Close
Seguici su Facebook!

Espatrio in Indonesia: lo rifareste?

Buongiorno,

È arrivato il momento di fare un bilancio e parte la fatidica domanda : vi trasferireste di nuovo in Indonesia e perchè?

Dovendo valutare l’esperienza dal giorno dell’espatrio ad oggi, avete fatto la scelta giusta?

Cosa vi dà di positivo l'Indonesia e com’è cambiata la vostra vita da quando ci abitate ?

Con il senno di poi, c'è qualche decisione che prendereste in maniera diversa e perché ?

Grazie mille per condividere la vostra esperienza,

Francesca

Curiosissima delle risposte dei trasferiti!!! <3

Ciao Francesca, dopo un anno da "pendolare"ho deciso di  ritornare in indonesia, a Bali, per vivere stabilmente! Devi fare un po le ossa, la vacanza è finita..da oggi si comincia a vivere la quotidianità! Non ho rimpianti (se non quello di non aver studiato lingue orientali invece di architettura)Sono una persona che odia il feddo, odia vestirsi (in italia ho dato in beneficenza due guardaroba completi) qui il mio guardaroba entra tutto in una busta di plastica dell'indomarket! Non ci si deve preoccupare di come alimentarsi, per dire una cosa stupida gli indonesiani cucinano anche la nostra pasta e bene!Qui il concetto del tempo è molto relativo, la giornata inizia all'alba e finisce qualche ora prima del tramonto, non esistono le stagioni!Con il senno di poi, non toglierei nulla di quello ce ho fatto, pagato e penato! Forse avrei dovuto credere meno alle parole dei nostri connazionali (apro e chiudo parentesi)! Per il momento vivo "in città " perché ho bisogno di impratichirmi con la lingua, dei servizi di agenzia e quant'altro! Poi un giorno sceglierò un posto con meno traffico e più "isolato"ma sempre restando a Bali!
Questo è quanto...
Un caro saluto
Gecko

Ciao Gecko,

Tante buone cose per la tua nuova vita  :)

Un saluto,

Francesca

Grazie Francesca degli auguri,
Se  ci fossero persone interessate a "cambiar vita"(escludendo le vacanze)
Sono sempre disonibile!
Un caro saluto
GECKO

Io mi ci trovo bene e non rimpiango nulla delle scelte fatte all'epoca, sopratutto gli sbagli fatti. Mi han aiutato a capire tante cose. Condivido con gecko la sua parentesi aperta e chiusa :) . Alla fine ci sto proprio bene qua, meglio che in Italia. Mi piace stare con la gente del posto e frequento solo gente del posto.

Romeo82 :

Io mi ci trovo bene e non rimpiango nulla delle scelte fatte all'epoca, sopratutto gli sbagli fatti.

Ciao! Per "sbagli" intendi passi falsi nell'organizzazone del trasferimento? Potrebbe essere interessante condividere per evitare magari ad altri di fare gli stessi sbagli.
Tralascia ovviamente la  mia richiesta se si tratta di cose private  ;)

Saluti,

Francesca

Non errori di organizzazione di trasferimento, ma errori di percezione riguardo i comportamenti della gente locale e quanto ne consegue. Ci sono cose, modi di fare, atteggiamenti... che per noi italiani sono normali... per gli indo sono offensivi, cose che per noi sono offensive, per gli indo sono corrette. Imparare a farmi rispettare dagli indonesiani, imparando a rispettare loro. Tanti italiani ( e non) anche se sono qua da 20 anni... ho visto che hanno continuamente problemi coi locali. Non sanno come parlare, come dare le cose, vengono derisi dai locali perché pensano che siamo stupidi. C'è un detto... se vai a Roma, comportati come un romano. I problemi di organizzazione è il nulla... imparare a comportarsi come un indonesiano.... quello è difficile. Capire cosa c'è dietro i loro sorrisi...(feel the taste) quello è il difficile perché nessuno te lo spiega :) esempio: ti perdi e nn sai dove andare... chiedi ad un locale... devi imparare a chi chiedere... e se nn vuoi che ti imbroglio, devi imparare come chiedere, altrimenti si divertono a mandarti nel posto sbagliato, e devi capire anche quando la persona a cui chiedi nn sa niente, perché qua anche se nn sanno, sanno ;) d'altra parte siamo italiani, maestri nell'arte dell'arrangiarsi. Qua c'è tanto da imparare... ma veramente tanto.

Perfettamente d'accordo con Romeo82, io vivo a Bali da 5 anni e sono sposato con una Indonesiana da 3 ma ho commesso e ogni tanto commetto ancora errori derivanti propio dalla difficolta' di adattare il mio temperamento latino al modo di relazionarsi e di vivere la vita dI Indonesiani e Balinesi, soprattutto se si ha una attivita' con dipendenti locali.
Ma quando assisti a uno dei 360 tramonti che questa splendida isola ti offre in un anno o vedi quello straordinario luccichio negli occhi di qualcuno a cui hai strappato un sorriso sincero, tutte le sofferenze che ti hanno afflitto svaniscono di colpo.

:/ probabilmente vivo in un altro paese.

??????? motivo?

Situazioni diverse al limite del paradossale... e non vivo qui da un mese.

ancora non ti sei spiegato, specifica cosa intendi, altrimenti x quanto mi riguarda le tue affermazioni sono zero... meno tre, due, uno...

Ristorante a Bali... totale 272k... la cameriera chiede se ho la carta per farmi lo sconto, gliela do, quando torna il conto passa dai 272 precedenti a 278k  premesso non ero solo ero in compagnia della morosa indonesiana. Ordini il the freddo e ti portano il cappuccino ordine fatto in lingua indonesiana non da me ma dalla morosa. E questi sono solo alcuni esempi.

Sei sicuro che la tua morosa sia la TUA morosa?
O forse ti porta in posti dove lei ha la fee?
Scherzo ma non troppo, ne ho visti tanti di bule fatti su sa "morose" che piano piano gli hanno prosciugato il conto corrente

non credo visto che non siamo di Bali,  in vacanza ognuno  paga il proprio viaggio e continiuamo ognuno a pagare il suo dividendo pure pranzi e cene, per dirti ieri sera abbiamo ramen e ha pagato lei (la prossima volta sarà il turno che é comunque anche un atto di galanteria). Il cinema pure. I vestiti, borse , scarpe se li paga da sola. Ha pure comprato gioielli per mia madre, credo che non sia prorio la ragazza da "fee".

ciao a tutti
Marcello , quello della morosa lo volevo dire io, pero' essendo donna occidentale , mi sembrava brutto !!! aahahahhahahahahah
anche se lo trovo vero per la maggior parte delle volte , voi uomini "morosati " forse non ve ne rendete conto ....

Io non vivo a Bali da tanto , ma vengo in Asia da tantissimi anni , che dire , trovo
che spesso siamo noi che non sappiamo adattarci ,
vero che loro sorridono anche quando vorrebbero mandarti , che dicono sempre si anche quando la risposta sarebbe no , ma vero anche che se siamo venuti a vivere in questo paese qualcosa di bello lo dovevamo avere visto ,
io del bello lo vedo ogni giorno , nelle piccole cose , nei gesti delle persone , nei sorrisi
( veri o presunti che siano ) vedo anche il brutto , che spesso e' dovuto a quello che il turista e l'occidentale ha importato ....

questo é un post riguardante il rifare l'espatrio in Indonesia o sulle donnine di facili costumi?

questo é un post riguardante il rifare l'espatrio in Indonesia o sulle donnine di facili costumi? la tua attuale compagna Marcello non era prima la tua morosa/fidanzata prima che ti sposasse o sei andato all'Hypermat e l'hai tirata fuori dal frigo dicendo "prendo questa"?
Brusen.... avere una morosa/futura moglie di un altro paese  é forse un crimine? ho amici che son sposati con ragzze di diversa nazionalità co figli in arrivo o già venuti alla luce.Il mio tempo forse verrà chi lo sa. Venire in vacanza asia non é proprio come viverci costantemente, affrontare ogni giorno una sfida diversa, troppo comodo dire vissuto, e non avere la mente collegata alla realtà, non fantasticare sul sorriso di una persona o su un tramonto. Prima sentenziare sulla vita delle persone esprimendo giudizi siete pregati riflettere perché non conoscete la persona con cui  state interagendo di conseguenza nemmeno la sua storia. Se volete scambiare opinioni ed esperienze su questo bel Paese o seconda casa per alcuni siete i benvenuti. Spero vi siate goduti la festa della Repubblica delle banane.

ciao Dave
chiariamo  che la mia era una battuta e  non voleva essere un offesa
( penso sia lo stesso per Marcello )
per quello che mi riguarda io il marito l'ho , gli altri si possono morosare e sposare con chi vogliono .
ho risposto alla domanda sul espatrio ,   non sono qua in vacanza ma per viverci ,
le sfide giornaliere le vedo eccome , praticamente non finiscono mai .
per abitudine  mi guardo molto ma molto bene intorno ,  analizzo sempre i pro e i contro , non dico che questo paese sia solo tramonti e fiori , vedo le cose brutte  , ne vedo tante e ovunque , ma vedo anche le cose belle .
visto che nel mio caso , qua non mi ci hanno mandato a forza ,  ci sono voluta venire con convizione
se vedessi solo il brutto e i lati negativi sarei una scema .

Bene. A parte chi lavora per compagnie italiane o straniere, qui o in altro paese uno ci viene per libera scelta. Io son qui perché mi si é presentata l'opportunità di poter lavorare in Indonesia e l'ho colta al volo pur non essendo mai venuto in Indonesia. Non so come sia vivere ogni giorno a Bali, visto che ci son stato solo 2 volte come turista, ma qui a Batavia sai quando esci  di casa  ma non sai quando torni. La prossima settimana dovrei venire a Bali a trovare una mia amica con il suo moroso, se volete ci si può vedere per scambiare 4 chiacchiere.

Dai se.vieni a Bali sarebbe bello.conoscersi .
Fammi sapere 😊

Faccio sapere a metà settimana prossima

Nuova discussione

Traslocare in Indonesia

Consigli per preparare un trasloco in Indonesia

Voli per l'Indonesia

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Indonesia