Close

Trasferimento pensione

Giulia.Add :

salve esteto, puoi indicarmi il nominativo del legale che ti ha assistito nell'espletare la pratica ? E inoltre 1000 euro solo per il trasferimento o anche per l'assistenza in banca, per il contratto di affitto ecc.? Grazie Giulia

Salve, se vuoi comunicare in maniera diretta con Esteto ti suggerisco di usare la messaggeria privata di Expat.com a cui accedi cliccando sull'icona a forma di busta da lettera che trovi in alto a questa pagina, lato destro.
Inoltre, dato che su questo forum pubblico non si possono fare nomi di società di servizi (legali, avvocati ecc..) meglio intavolare una discussione privata per lo scambio di tali informazioni.

Grazie,

Francesca
Team Expat.com

Io e mi a moglie siamo pensionati ex dipendenti pubblici della scuola (inps-exinpdap); per cortesia vorrei sapere se attualmente, previo trasferimento in Portogallo, avremmo diritto alla pensione lorda come tutti gli altri pensionati, o vige ancora la discriminazione per cui ai dipendenti pubblici questo non si concede, penalizzandoli con la pensione che resta cmq tassata a monte dallo stato italiano, nonostante l'avvenuto e certificato espatrio permanente. Faccio notare che questo motivo ci ha impedito di trasferirci già 3 anni fa. Qualcuno ci può rispondere con gi ultimi aggiornamenti in materia? Grazie, Orlando Barozzi.

Non ci sono aggiornamenti positivi  e RNH scadrà  al 31.12.2019

Si sa mai che Boeri si inventi una ritenuta alla fonte anche per gli altri ......

Grazie infinite Bertan, posso chiederti gentilmente cos'è RNH?

Residentes Nao Habituais   in pratica il regime di esenzione riconosciuto dopo aver avuto il permesso di soggiorno.
Ciò  se i redditi di cui si e titolari sono tra quelli accettati da Ag. Financas

rolandinos :

Grazie infinite Bertan, posso chiederti gentilmente cos'è RNH?

Dall'inglese (sarebbe:)  NHR, ossia "Non Habitual Residence",   ovvero  (permesso di:) Residenza Non Abituale.  Questo, per distinguerla dal comune e normale Permesso di Residenza e per la quale si pagano da subito tutte le tasse come qualsiasi altro residente che sia domiciliato (anche fiscalmente se sta nel paese almeno 183 giorni all'anno) in un paese.    NHR/"Non abituale", quindi, nel senso per l'appunto di costituire una clausola speciale che permette di ottenere il permesso di residenza (se si riempiono le condizioni!) con i famosi 10 anni esentasse sulle pensioni (10 anni esentasse anche per altre categorie che qui non c'entrano).
Qualsiasi altra risposta un po' su tutto, la trova qui in queste pagine e, ben riunite ed elencate, per esempio da Maurizio Galieti.  (Cercare negli argomenti del foro. Sennò ci si trova a sempre dover tornare sugli stessi punti. E le pagine del foro esistono appunto per essere a disposizione su qualsiasi tema, argomento e in qualsiasi momento.  E se ci si rivolge particolarmente a una persona, lo si può fare cliccando sul suo icono per inviargli un messaggio.  E pure andando sulla bustina in alto a destro che sempre si vede, vicino alla campanellina e al resto).  :top:

Grazie mille

i dipendenti pubblici restano tassati in Italia, ovunque si trasferiscano
cosa che mi sembra logica visto che hanno avuto il vantaggio di un impiego sicuro ben remunerato a vita senza rischio e per i piu' assai riposante (tranne polizia e pompieri) a spesa degli altri contribuenti
un servizio di cui come ex contribuente italiano devo dire che non mi ha mai proprio del tutto soddisfatto (é un eufemismo)
é giusto secondo me che continuino a pagare per il buco del bilancio cui hanno dato un notevole contributo ad incrementare
molti auguri e
un caro saluto a tutti i contribuenti del privato, imprenditori, artigiani, operai, liberi professionisti, ecc... che hanno passato una vita a lavorare duro a loro rischio e pericolo
Dario

Buonasera.
sui dipendenti pubblici voglio spendere una parola "tecnica".

INPDAP

Il tutto si reggeva come nel più classico degli schema PONZI.

Quando i riscatti (pensioni) hanno superato i versamenti dei nuovi iscritti si è generato il buco (andava avanti da anni)  che veniva coperto dallo stato.
Questo perchè lo stato non ha mai versato la parte di sua spettanza (quella del lavoratore sì).

Poi l'Europa evidentemente ha messo del suo ... ed  hanno variato le modalità.

Qualche anno fa hanno accorpato l'INPDAP   alla SANA anzi RI-SANATA INPS  .

INPS
Hanno  mischiato le carte così che adesso è  in affanno anche l'INPS.
E' notizia di stamattina che i conti sono in affanno per l'ennesimo anno causa gestione ex INPDAP.

Provate Voi a NON versare la contribuzione per i vostri dipendenti .... e  vediamo cosa succede.

Non è però questo il motivo per cui non pagano le pensioni INPDAP all'estero LORDE.

Avevo letto che era una norma inserita al tempo (potrei sbagliare)  dei primi dipendenti pubblici alle dipendenze dello stato ALL'ESTERO  (tipo ambasciate)  e  mai  rivista ed  era  a loro tutela.

Non chiedetemi il meccanismo ... ho solo registrato la cosa.

Quindi  la  solita  carenza  "trascinata" e  mai corretta.

Che poi ci siano motivazioni etiche sul mancato versamento da parte del datore di lavoro della propria quota sono più che d'accordo, ma la base giuridico tributaria è altra.

Definisco sempre il nostro stato come LEGIFERANTE PER STRATIFICAZIONE.

Se scavi di decreto in decreto trovi il precedente e via così fino  al REGIO DECRETO N....

Un  saluto a tutti ......

sarà,
ma resta il fatto etico che non vedo perché i dipendenti pubblici, impiegatificio pletora di milioni di persone, le cui molte categorie sono quasi tutte privilegiate ed intoccabili, la cui gran parte fu da un ministro del passato tacciata di "fannulloni", mentre alla polizia mancano i soldi per la benzina, e dei quali la presente ministra ha già ricevuto minaccia di scioperi, debbano godere di ulteriori privilegi
se i "privati" avessero versato i loro lauti contributi in associazioni private, alla anglosassone, avrebbero pensioni sicure e certamente molto piu' alte del solito pasticcio pubblico
dove interviene lo stato c'é solo spreco, inefficienza, perdite a carico di tutti, vedi Alfasud, Ilva, Iri, Alitalia, Efim, Mps e Banche di amici e amici degli amici, Parlamenti consigli e senati nazionali ed europei, regioni provincie, comuni, inutili enti locali insopprimibili, aree montane e forestali, ecc......
e, come diceva Toto' "e io pago e io pago..."
chiedetevi piuttosto perché cosi' tanti giovani italiani che hanno voglia veramente di lavorare scappano all'estero, sono molti di piu' dei pensionati
un motivo ci sarà

Inutile prendersela con gli ex dipendenti statali. Non è colpa loro se lo Stato ha "glissato" sui versamenti di competenza. Mi sembra che sono stati penalizzati 2 volte : e alla fine saranno penalizzati  vita.

TINO54 :

Grazie Esteto cercherò di seguirti anch'io per non cadere nelle grinfie degli sciacalli
A proposito anch'io sono di Cuneo ma ora vivo a Trieste e voglio espatriare per non continuare a far ridere i nostri ladri Romani!!!
Tino

Ciao, io sono di Roma, e ti posso garantire che mi trovo nella stessa identica condizione di molti di noi, ma per civiltà e correttezza vorrei ricordarti che i LADRI non sono i romani, ma i politici che rubano dove vengono eletti e vengono a svernare a Roma, e ti garantisco che a noi "ladri Romani", se decidessero di spostare il Parlamento e tutti i Ministeri o Enti pubblici a Milano o in qualsiasi altra città, farebbero un immenso favore.
Con tanta simpatia.
Bayenr

beh, non sono proprio d'accordo, gli statali hanno almeno beneficiato di un impiego "a vita", cosa che i dipendenti del privato, gli artigiani, gli imprenditori non hanno avuto, hanno dovuto farsi un mazzo così' tutta la vita, cambiando lavoro, precariato, esodati ecc...
inoltre le maggior parte dei dipendenti pubblici, a parte polizia, pompieri, e qualche altro, non é che si siano ammazzati di fatica o abbiano conosciuto lo stress professionale , tutt'altro
permettetemi di non piangere se pagano le imposte su quanto lo stato ha versato loro per trent'anni, senza contare quelli che hanno approfittato delle pensioni degli anni 80/90, regalate, o dei "vitalizi"
scusate ma i dipendenti pubblici non mi fanno piangere, gli esodati, i cassaintegrati, gli operai e le commesse a 1,000 € al mese si e la mia concittadina lacrimuccia Fornero meriterebbe un bel calcio nel cxxo lei e la sua vergognosa famiglia a carico dei contribuenti
scusate lo sfogo, ma sono una persona sincera
un caro saluto a tutti
Dario Alfredo

Visto che sto diventando anziano  tendo a ripetermi:

"....... Questo perchè lo stato non ha mai versato la parte di sua spettanza (quella del lavoratore sì).   ..... "

E' bene che lo ricordiamo TUTTI ... lo  STATO ITALIANO  non ha versato i contributi mandando in DEFICIT   l'INPDAP   .....

Buongiorno  Altav, ho letto i suoi scritti che sono datati 2016 e che  mi lasciano perplesso;una domanda lei alla fine si è trasferito in Portogallo? mi potrebbe suggerire quali sono state le soluzioni? in attesa di una sua gentilissima risposta. la ringrazio anticipatamente.

E si il buco Impdap di contributi non versati dallo stato era di 10 Miliardi di euro!

BAYENER,
SCUSA ,SCUSA , SCUSA.. per ladri Romani non intendevo sicuramente i cittadini Romani.. per carità voi cittadini Romani subite le angherie di tutti quelli che arrivano a ROMA con l'auto BLU, la scorta, e.. con prepotenza invadono tutto prendendosi la precedenza su tutto-
I ladri Romani di cui parlavo io, ci siamo capiti bene quali sono...
Io parlo di quelli che gli regalano le case a sua INSAPUTA, oppure ricevono un ROLEX per il matrimonio del figlio..oppure un appartamento da 380.000€ dicendo "era un regalo"
I ladri sono quelli.. e quelli che non pagano mai prendendosi 18.000€ al mese più le tangenti.......

Dario,  scusa ma devo rispondere a questa tua lunga sequenza di luoghi comuni.
Io sono un ex insegnante , sono fiera di aver lavorato per lo Stato e pazienza se non avrò la pensione lorda quando e se mi trasferiro' In Portogallo.
Fannulloni ce lo disse Brunetta che percepisce due pensioni più lo stipendio e introdusse una ritenuta sui primi tre giorni di malattia ma solo per fare cassa perché se vuoi combattere l'assenteismo aumenti i controlli e licenzi gli assenteisti  non togli soldi a chi ha una bronchite o una sciatica...
Stipendi alti ? Il primo stipendio degli insegnanti delle medie è di 1200 €.
Sicurezza del lavoro ? Dopo che mi sono girata per anni la provincia con contratti annuali alla fine si ho avuto il contratto a tempo indeterminato .
Per quanto riguarda gli altri lavoratori del privato ...avrai sentito parlare di evasione fiscale.
Io , come tutti quelli che hanno avuto il loro stipendiuccio fisso, ho pagato tutte le tasse ( anche quando facevo supplenza a San Cesareo o ad Albano ).
Lavori duri ? Mio padre che era muratore dipendente si ,ma avvocati , dentisti., commercianti ma anche artigiani in proprio....Quanti di loro ti dicono "vuole la fattura o lo sconto ?"
E quanto abbiamo dovuto pagare tutti , me compresa che dopo una laurea e due abilitazioni ho avuto il privilegio di insegnare a 80 km da casa, per pagare cassa integrazione a operai , assistenti di volo, e chi più ne ha più ne metta.
Adesso la situazione in Italia è drammatica e veramente mi chiedo perché non cercano di trattenere i pensionati invece di permettere che vadano a spendere le loro pensioni all'estero.
Perché Dario  , diciamocela  tutta, non è che tutti quelli del privato che chiedono la pensione lorda hanno pensioni basse.
Mio fratello lavora all'Inps e ne sa qualcosa.
Un ultima cosa : in Italia non c'è più la sicurezza del lavoro neppure per gli statali .Si può licenziare chiunque.I sindacati sono morti. Amen
Ti saluto
Patrizia

Cara Proffa 51,
la mia opinione è che il pubblico è marcio nelle alte sfere!!
Altrimenti come si spiega che i furbetti del cartellino li scoprono sempre i carabinieri o la finanza!!E mai i loro capi?
Ma non ci sono i loro capi per questo??
Quali sono i compiti dei loro capi? E quanti sono i loro capi?
Io facevo il dirigente di industria e nel mio stabilimento lavoravano circa 300 persone (io solo dirigente), ciò nonostante ti assicuro che 1h dopo l'inizio dell'orario di lavoro io sapevo già chi era presente o assente dal lavoro!
Qualcuno mi sa dire se anche nel pubblico il rapporto fra operai-impiegati e Dirigenti è 1/300 come era nel mio stabilimento? A me risulta che nel pubblico i dirigenti abbondano e NON riescono a controllare se i loro dipendenti sono al lavoro o no? MA voi ci credete?
Dalle mie parti si dice che il pesce puzza dalla testa ... e le alte sfere nel pubblico puzzano parecchio, in certi comuni i vigili dirigenti sono un numero superiore ai vigili normali! Ma si sembra normale?
Non so nella scuola com'è il rapporto, ma mi piacerebbe saperlo.
Quando trovano un furbetto del cartellino, il primo ad essere licenziato DEVE essere il suo capo , tanto non serve a niente se non è in grado di controllare i suoi sottoposti-
Come pure quando un magistrato manda un carcerato in permesso premio e poi questo non rientra.. io al suo posto ci metterei il magistrato e vedrai che la prossima volta prima di far uscire in permesso premio un carcerato ci penserà due volte

SBERTAN :

Visto che sto diventando anziano  tendo a ripetermi:

"....... Questo perchè lo stato non ha mai versato la parte di sua spettanza (quella del lavoratore sì).   ..... "

E' bene che lo ricordiamo TUTTI ... lo  STATO ITALIANO  non ha versato i contributi mandando in DEFICIT   l'INPDAP   .....

Per  la simpatica PROFFA 

Spero tu abbia letto il post ...  Dario avrà generalizzato ...  ed  io VOGLIO specificare.

Mio zio è preside in pensione da secoli ... prende una pensione semplicemente FOLLE per  quello che ha fatto nella vita (poco)  ... e ... a  maggior  ragione .....  rispetto a quello che hai fatto TU ,  penso solo alle sedi di lavoro lontane da casa ed  alla precarietà    che hai dovuto subire per anni.

Gli  statali   vergognosi  sono i burocrati ad ALTO STIPENDIO e  bassa qualifica che intasano questo paese , collusi con l'altra metà  della funzione pubblica che dovrebbe controllarli e limitarli.

E' di questi giorni la "solita"  denuncia della mancata trasparenza ..... della funzione pubblica sui guadagni e sulle proprietà.

ed  ancora  sugli STIPENDIONI  ....  che saranno ... aimè .....superPENSIONI  ..... ben al di sopra della media europea e senza speranza che vengano toccate

Ed i legislatori  ???  i nostri politici SI SONO DATI POSSIBILITA' DI PENSIONE CON 2 anni e mezzo di legislatura  (... o  stanno per darsela...)  denunzia  del sig. GIORDANO  di domenica scorsa.

TUTTI QUESTI SIGNORI   (SIGNORI  come i Signori Feudali)  non hanno bisogno di andare all'estero de-tassati.

In Portogallo e  Bulgaria e Tunisia   andranno (forse) in vacanza 10gg .

INOLTRE
la pensione  all'estero lorda è un diritto di ogni italiano che abbia sulla propria posizione previdenziale una COMPLETA contribuzione  (datore + lavoratore).

Se  poi  andrà in Svezia o Indonesia non sarà interesse del sig. Boeri (peraltro tecnico che stimo) ,  ha versato per una vita e può andare dove vuole // gli conviene // gli aggrada e  pagherà il livello di tasse richiesto da quel paese.  PUNTO.

Lo scippo .... cioè l'obbligo di assorbimento dell INPDAP   nell INPS 
mettendo a carico il loro (vostro) deficit sulle mie (nostre) posizioni ......... è una cosa assurda ........


Ma fu  eseguita  ...  vi ricordo l'anno ..... nel  2011 (direi) causa attacco al  debito pubblico italiano mediante speculazione sullo SPREAD  tra BUND e  BTP  da parte di Deutsche bank,  .... conseguente caduta del governo e NUOVO GOVERNO DI TECNICI
(la casta dei burocrati di cui si parlava prima) con  mr. MONTI e FORNERO  che cercavano la quadra dei conti.

Gli statali sono  un GROSSO problema non per le posizioni piccole e di base cioè la stragrande maggioranza  ma  per  quel  25-30 %  di alti livelli che governano collusi con la funzione politica.

Hanno tutti lo stesso comune interesse, cioè non toccare i benefici acquisiti ...

Di fatto  adesso indicando i  "transfughi"  come un  problema  .....  si  cerca di  sviare l'attenzione  sugli altri problemi.

RICORDO ANCORA
I pensionati ex lavoratori dipendenti che hanno una regolare posizione previdenziale ed emigrano :

NON SONO EVASORI
NON SONO ELUSORI
NON TRADISCONO LA  PATRIA
NON COMMETTONO PECCATO


Un saluto a tutti/e

TINO54 :

Cara Proffa 51,
la mia opinione è che il pubblico è marcio nelle alte sfere!!
Altrimenti come si spiega che i furbetti del cartellino li scoprono sempre i carabinieri o la finanza!!E mai i loro capi?
.........................drai che la prossima volta prima di far uscire in permesso premio un carcerato ci penserà due volte

Ti ho dato un MI PIACE .... ma ne meriteresti altri 10 .100 . 1000

Stefano

Nella scuola il rapporto tra dirigente e personale (docenti, segreteria , ausiliari ) varia a secondo della scuola.Adesso cercano di accorpare per ridurre il numero di dirigenti .
Se un Preside vuole sa tutto di tutti perché se il professore è ritardatario gli ausiliari si lamentano e in 5 minuti gli alunni fanno venir giù la scuola, se la segreteria non funziona si lamentano i professori e se la scuola è sporca si lamentano tutti.
Una volta un Preside mi disse " di lei non si è mai lamentato nessuno" .Non è un gran che come complimento ma meglio di niente.
Adesso i Presidi sono incentivati solo a risparmiare.
Così almeno mi dicono le ex colleghe perché io sono in pensione da 7 anni.
Patrizia

Ti ho dato anch'io un mi piace ma come gia' detto da Tino ne meriteresti 100.000 analisi perfetta e commenti giustissimi!!!Sono un artigiano autonomo che ha versato all'inps estratto conto da loro inviatomi la bellezza di 856.000 euro mi hanno obbligato a trasferirmi in Portogallo perche' mi trattenevano sulla pensione circa 1.000 euro al mese ,sono contentissimo di essermi trasferito in Algarve, a partire dal 1 di agosto ricevero' la pensione  lorda e gli arretrati da gennaio a luglio.Un saluto a tutti quelli che hanno avuto il coraggio di andarsene dall'Italia bellissimo paese rovinato da governanti ladri e corrotti!!

Chiarissima PROFFA51
Ti devo fare i miei complimenti perché sei una  statale già a "riposo"  da  sette anni , sicuramente non sei incappata nella legge "Fornero" potendo così godere della  meritata pensione ad una età ragionevole, il sottoscritto ,purtroppo,si è trovato dalla sera alla mattina , a dover lavorare ,se voleva andare in pensione, altri tre anni  con
una"gabella" da pagare di circa centoventimila euro tra pensione non percepita e contributi aggiuntivi da versare , ti assicuro che la rabbia è tanta , sopratutto considerando che mia cognata ,maestra di un paesino con classe di sei alunni, con diciannove anni e sei mesi di contributi, a trentanove anni era in pensione , e tra gli statali credimi, in questa idilliaca situazione ce ne sono tanti, pertanto non parlare male dei privati ,perché comunque ti hanno permesso (con i loro versamenti) d'andare presto in pensione e tutt'ora mantengono ... oltre agli impiegati pubblici per bene anche una marea di fannulloni incompetenti e dannosi alla comunità, dal dirigente corrotto all'ultimo operatore ecologico assente perenne per il mal di schiena inventato da un medico (pagato  sempre dalla comunità ) compiacente e o colluso , stendo infine un velo pietoso sulla produttività in generale che si ottiene nel pubblico , sempre salvando gli interlocutori  si intende,
con stima fabrizio

Lievissimamente  OT   ma  strettamente correlato  alle motivazioni  legate al titolo della discussione  TRASFERIMENTO  PENSIONE

La resistenza dei mandarini:
i dirigenti di Stato italiani sono i più pagati d’Occidente e i più allergici alla trasparenza

repubblica.it/economia/2017/07/17/news/la_resistenza_dei_dirigenti_di_stato_sono_i_piu_pagati_d_occidente-170953043/?ref=RHPPLF-BH-I0-C4-P7-S1.4-T1

In Italia record europeo di giovani disoccupati  che non cercano lavoro.
Povertà in aumento
repubblica.it/economia/2017/07/17/news/ue_in_italia_record_di_neet_aumenta_la_poverta_-170984322/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P5-S1.8-T1

Le notizie cattive sono le sole ad essere ricordate  ma  è vero che esiste un' Italia  buona e che funziona  però  dopo tanto tempo si vorrebbero  vedere dei CAMBIAMENTI.

STOP  che sennò  si continua all'infinito.... in quanto ... tanto .... NON FINISCE.

Torniamo a parlare di Pensioni e loro trasferimento .

Fabrizio,non volendo ho innescato una polemica statali contro privati mentre la mia intenzione era proprio il contrario.
Sono stata fortunata a non incappare nella Fornero ? Certo, perché sono più vecchia 😉.
Sono andata in pensione con quello che allora era il massimo: 40 anni di contributi versati.
Sinceramente mi sembra che la pensione me la sono pagata con questi anni di versamenti .
Se poi lo Stato li ha mangiati  e non li ha messi a frutto devo sentirmi in colpa per questo ?
Sul fatto che se nessuno più lavora e paga le tasse il meccanismo si inceppa e addio pensioni sono perfettamente consapevole. Ho un fratello e una cognata che lavorano all'Inps e ogni tanto ne parliamo.
Mio marito ha diritto alla pensione lorda quindi stiamo valutando se valga la pena trasferirci entrambi in Portogallo.
Per adesso sto leggendo tutti i post .
Con altrettanta stima
Patrizia

Buonasera Valter,
mi chiamo Andrea e i miei genitori vorrebbero trasferirsi in Portogallo per usufruire della pensione al lordo. Ho letto che ha dei collaboratori per la parte di burocrazia. Mi potrebbe gentilmente passare i contatti?
Grazie
Andrea

Ciao Pinospa, ho letto che vivi a Trento. Poiché anche io vivo a Trento mi farebbe piacere poi sapere se va tutto bene per il trasferimento in Portogallo. A me mancano, ahimè, ancora 14 anni alla pensione, ma essendo un ex inpdap ho intenzione di lottare per far riconoscere anche a noi la pensione al lordo, per cui i 14 anni di attesa serviranno a questo.
Ti formulo tanti in bocca al lupo per il trasferimento

Ciao, posso dirti che qui si vive bene.
Il clima è ottimo, mai caldissimo come a Trento e poi la sera la temperatura scende e si dorme benissimo.
La cucina è quella mediterranea ed è molto buona, se ami il pesce qui ne troverai a sufficienza e non certo ai prezzi vigenti in Italia ( considera un 40% in meno )
La criminalità è quasi inesistente.
L'unico vero problema è la conoscenza della lingua portoghese che è molto meno intuitiva di quella spagnola per cui sarebbe il caso, visto che non ti mancherà di certo il tempo, di studiarla un pò.
Se posso comunque darti un consiglio .... non avere fretta di andare in pensione,
Ciao
Giuseppe

Moderato da Francesca 3 mesi fa
Motivo : A garanzia della privacy non inserire contatto email su questo forum pubblico - usa messaggeria privata per stabilire un contatto con altri utenti

grazie di cuore, non ho fretta, ma il tempo scorre velocemente e poi per carattere cerco sempre di partire in anticipo.
saluti e tanti in bocca al lupo

Non vorrei rovinare  a nessuno i piani e ancor meno i sogni ma... leggendo dei 14 anni di aspettativa, ricordo che per il momento il massimo termine per la richiesta di NHR é entro il dicembre 2019.
Dopodiché ... a meno di gradevolissime sorprese (magari persino da parte di altri Paesi), trascorsi i previsti 10 anni di esenzione per la NHR, le tasse in Portogallo toccherá pagarle esattamente come qualsiasi altro cittadino del posto.

Spero proprio di esserci fra 10 anni .....  trovarmi ad affrontare questo problema mi farà solo sorridere.
Giuseppe

pinospa:
certo, è possibile. Anzi, chissà come sarà il mondo, fra 10 anni, con tutto quanto in ballo...
Ma l'ho scritto per esserci mediotrentino -e magari quindi pure altri che si affacciassero a questa pagina- che già sta pensando di essere in aspettativa per la pensione fra 14 anni.   Quindi, mi sono limitata a dare una informazione, non un parere personale.  :D

Laviniavirginia:
La mia risposta è stata frettolosa e me ne scuso.
Volevo chiederti se adesso sei in Portogallo  :)

Pinospa :

Laviniavirginia:
La mia risposta è stata frettolosa e me ne scuso.
Volevo chiederti se adesso sei in Portogallo  :)

Di niente, figurati.  No, in questo momento no. Ma conto tornarci nel tardo autunno e verso la zona nord. Ma poi non lo so, mi lascerò influire da come andranno le cose in loco e sul momento.

Mi avrebbe fatto piacere conoscerti ma, non solo non sei in Portogallo, ma quando ci sarai la tua meta sarà il nord mentre io sono a sud (Algarve)  :(
Ciaooooooo

:)  :cheers:

Pinospa :

Mi avrebbe fatto piacere conoscerti ma, non solo non sei in Portogallo, ma quando ci sarai la tua meta sarà il nord mentre io sono a sud (Algarve)  :(
Ciaooooooo

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo