nel porgerle il mio aiuto....venga a Monastir.... E potra visitare appartamenti con prezzi su indicati.....
Gli affitti mensili qui x un buon mono/bilocale...arredati....si aggirano tra i 500e 600dinari mensili

La ringrazio.  Appena posso la contatto per un appuntamento.

OK...nessun Problema...attendo sue...

Non mi voglio intromettere, ma solo contribuire con la mia modesta e personale esperienza. Decisamente, parlando sia del lato immobiliare che delle località, in quanto a prezzi davvero non si possono paragonare, per es.,  Monastir con la esosa Hammamet. O con La Marsa o La Goulette peggio ancora.  Se proprio uno ci tenesse "da morire" a farsi casa propria (in proprietà) in Tunisia e volesse risparmiare, rinunciando a località costiere già si troverebbe a poter sborsare una cifra addirittura ridicola...MA... facendo mooolto attenzione alla qualità... E siccome in quelle ipotetiche località non ci stanno i palazzi e tantomeno di alto standing, buonanotte. Ci vorrebbe allora una buona e anzi buonissima conoscenza che garantisse una costruzione ad hoc...di qualità e, questo, dopo avere acquistato un terreno che non sia agricolo, per carità... SE si conoscessero persone così  scrupolosamente professionali, allora ....  Questo vale però anche per le località costiere, per es. anche ad Hammamet, se disposti a vivere nei suoi dintorni.  Io conosco gente del posto, ossia "hammamettois" che si sono fatti splendide ville e case, con rifiniture di alta qualità e materiali nobili. Quindi, SE volessi farmi casa qui e con  presupposti legali agevoli (che con la cittadinanza ci sarebbero, ma almeno alla mia, di età, 5 anni di attesa per ottenerla -a partire dalla concessione della carta di residente- sono quasi un'eternità su cui preferisco non speculare  :D  :joking: ) di certo non esiterei ad avvalermi dei miei amici tunisini che mi metterebbero in contatto con le persone giuste e serie.  Ma altrimenti...preferisco aver cura del mio fegato e della salute in generale...
Idem per gli affitti -parlo per Hammamet- -essendomene per forza come tutti dovuta occupare appieno- posso dire che  per i nuovi arrivati non sono assolutissimamente più quelli citati da persone che vivono qui già da lungo tempo.
Sotto i 1000 dinari ho perlopiù trovato alloggi che mai e poi mai avrei potuto affittare...pena una depressione garantita, nostalgia di una casa che non c'è più, disagio animico ed esistenziale, insomma, almeno per come sono fatta io, garantiti.  Con un colpo di fortuna si può trovare forse per 850-900 tnd (soltanto mi riferisco agli appartamenti ammobiliati ma....che lo siano davvero e in modo decente, non squallido, e....con certe zone tipo la cucina che SE non pulite alla Mr. Proper...si possano almeno ancora recuperare, e con tanto di olio di gomito, paglietta di ferro se ci vuole... varichina e tutto il necessario armamentario e tanto entusiasmo).  Ma ora mi si dirà:   "ho appena trovato e per meno di 800".   Preciso dunque che se per qualcuno basta un monolocale o con una sola camera da letto, suppongo di sì, ma non ne ho idea in quanto ero unicamente alla ricerca di uno spazio ampio e con almeno due camere, oltre a un soggiorno che cosi potesse davvero essere chiamato, pena.... quanto ho espresso qui prima... (Inoltre... ho "riconsegnato gentilmente un pacco al padrone di casa"...con tutto l'armamentario della cucina e così ...."mettendo su casa come chi si stesse per sposare  :/  :lol: " ... almeno con le 4 mura per un po'   :top:  ma neppure troppo. Sto già guardando altrove ... da spirito inquieto che sono)  :D

ho vissuto tre anni ad Hammamet e non ci tornerei neanche gratis,traffico impossibile,fobia di subire furti,prezzi più alti , dai generi alimentari agli affitti,qui a Djerba si trovano alloggi a partire da 250 dt non ammobiliati e da 500 dt ammobiliati,ville e case da 500dt  non ammobiliate e da 600 dt ammobiliate,certo che per trovare quello giusto ci va anche un po di fortuna e di conoscenze,la zona incide sul prezzo,tipo se si hanno esercizi commerciali o la spiaggia vicini,una vettura se si è fuori mano non guasta mai,anche se andare in centro città circa tre km da casa mia il taxxi prende un dt,un amico che mi è venuto a trovare mi ha detto che una casa come la mia ad Hammamet non la trova a meno di 5000 dt,ha esagerato naturalmente ,ma non di poco,io pago attualmente 630 dt al mese,contratto bloccato per due anni con aumento del 2% alla scadenza biennale,4 camere da letto con armadi a muro e dressing ognuna con bagno e doccia privata e climatizzatore caldo freddo,in totale ci sono 8 climatizzatori tutti incassati nei muri che sono doppi,due garage,patio,cortile interno,lavanderia ,salone ,cucina attrezzata,portale automatizzato,giardino di 3500 metri quadri,con palme,ulivi,melograni,albicocchi,fichi,peschi,limoni ed aranci,insomma ho trovato il mio piccolo EDEN,non ho la piscina e ci mancherebbe altro,ma ho a disposizione quella del mio amico e vicino tutto l'anno,in 5 minuti raggiungo la più bella spiaggia dell'isola,da giugno ad ottobre ombrellone più sdraio fatto abbonamento per 360 dt,non posso chiedere di più.

Emphirio certamente Djerba è una scelta più che valida ma la lontananza da Tunisi potrebbe creare problemi di spostamento, ci sono aerei delle linee interne con cadenze regolari e se si quanto costa il biglietto?
Cosa preferisci per gli spostamenti aereo o auto?

a Emphirio:

wow... mi fai pentire di essere rimasta qui sulla terra ... hmm... ferma (per cosí dire appunto).  Djerba era la mia preferita da sempre, ma ho temuto il caldo che trovo davvero -per me s'intenda- eccessivo. E pure l'inversione termica invernale mi ha forse influenzata per vecchi ricordi, ma ora che ho visto il rigore di almeno due dei mesi invernali qui ad Hammamet...
Eppoi concordo per il traffico bestiale.  Tantopiù che i filtri alle auto qui non ci sono e, peggio, i motorini di vario tipo sono quelli che peggio inquinano, mi sa... e ve ne sono una marea. Di continuo.  Io per esempio di venerdí neppure mi affaccio, al centro di Hammamet...  Meno male che abito discosta, pur stando dentro "il cuore di Hammamet" come qui lo chiamano.   
Le spiagge di Djerba, splendide, e potendo camminare per ore lungo la riva.   In quanto alle case, avevo visto gli annunci ed è vero quanto dici.  Per l'aeroporto poi, non vedo nessun problema, ma forse dipende dai collegamenti, per me sarebbero andati bene.  Insomma, almeno per una puntatina di verifica sulla pelle mi sa che vi ritornerò. Almeno per rendermi conto di come sia ora, dopo tanti anni che non vi ho fatto ritorno.

Tunisi è collegata con tre voli giornalieri costo circa 80 € a\r,durante la stagione estiva ci sono voli diretti con Milano ma i prezzi sono eccessivi, a mio parere solo per turisti,Djerba è collegata con voli giornalieri con tutte le maggiori città francesi,Parigi,Lille,Marsiglia,Lione,Nizza,Nantes,Bordeaux,Tolosa,personalmente faccio Djerba -Nizza e poi raggiungo facilmente Torino con flixbus altrimenti Djerba-Parigi e poi Parigi -Torino,il costo varia a secondo del periodo adesso si aggira sui 500 dt a\r,in autunno inverno sui 300 dt.

Grazie Emphirio per i preziosi dati che hai fornito, quasi quasi è più economico fare Djerba/Parigi/Torino che Tunisi/Milano

dipende dal periodo e comunque Parigi si può raggiungere dall'Italia con molti voli low cost,il problema e trovare le coincidenze,alle volte devi stare in aeroporto anche 6 ore in attesa del volo successivo.

Si anche io ormai DA più di due anni volo diretto Monastir /Nice....con NOUVELAIR
Comodissimo....pago ça.40€partenza...60/80/€...ritorno....

Nuova discussione

Traslocare ad Hammamet

Consigli per preparare un trasloco ad Hammamet

Voli per Hammamet

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo ad Hammamet