Close

TASSAZIONE PENSIONE

Ho l'impressione che lo stato italiano intenda togliere la regola della doppia tassazione e cioè non darà più le pensioni al lordo per gli italiani residenti all'estero. Attendo notizie più precise dagli addetti ai lavori. Grazie

e una bufala,e come dire non puoi piu vivere fuori dall'Italia

Ma che bufala. Leggere quello che dice Boeri, attuale presidente I.N.P.S.

allora facciamo delle precisazioni sulle "voci" per sentito dire da parte dei media e le normative di legge discusse in parlamento e promulgate sulla gazzetta ufficiale.
Questa voce è un articolo apparso su facebook e riportata dal sito diariodelweb.it che non è un organismo ufficiale e imputa al direttore dell'INPS questa idea con tutti i commenti di seguito del "giornalista", la notizia è riportata anche su testate giornalistiche (per quanto i media siano affidabili) già dal fatto che ne stiamo parlando vuol dire che l'obbiettivo di fare "audience" è stato raggiunto.
Di fatto non bisogna allarmarsi, anche perché parla della proposta di rappresentare al capo del governo l'idea di evitare che "venga portata nei paesi non UE la parte non contributiva delle pensioni"... di fatto sta dicendo tutto e non sta dicendo niente ma non si parla di netto e lordo, non si parla di una nuova legge come non si parla di decreto... si parla di una tassa? ok vediamo di quanto sarà... insomma non ci fasciamo la testa prima di essercela rotta, per il momento conviene continuare a vivere serenamente... poi si vedrà!
Aggiungo che la doppia imposizione fiscale non è una "regola" ma è un accordo bilaterale stipulato dallo stato italiano con tantissimi stati esteri e la soppressione di questi accordi di fatto bloccherebbe tutte le imprese nazionali operanti all'estero (i pensionati non sono lo scopo per il quale sono stati stipulati questi accordi ma ne sono una conseguenza) e per effettuare una modifica all'accordo bisogna ratificarlo ex novo con lo stato (gli stati) che lo hanno sottoscritto.

si boeri ha sollevato il problema ma il governo dovrebbe disconoscere un accordo che intrattiene con moltissimi stati e non credo che questo sia fattibile. Per non parlare del diritto di chi è già all'estero che lo metterebbe in grave difficoltà

Buongiorno a tutti,
è vero che la proposta di Boeri non dice che la pensione lorda non si può più trasferire ma dice che si trasferisce solo la parte contributiva, ma è ancora peggio che tassarla in ITALIA!!
Portare all'estero solo la parte contributiva in certi casi significa ridurla del 50%. ma perchè prima non tolgono quei vitalizi e pensioni che hanno versato UN GIORNO per prendere 3.800 euro/mese per quarant'anni?? O quelli che ne prendono tre o quattro come Giuliano Amato,Epifani,Vendola, Ciampi ecc,ecc,, QUALCUNO LO RICORDA A BOERI E RENZI??

sono solo parole buttate al vento durante una conferenza stampa della settimana scorsa, da qui a una modifica legislativa è un'altra cosa... senza fasciarsi la testa prima di essersela rotta... continuate a fare la vostra vita serenamente e quando e se si dovesse verificare il problema si troverà la soluzione.

Assolutamente no anche perche sarebbe anticostituzionale. .... I Diritti Acquisiti restano Tali.....
Semmai l idéa del Présidente Inps Boeri....Vedi intervista. ....e di Trattenere quella parte relativà à cure mediche. .....Assegni complémentari ....X salute....ecc.ra. ra

D accordissimo con Te. .....
Buona serata

Nuova discussione

Traslocare a Susa

Consigli per preparare un trasloco a Susa

Voli per Susa

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo a Susa