Close
Seguici su Facebook!

Copertura assicurativa per il Portogallo

Buongiorno a tutti,

Quando si espatria è importante poter contare su una valida copertura assicurativa.

Per quali soluzioni assicurative hai optato quando ti sei trasferito in Portogallo: medica, responsabilità civile, abitazione, veicolo?

Consigli di rivolgersi a compagnie internazionali oppure ad agenzie presenti in loco?

Quanto costa in media e cosa copre la tua polizza assicurativa per il Portogallo?

Grazie per condividere la tua esperienza,

Francesca

L'assicurazione auto l'ho stipulata con la compagnia LOGO. È' molto conveniente ed è online.
Per l'assicurazione per la salute. Ho il modello S1 Italiano che mi copre, alle stesse condizioni di un portoghese, tutte le mie necessità a carico dell'ASL Italiana.
Saluti

Ma se prendi la residenza in Portogallo la ASL italiana non cessa i suoi servizi?

Io ho fatto una polizza sanitaria offerta dalla mia banca (Credito Agricola) al costo mensile di 6€ a persona, convenzionata con cliniche private, laboratori, ospedali sia in Portogallo che in Spagna. Si può ricevere consulto e assistenza a domicilio, doppio consulto medico in casi che lo richiedono, trasporto in ambulanza, consegna a domicilio di farmaci, scontistica dal 20% al 50% con cliniche private convenzionate e copertura in caso di morte. Ho anche l'assistenza sanitaria pubblica presso i centri della salute con mod. S1.
Qui sono comunque diffusissime le assicurazioni private e le cliniche con loro convenzionate, credo che sia una "conditio sine qua non" per stare tranquilli in ogni evenienza

Buongiorno a tutti, volevo delle informazioni sulle assicurazioni sanitarie in Portogallo, attualmente sone residente qui in Portogallo e iscritto alla sanità locale, tramite S1, ma non si ha il medico di famiglia ed è un pò complicato farsi assistere......, chiede a chi è già residente che assicurazione è meglio senza spendere molto, grazie.

Buongiorno.
Forse non lo sapete. ( sicuramente nessuno in Italia ve lo dice ).
Un pensionato INPS, che trasferisce la sua residenza nella UE.
Ha diritto all'assistenza sanitaria, alle stesse condizioni di un cittadino di quel paese, in questo caso di un portoghese.
Bisogna rivolgersi alla ASL dell'ultima o attuale vostra residenza.
Dovete Richiedere il rilascio del mod. S1 per il pensionato con moglie a carico e meglio specificarlo, e il foglio sostitutivo della tessera sanitaria TEAM Europea.
( Potreste trovare da parte degli operatori delle resistenze dovute all'ignoranza e alla poca professionalità, dei NOSTRI dipendenti.
Ma NON fatevi intimorire, picchiate i Pugni sul tavolo se è il caso, ma fatevi fare la domanda ).
Tale foglio sostitutivo va rinnovato ogni 6 mesi. ( Qui è la ASL a comunicare ogni quanto va rinnovato ).
Il mio è ogni 6 mesi.
Ma va rinnovato solo il foglio sostitutivo della tessera sanitaria TEAM.
NO il mod. S1, che una volta ottenuto dovete registrarlo al centro di salute in Portogallo e vale per sempre.
Ottenete la copertura totale di qualsivoglia vostra necessità o ricovero.
Se per caso rientrate in Italia per una vacanza, ecco che il foglio sostitutivo della tessera sanitaria TEAM torna utile.
Perché con quel foglio che rinnovate " ogni 6 mesi ". Avete il diritto all'assistenza sanitaria in Italia, come un Italiano, cioè " senza pagare nulla ".
Spero di essere stato chiaro.
Comunque sul sito Inps. Digitando modello S1 per pensionati con residenza all'estero, trovate tutte le indicazioni.
Sarà la ASL che vi metterà il bastone tra le ruote, perché chiaramente tutto sarà a loro carico anche se voi vivete all'estero.

Sperando di aver chiarito la questione.
A disposizione
Saluti

Esteto grazie per la precisione in merito al Mod. S/1
Voglio comunque chiederti e/o chiedere a chi ha già sperimentato questo capitolo dell'esperienza da espatriato perché qualcuno suggerisce di stipulare una polizza sanitaria specifica per le necessità da non residente abituale. So che é possibile sottoscrivere polizze abbinate ai conti correnti in Portogallo e ho letto anche di altalenanti revoche e rinnovi di assegnazione del medico di base ad ogni rientro in Italia ( qualcuno scrive per periodi superiori ai 30 giorni).
Vista l'enorme importanza di questo argomento, legato all'avanzamento dell'età, ogni risposta esauriente mi sarà gradita e necessaria a fugare ogni dubbio.
Sarei grato anche se avessi notizie sul trattamento dei medicinali cosiddetti salvavita in Portogallo per capire se vengono prescritti gratis come qua in Patria.
Grazie
Gianfranco

In Portogallo non c'è niente gratis, come in Italia.
Neanche per i farmaci cosiddetti, salvavita.
Il sistema sanitario portoghese è un po' complicato.
Però i principi sono semplici.

Qui Paghi sempre un ticket.
Anche per un ricovero.
La copertura S1 è totale, salvo i Vari ticke.
Consulta il " sistema sanitario in Portogallo".
Invece il rinnovo della tessera sanitaria, ti dà il diritto dell'assistenza sanitaria gratuitamente per un massimo di 90 giorni continuativi in Italia o comunque nella UE, Per più volte l'anno.
Passando però, non dal tuo ex medico di famiglia, ma devi andare da un medico accreditato della ASL di zona.
Se invece ti capita un urgenza da pronto soccorso e/o ospedalizzazione, basta dare la copia della tessera sostitutiva di cui ho parlato nella mia precedente. Quella che bisogna chiedere il rinnovo alla ASL, ogni 6 mesi
In merito alla polizza. Io non l'ho fatta perché per le urgenze uso il sistema sanitario portoghese.
Per i miei controlli annuali vado privatamente. I costi non sono come in Italia.
Io in Italia all'Humanitas ho pagato una visita dall'epatologo 180,00€.
In Portogallo la stessa visita l'ho pagata 60,00 €.
Una polizza che ti copra tutto con dei massimali alti. Può costare 180/200 € al mese per persona.
E non è tutto. Può ulteriormente salire in base all'età.
Dunque,  perché buttare via i soldi quando sei coperto dalla tua ASL italiana?

A disposizione
Saluti

Grazie Esteto.
Saluti.

Quindi le medicine sono tutte a nostro carico se ho capito bene ma per averle immagino che non basterà  chiederle in farmacia , per favore puoi dirci che procedura sarà necessario seguire ? Grazie amico Esteto

Buongiorno Lupone.
Non esiste il modello EP/I in portoghese.
Devi scaricare il modello in Inglese.
Dal sito Inps.
A disposizione
Saluti

Grazie , ne avevo il sospetto .

ciao
ho dato un'occhiata alle principali compagnie di assicurazione, e ho scoperto che molte non assicurano oltre i 60-65 anni.  Vi risulta?  grazie Umberto

E' così. Invece quella che ho fatto con la banca Credito Agricola va oltre i 65

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo

Voli per il Portogallo

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Portogallo