Close

Presentazione

Salve a tutti. Ho 36 anni, sono nato a Roma, attualmente vivo in provincia. Ho trovato questo sito cercando notizie per andare a vivere a Lussemburgo.
Al momento sono senza lavoro, l'ultimo con un contratto risale ormai al 2010. Fino ad oggi ho sempre cercato ma mai con risultati positivi: anche quando trovavo qualcosa la fregatura era dietro l'angolo (mancato stipendio, mancato contratto, etc.)... insomma una situazione comune a molti, soprattutto degli ultimi tempi, a prescindere da quello che possono dire le macchiette definite politicanti.
Negli ultimi due anni ho ripreso i contatti con mio cugino che vive a Lussemburgo, quest'anno ci sono stato per una settimana, e ora mi piacerebbe fare un tentativo. 
Cerco lavoro? sì. Quello che però cerco davvero è un'altra mentalità lavorativa in cui magari chi da lavoro non tenti in tutti i modi di approfittarsi del potenziale dipendente, ma che possa anche investire su di lui.
Non avendo qualifiche so di dovermi adattare (infatti non ho una categoria specifica da inserire nella sezione apposita su questo sito),, ma per me non è mai stato un problema. L'unico scoglio è rappresentato dalla mia schiena che non è in condizioni ottimali, per questo mi sono avvicinato al mondo dello yoga, che pratico da circa 4 mesi e che comunque mi ha rimesso un bel po' in sesto.
Ho già trovato sia qui che su altri due siti numerosi indirizzi utili: spero di conoscere persone che magari possano consigliarmi o addirittura aiutarmi nella ricerca (anche di un alloggio)  che spero si riveli fruttuosa.
Di me posso dire che sono un tipo tranquillo e affidabile, mi piace la lettura, il cinema, le serie televisive, la musica e i videogiochi.
Et voilà, c'est tout.

Ciao Daniele79,

ben arrivato su Expat.com e auguri di buon anno...che questo 2016 apra nuove porte e prospettive  :)

Sei fortunato ad avere un cugino già stabilito in Lussemburgo, è un buon punto di partenza.
Per il lavoro ti segnalo il portale governativo ADEM (Administration de l'Emploi - adem.public.lu) ed i siti web per l'impiego monster.lu e jobs.lu.
Sono importanti la conoscenza di francese, tedesco ed inglese.

Per trovare alloggio prova a consultare il sito athome.lu.

In bocca al lupo  ;)

Francesca

ciao è benvenuto,
con le lingue come sei messo?
perché alla fine quella è la cosa fondamentale
un saluto

Grazie per le risposte. Al momento è tutto bloccato perché devo risolvere un questione legata ad un imprevisto che si è presentato da poco e che potrebbe essere complicato risolvere, ma conferme ne avrò sul finire della prossima settimana.

@Fabridisi: parlo inglese e francese. So che è una cosa fondamentale perché sia te che Francesca ne avevate già parlato in altre discussioni, e io ne avevo avuto comunque conferma quando sono stato da mio cugino. Ma l'alternativa per me quale sarebbe? Trovare il solito lavoro sottopagato se sei fortunato o a nero se sei meno fortunato, oppure, ancora peggio, stare in Italia senza fare niente (e negli ultimi tempi mi trovo proprio in questa condizione con tutti i lati negativi della quesitone, in primis molti pensieri in testa che non dovrebbero esserci che contribuiscono solamente ad alimentare una fase già di per sé negativa), e alla mia età non è davvero possibile.
Ti posso dire i miei progetti a breve termine: sperare di risolvere al più presto questo imprevisto, cercare di conoscere più persone possibile tra forum e altri gruppi di italiani a Lussemburgo anche se non ho facebook, entrare in contatto con le associazioni CLAE e ASTI per i primissimi tempi per una riqualificazione professionale, e iscrivermi alle agenzie del lavoro presenti a Lussemburgo città. Trovare un qualsiasi tipo di lavoro che mi permetta di rimanere a Lussemburgo e impratichirmi ancora di più con il francese. Infine fare dei corsi di lussemburghese che ritengo più importante del tedesco (che prenderò in considerazione se e/o quando sarò riuscito a rendere più o meno stabile la mia situazione).

TI auguro in bocca al lupo per il tuo progetto di vita.
L'ostacolo più grande che vedo è che dato che molti (non solo italiani) vedono il lux come un eldorado la concorrenza inizia ad essere più accentuata e questo sta facendo abbassare di molto gli stipendi per i lavori meno qualificati.
Dall'altra parte i costi degli affitti sono stabili (cioè alti se non altissimi)... quindi stabilirsi qui è difficile per questo motivo.
Ma se tu hai già un appoggio sei già molto avanti

Crepi. Eldorado non esiste ;). E mai è esistita, di certo non per quelli come me. La scelta non l'ho fatta perché penso di trovare il paradiso, ma semplicemente perché penso che un appoggio sia fondamentale, se si decide di provare un passo simile, e l'unico appoggio io ce l'ho a Lussemburgo. Mi rendo conto anche del problema degli stipendi, ma, come già detto, non so davvero cos'altro mi rimane da fare qui in Italia, che, mia personalissima opinione, ancora non ha visto il peggio della crisi, ma la vedrà quando i genitori della mia generazione e di quella successiva non ci saranno più ad aiutare i propri figli.

Vai avanti Daniele e sii ottimista.... . sul Lussemburgo. Giuseppe

Daniele79 :

Crepi. Eldorado non esiste ;). E mai è esistita, di certo non per quelli come me. La scelta non l'ho fatta perché penso di trovare il paradiso, ma semplicemente perché penso che un appoggio sia fondamentale, se si decide di provare un passo simile, e l'unico appoggio io ce l'ho a Lussemburgo. Mi rendo conto anche del problema degli stipendi, ma, come già detto, non so davvero cos'altro mi rimane da fare qui in Italia, che, mia personalissima opinione, ancora non ha visto il peggio della crisi, ma la vedrà quando i genitori della mia generazione e di quella successiva non ci saranno più ad aiutare i propri figli.

Guarda io e mia moglie abbiamo fatto tutto senza appoggi, basta la determinazione
quindi tu sotto questo punto "sei avvantaggiato" e se sei determinato non farti sfuggire questo bonus  :)

quando pensi di ritornare su (anche per solo per qualche giorno)

Ora dipende tutto dall'imprevisto che si è presentato. E' una storia un po' lunga, te la risparmio. Ti dico solamente che riguarda l'occlusione della mia bocca e delle capsule che ho sui denti per un problema un  po' particolare, ma che se trascurato mi da problemi anche per la semplice masticazione fino al punto di non riuscire a mangiare.
Se il mio dentista mi da l'ok potrei anche partire il week-end prossimo. Altrimenti si tratta di aspettare che mi rifaccia delle nuove capsule e poi partirei (ipotesi che spero non si avveri). La visita ce l'ho domani, non mi rimane che attendere queste ultime 24 ore.

in bocca al lupo allora  :top:
ma eventualmente il w.e. prossimo sarebbe un viaggio a se oppure ti fermeresti?

se per mio cugino va bene, il biglietto sarebbe sola andata.  :)

@Giuseppe: Grazie!

OTTIMO!!!

ciao,
sei più venuto?

Ciao fabri. Io sono ancora in Italia. Ovviamente, visto che ultimamente le cose vanno sempre così, si è avverata l'ipotesi peggiore con una serie di coincidenze negative che hanno scalfito anche la mia mentalità razionale.
In breve ho una carie dove c'è una delle capsule che mi tiene in equilibrio la mandibola. Il problema non è tanto curare la carie ma togliere la capsula, rimetterla nuova e vedere poi cosa succede alla mandibola, e questa è la parte che mi da più preoccupazione.
Per i tempi, l'intervento ce l'ho il 18, poi dovrò tornare dal dentista la settimana successiva per un controllo. Il tutto nella speranza che la mandibola rimanga in posizione.
In pratica fino a quando non sostituiscono la capsula nessuno sa quello che succederà dopo.

allora in bocca al lupo!!!!  :par:

Ultimo aggiornamento. Non si parte più. In breve dopo aver girato più dentisti tutti più o meno indecisi, e più o meno competenti, alla fine sembrava che la soluzione fosse togliere gli appoggi e intraprendere un percorso ortodontico e chirurgico. Ma vista l'invasività totale dell'intervento che ritengo possa essere necessario solamente a chi ha disfunzioni a livello scheletrico o causate da forti traumi, ho continuato a cercare. E alla fine dovrei aver trovato la soluzione, applicando solamente la terapia ortodontica per circa due anni, ma che richiederà la mia permanenza in Italia.
Ringrazio tutte le persone che hanno risposto, in particolar modo fabridisi.
Spero di riuscire ad andarmene prima o poi.
Un saluto a tutti.

come già detto
ripeto
in bocca al lupo :-)

Nuova discussione

Traslocare in Lussemburgo

Consigli per preparare un trasloco in Lussemburgo