Close
Seguici su Facebook!

Come fare nuove amicizie in Ecuador

Buongiorno a tutti,

Farsi delle amicizie e socializzare dopo il trasferimento Ŕ importante!

╚ stato facile instaurare nuove conoscenze e stringere legami in Ecuador?

Da chi Ŕ composta la vostra cerchia di amici in Ecuador: si tratta di altri espatriati o anche persone del luogo?

Dove ed in che modo vi siete incontrati?

Grazie in anticipo per parlarci della vostra esperienza,

Francesca

Vivo in Ecuador  complessivamente da 12 anni e sono una persona che ha molti amici in tutto il mondo,  alcuni dei quali sono amici dall' adolescenza.   Pero' devo ammettere che in Ecuador non ho quasi amici con cui  parlare delle cose che realmente mi interessano.   Forse è questo il mio reale problema....
Gli ecuatoriani sono molto legati alla famiglia e scelgono le loro amicizie prevalentemente in quell'ambito.  Le persone di altri  paesi sono invece piu' "aperte" nelle loro scelte.
Inoltre (ammontonando qui tutti gli aspetti negativi, purtroppo !) gli ecuatoriani difficilmente viaggiano...Leggono poco....Non molti sanno apprezzare la musica che potremmo chiamare "di qualita' " (da Shakira a Beethoven...) . Non hanno quindi molto da dirsi fra "gli amici", a meno di parlare di quelle che io chiamo "le solite cose" ....Ma  è forse solo  colpa loro ?
1) Viaggiare implica in America Latina spendere moltissimi soldi (soprattutto se si prende l'aereo) , perchè non c'è competizione fra le linee aeree e non esistono -come in Europa- i voli "low cost"..Inoltre  le distanze  tra i vari paesi sono notevoli :  visitare l'Argentina partendo dall'Ecuador non è come andare in Svizzera partendo dalla Francia  ...!!!
Qui  non c'è proprio l'abitudine di prendere il sacco a pelo e....andare !   Per quanto riguarda le ragazze poi , vi imaginate una studentessa universitaria che va con la "mochila" in spalla fino in Chile?   Un sogno (per ora !) impossibile.   
Senza parlare del fatto che non esiste qui la rete degli ostelli della gioventu' che permettono in altri paesi ai giovani  di viaggiare senza spendere molto.
2)  Inoltre di quali libri parlare, che argomenti dibattere se nella maggior parte delle citta' dell'Ecuador NON esistono librerie ?   Questo non vale per le grandi metropoli come Quito e Guayaquil, dove non è difficile incontrare librerie.   Ma chi ha tanti soldi per tenersi aggiornato, comprando libri per lo piu' cari?   
Se poi si va nelle bibioteche pubbliche, se ben ricordo puoi prendere in prestito un libro, ma occorre restituirlo in una settimana......  Ahimè!
3) Se poi parliamo di musica, come fare ad ascoltare musica in citta' dove le orchestre "buone" si esibiscono raramente...I cantanti "di qualita' " non vengono quasi mai....
Ci sono pero' i karaoke, ma anche questi in numero ridotto. 
4) Non parliamo poi di andare a vedere un film (per commentarlo poi con gli amici...)  .   In questi 12 anni e passa ho visto solo film di orrore, di Kung Fu, e cartoni animati...  Forse la situazione sara' differente a Quito o a Guayaquil (dove non abito),   
Quindi di che discutere con gli amici ecuatoriani ?
Di politica : NO.  Di musica : NO.  Di libri : NO.  Di viaggi : NO.   A meno di essere una persona presuntuosa che vuol comunicare le proprie esperienze, mentre gli altri ascoltano senza apportare il loro contributo perchè "non sanno di che parlare":.  E questo proprio non mi piace
Ovviamente cio' non vale per varie persone in Ecuador, che è un piacere ascoltare con rispetto.  .
Ma ho notato che mentre nel mio paese io non sono che una delle tante, qui vengo considerata una persona "speciale" : cosa assolutamente non vera ! 
E' stato difficile (ed è tutt'ora difficile) per me stabilire relazioni di vera  amicizia, nel senso di amicizia PARITARIA, in Ecuador.    Ci sono riuscita, ma con poche persone, Sono in genere persone che hanno fatto un percorso di vita abbastanza simile al mio.   Persone che si interessano di molte e diverse cose, Persone senza nessun complesso (e meno ancora sentimenti d'inferiorita') verso di me in quanto straniera.
In compenso posso dire che in tutti questi anni ho imparato ad apprezzare il popolo ecuatoriano nel suo complesso,  come composto da persone forse non colte , ma profondamente buone.   Non si tratta forse di amicizia, una relazione che implica un coinvolgimento  superiore, ma di simpatia reciproca.  Questa . sì, l'ho incontrata e senza difficolta'.

.

Nuova discussione

Traslocare in Ecuador

Consigli per preparare un trasloco in Ecuador

Voli per l'Ecuador

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Ecuador