Close

Salvaguardia dell'ambiente in Indonesia

Buongiorno a tutti,

La salvaguardia dell'ambiente in cui viviamo Ŕ importante. Come Ŕ affrontata questa tematica in Indonesia?

Quali misure vengono attuate nel paese per la tutela ambientale: sfruttamento di energie rinnovabili, raccolta differenziata dei rifiuti, viabilitÓ alternata, campagne di sensibilizzazione...?

Come contribuisci alla difesa dell'ambiente nel tuo quotidiano?

Ti invitiamo a parlare delle iniziative promosse a livello locale per lo sviluppo sostenibile in Indonesia e a dire la tua sui miglioramenti che vorresti fossero introdotti.

Grazie mille,

Francesca

Purtroppo poca considerazione dell'ambiente, si trovano rifiuti persino nei parchi naturali. Ho visto spiagge bellissime ricoperte di ogni sorta di rifiuto.
Non c'e' la percezione della pulizia, in assenza di un bidone x i rifiuti non viene contemplata la possibilita' di non gettare per terra il rifiuto anziche' metterlo in un sacchetto di plastica e cercare un bidone in un secondo momento. La raccolta differenziata e' relativamente scarsa, l'immondizia solitamente viene gettata in un unico contenitore come la raccolta avviene tutta con un veicolo solo. Addirittura in certe aree viene il materiale di scarto viene incenerito in pire di ogni genere.

Grazie DavideGranelli!

Un peccato per le spiagge ed i parchi naturali, forse ci si mettono anche i turisti indisciplinati. Dovremmo essere tutti un po' più consci, anche lontano da casa nostra.

Come vengono smaltiti i rifiuti urbani a Jakarta?

Saluti e buona settimana,

Francesca

I turisti indisciplinati per il momento non ne ho visti molti se consideri che la maggior parte é diretta verso Bali e Lombok, per il resto di stranieri se ne vedono veramente pochi in giro per l'Indonesia tranne come sopra Bali, Lombok e Jakarta. I rifiuti vengono in alcune parti della città o villaggi accumulati in pire e incendiati altri portati in discarica per essere smaltiti, non esistono bidoni dell'immondizia i rifiuti vengono depositati in appositi spazi ricavati nelle mura del giardino.

Siamo molto indietro non c'è che dire. Apprezzo però qualche tentativo per migliorare le cose, adesso è iniziata una campagna per limitare l'uso dei sacchetti di plastica nei supermercati in favore dei shopping bag di tela. Una volta siamo passati davanti a una specie di piccola discarica e non siamo riusciti a capire se stessero in qualche modo dividendo i rifiuti che all'origine vengono gettati tutti insieme senza separazione alcuna (e devo dire che a noi, abituati da anni alla cultura della differenziazione, minacciati anche da sanzioni, tanto per cambiare, in caso di errori o leggerezze, ci riesce difficile). Perché se così fosse basta poco per "educare" chi raccoglie che glie la abbiamo già separata noi. Perché i rifiuti riciclabili hanno un valore qualcuno li raccoglie e li vende. Tantissimi anni fa in Venezuela trovavamo il sacco della spazzatura sempre rotto. Appurato che non erano animali randagi, abbiamo visto che era qualche anziano poco abbiente che raccattava lattine, così abbiamo iniziato a mettergliele da parte e dopo un paio di volte non rompeva più i sacchi perché ha capito che vetro e lattine erano in un sacchetto a parte.

Cara Francesca, il tema proposto è molto complesso  affrontarlo seriamente sarebbe come entrare nel cratere del vulcano con la pretesa di non scottarsi!

@ Gecko 45 > Ma questo è un forum di discussione, è il nostro scopo quello di affrontare argomenti di tutti i generi! Ovviamente partecipare non è un obbligo.

Francesca

Nuova discussione

Traslocare in Indonesia

Consigli per preparare un trasloco in Indonesia