Close

Mille motivi per non trasferirsi per vivere a Bali

Premetto che io ci vivo da due anni consiglio Bali solo per una vacanza!
Bali era un'isola fantastica....ERA unica!
Oggi nelle città la vita è impossibile per il traffico per la maleducazione per la sporcizia..certo che se sei ricco e alloggio il luoghi costosi ed esclusivi queste cose non le vedi o meglio non te le fanno vedere!
Tutto quello che resta di Bali è visibile in area protetta ovviamente a pagamento!
Il turista per questa gente è solo uno stupido di passaggio a cui bisogna rubare più denaro possibile!
Rubare al turista per questa gente non è un reato!
Preciso il termine rubare non significa che ti aprono la borsa ma hanno mille altri modi per farti spendere!
Il loro sorriso dura solo il tempo per capire se compri! Dopo di che nella loro lingua ti mandano a Fc!
Per alloggiare ed alimentarsi ci sono molte possibilità, ma questo è un capitolo a parte e molto soggettivo!
Ricordatevi che nelle città non ti lasciano passeggiare, il turista a piedi per loro non rende guadagno!
Per questo troverai moto e macchine di traverso ai fatiscenti marciapiedi e buche a non finire!
se chiedi una informazione devono avere un profitto altrimenti non la capiscono!
Con l'evento della plastica questa isola è diventata una discarica a cielo aperto e per non parlare dei corsi d'acqua che irrigare le risaie dove scaricano di tutto !
Riguardo alla VISA se entri da turista per 1 mese non paghi se rimani per due mesi paghi e devi andare all'immigrazione per l'estensione!
Non entro in merito al processo che ci vuole per fare la Kitas!
Sono sicuro di avere altre cose da dire! Mi fermo perché ho la strana sensazione che sarò censurato!
Confermo quanto scritto sopra io sconsiglio di venire a vivere non di visitare Bali!

Ciao Oreste,spero tutto bene,io un po meno, ho avuto un incidente di moto,ma diciamo che mi è andata bene.Perchè pensi di essere bannato,hai solo detto la tua,in forma hard,ma alla fine, se vogliamo, non è del tutto falso, quello che hai detto,te lo approvo al 80%.Si è vero,a Bali,meglio fare il turista danaroso, che pensare ad un business,in effetti troppi problemi,a cominciare dalla gente che assumi,fino a trovare quello che ti serve,una vite lunga 10 cm o una fresa per fare una canalina per il tubo in pvc dove far passare i cavi elettrici onde non vederti la casa bruciata,vi faccio presente che in Jimbaran area sono bruciate nel mese di settembre 9 case,di cui 4 costruite da un 4 mesi.La gente e anche qui,parla di business,ho pensato per anni,sono arrivato in bali,già 4 volte etc,l'unica possibilità che avete è fare un business che non esiste qui,mi spiego,alcuni pensano che fare un ristorante cosi o cola lo sia,no,all'inizio attiri la curiosità,ma alla fine,non rientrando nella mentalità indo,attiri poca gente.L'esempio classico è il gelato,che qui,dovrebbe essere il top,ma se andate in giro dal carrefour a kuta ne trovate,ma quasi deserti,perchè?non esiste la cultura del gelato(per dire la verità nemmeno a Londra......la più grande gelateria è a ridosso del Bridge Town,ma sfido,chiunque sia stato su questo ponte a vederla).Oreste ,ripeto ha ragione,venite qui con la pensione e godetevi il mare o la mezza montagna(Ubud)e divertitevi.   2 giorni fa ho incontrato un americano del minnesota,lui è entrato in indomaret, io ero li vicino,mi ha guardato si è avvicinato e ci siamo messi a chiaccherare,sto americano si è sposato una javanese(carina pure...)e ha impiantato,in un ruko, una fabbrica di sapone(per chi volesse vederla si trova dopo la rotonda che porta all aeroporto,in direzione nusa dua,a 100 metri c'è questo ruko sulla sx, con scritto in alto Bali Soap)bene questo non fa solo sapone,anche detergenti viso,scrub,molti prodotti per cosmesi e se volete, lavora pure, su marchio vostro e con vostra formulazione,questo è un business,perchè in effetti voi non fate nulla,fa tutto lui, voi pagate la merce ed eventuale deposito.Quindi BUSINESS per Bali ,NON significa investimento,ma creatività.Altre ragioni per NON stare in Bali,sono sicuramente quando vi scontrate con società governative(quello che normalmente faccio io)tipo società dell'acqua(che vi chiude l'acqua,magari mentre vi fate la doccia nessun avviso),società elettrica(io sono arrivato a parlare con il direttore generale di Bali e vi sfido a farlo....perchè mettevano numeri a caso in vostra assenza,cioè loro passavano non trovavano il cancello aperto e quindi....) e non vi dico poi con il vice governatore dell'isola,che guarda caso, se andate a parlare con lui,,vi dicono sempre che sta mangiando(almeno a me che sa che gli vado a "rompere"),bene ci sono riuscito a beccarlo,facendo appostare,una decina di ragazzini in varie parti e l'ho beccato in un ristorante famoso(giustamente il proprietario mi voleva allontanare....ma poi l'ho convinto,facendo arrivare degli amici dell'immigrazione che si sono divertiti con me).Scusate ma per me la zona Jimbaran è vitale è il mio feudo,quindi che cosa ho ottenuto dalla società dell'acqua,che creassero un secondo canale per far affluire più acqua in questa zona e un bypass di pompa,spero che per fine anno riuscirò a farmi la doccia in pace(ho impegato 3 anni di visite settimanali.....),società elettrica,dopo 4 anni hanno capito che dovevano creare un avviso da lasciare sul cancello con numeri telefonici per segnalare il consumo,governatore.....a bali esiste il caos totale per il turista ignaro che arriva senza aversi studiato come pianificare e pure quelli che lo hanno fatto trovano degli handicap(non mi dilungo nel dire quali sono,venite e vedrete di persona),quindi si doveva creare un ufficio governativo per dare informazione(senza le solite fregature che danno a Kuta più che a Legian etc,i "privati"),dopo 5 anni sono riuscito a far creare un posto di polizia di informazione e di denuncia(che almeno parlassero inglese)in jl Tuban a metà(chiedete..),ma il mio più grande fallimento è stato con la compagnai telefonica Telkom,più di 5 anni che ho fatto domanda del telefono fisso e non lo ho ancora,quando vado a sollecitare la solita risposta,"non abbiamo posti nella centralina di zona...).Come dice Oreste potrei citarvi moltri altri fatti,ma mi fermo qui,se vi interressa qualche cosa chiedete

Ciao GP
quando scrivo vado direttamente dentro alla questione, mi considero un osservatore più che uno scrittore! Sono sicuro che, se qualche balinese andasse piu a piedi, avrebbe più rispetto per le persone che camminano per strada!
Ritornando al tema principale, è mia intenzione rivolgermi a persone che hanno seri e validi motivi per trasferirsi a Bali,
non entro in merito a chi vuol fare solo una vacanza!
a mio modo di vedere i punti "chiave per vivere a Bali sono:
La scelta del luogo
dove alloggiare, in case o bungalow o quant'altro
alimentarsi
i trasporti
la sanità
La burocrazia per avere la Kitas (sconsiglio il fai da te)
La convivenza con questa gente che per il turista appare meravigliosamente ospitale!
Ad ogni voce di questo elenco bisognerebbe dare più spazio!
Caro Gianpaolo nel salutarti mi auguro che quello che scriviamo possa servire a qualcuno e non resti lettera morta per noi due che oramai le cose le conosciamo!

Ciao, io ho vissuto a Bali 10 anni, ero sposata ad un indonesiano...avrei dovuto avere vita facile invece, per rinnovare il permesso di soggiorno oltre a subirmi ore di colloqui con dirigenti dell'imigrasi ho dovuto sborsare tanti di quei soldi per i figli che andavano all'università o per finire di pagare la macchina....
Bali è belissima, ma condivido chi dice che da turista resta nel cuore, ma quando ci vivi scopri che si, tu sei bianco, buleh, da spremere e basta!
Inoltre non puoi possedere nulla, quindi sei veramente nelle condizioni di essere fregato in ogni momento dal presunto socio che ti procurerai e che NON lavorerà, più che attizzare i galli non fanno, gli uomini.
I prezzi delle case, decenti, sono come in centro a Milano, se vai in c...* all'isola e trovi il Bungalow dei tuoi sogni, tutto aperto aspettati serpenti in casa, anche cobra..ragni e di tutto di più, in più, non paghi l'affitto mensile ma normalmente da uno a tre anni in anticipo....e hanno sempre ragione loro.
In strada la polisi ti ferma, sappi che vogliono dei soldi..alla fine ero talmente stufa e disgustata che ho preferito tornare in Italia, senza il marito indonesiano...ovviamente. Preferire l'Italia ce ne vuole eh????

Moderato da Francesca 2 anni fa
Motivo : *contenuto moderato

Ciao Stefania
sono dispiaciuto nel leggere la tua "storia di vita vissuta"
Da parte mia sono arrivato a bali da pensionato, in italia non ho nemmeno piu il gatto che mi aspetta!!
Dopo due anni ho deciso di fermarmi e di legalizzare la mia posizione con la kitas da pensionato!
Ho trovato una agenzia seria a kuta, quindi pagando il dovuto in due mesi sono riuscito ad ottenerla!
Sinceramente questa è gente che dovresti mandare a Fc dalla mattina alla sera, con quelli hallo fasulli e con quel sorriso idiota stampato nelle loro facce di m! Che vogliano avere sempre ragione loro fa parte della loro macroscopica ignoranza! Se però gli metti un dito sotto il naso e gli fai capire che con te c'è poco da ridere si cag... sotto!
A kuta, che penso sia il peggiore dei posti per vivere di bali, ho trovato gente onesta da contare sulle dita di una mano!
Avevo un po'di tempo e un poco di rupie da buttare nelle varie spa per una mia curiosità più che esigenza corporale!
Mi sono trasferito a Ubud, che , con le dovute riserve, è il posto meno peggio di bali!
Ho abitato in un bungalow a conduzione famigliare, ora ho preso una casetta indipendente non molto lontana dal centro! Vado a piedi o in taxi perché ho già fatto un incidente in motorino, non per colpa mia, ma come ricordo ho 5 viti nel polso sinistro! Avrei altre cose da raccontarti!
Per il momento mi fermo
un caro saluto "dall'isola che non c'è. ."

Moderato da Francesca 2 anni fa
Motivo : *contenuto moderato

Salve,

intanto volevo fare i complimenti a gianload, per l'ottimo commento più che esaustivo.
Non ne abbiate a male, ma se parlate così degli indonesiani......non avete mai conosciuto gli indonesiani veri, visto che gli abitanti di Bali veraci, ci tengono a specificare che sono originari del posto......
Gli indonesiani di Bali sono nient'altro che persone che si sono adattate all'avvento dei turisti (più che ragionevole). E poi scusa: ci vogliamo lamentare proprio noi italiani???!!! Che noi non solo cerchiamo di raggirare i turisti senza frugare nelle borse, ma ce le portiamo via direttamente (scusate se parlo molto genericamente ma è per rendere meglio l'idea).
Gli indonesiani di Bali sono al 100% DIVERSI DA TUTTO IL RESTO DELL'INDONESIA!
Tornando all'argomento principale in oggetto, a mio parere è del tutto soggettivo. A parte il fatto che se uno si lamenta della burocrazia indonesiana, beh, non si è mai informato prima e quindi poi si ritrova davanti a questo grave deficit, IN REALTà TUTTO STUDIATO A TAVOLINO PER SFAVORIRE L'INGRESSO DI BULEH E/O L'IMMIGRAZIONE ECCESSIVA: anche qui si aprirebbe un altro argomento sempre del tutto soggettivo, visto che almeno loro ci stanno provando a non mandare a rotoli in futuro la questione posti di lavoro.
Io, personalmente, se un giorno decidessi di trasferirmi PER SEMPRE in Indonesia, a Bali mi comprerei la casa per le vacanze e lavorerei in una delle altre "isolette", vedi Java, Sumatra, Balikpapan, Sulawesi, Raja Ampat etc...la maggior parte dei miei amici/colleghi per esempio lavora intorno a Jakarta o in Sumatra e hanno la casa vacanza a Bali o Lombok (in affitto o comprata).
In conclusione, un consiglio per i prossimi avventurieri: prima di trasferirvi in un qualsiasi posto, passateci del tempo per più volte in quel determinato posto (dovrebbe essere alla base di ogni trasferimento).

Fonti:
esperienza personale in Indonesia lavorativo/vacanziera (mai trasferito in pianta stabile per cui non molto esperto di burocrazia per visti permanenti e semi).

Innanzi tutto grazie a chi mi legge con attenzione,e chiaro che molto di quello che scrivo e soggettivo.John circa la difesa del lavoro vi rimando al Jakarta post,online,per chi sa l inglese e cioe a Jakarta un giorno si e uno no ci sono scioperi di un migliaio di persone che proprio protestano contro il govrrno in difesa del posto di lavoro che stanno perdendo e la polizia ha cominciato a sparare proiettili di gomma,ma la cosa continua e sono in aumento i manifestanti.Io non vivo li ma ho amici che mi tengono al corrente.Quindi il governo Jocovi continuando su questa strada, portera ad una piccola rivoluzione civile( chiaro mia iopinione),conferma il fatto che 2000 TNI army si stanno localizzando in vari punti della capitale,sconsiglio viaggi turistici in Jakarta( ma la farnesina che fa? perche non avverte gli italiani?,lo so perche non lo fa,perche il console a Jaka sta minimizzando la cosa)quindi se avete amici li prima fatevi consigliare e verificate quello che scrivo.Circa bali e balinesi,ricordiamoci che di balinesi ne sono rimasti veramente pochi e sono incrementati i jawanesi del 60%, quindi incremento della criminalita,nella zona di kuta la sera meglio stare molto allerta, niente collane di oro,macchine foto non al collo etc,nella zona dei night meglio lasciare andare quelli non italiani,minimo una rapina a sera dovute alla presenza di " signorine" con i loro compari,zone tranquille sono ancora seminiak,sanur e zone circostanti.La polizia in giro non la troverete,ma per chi ha tempo si faccia un giro a jl tuban,dove c e la polizia turistica e chieda come stanno le cose.Alla prossima

salve oreste45 vedo il tuo messaggio e mi interpella perche siamo due amiche e vorremmo trasferici per aprire un bar (cocktail e stuzzichini) a bali nel 2020
la maleducazione purtroppo e diventata una ricetta mondiale
la volgarita e quasi innalzata ad esempio da seguire oimè!
ma tu ci dedicheresti magari un attimo del tuo tempo per uno skype ?
grazie per la cortesia che ci serbi e a presto
cordialmente

salve john luis, tu avresti un attimo per una mia amica e per me per uno skype perche noi gradiremmo aprire un bar da cocktail (con stuzzichini) a bali verso il 2020 e gradiremmo avere tuoi commenti
abbiamo letto di oreste45 che sembra assai deluso e l'abbiamo pure contattato, purtroppo la maleducazione e una costante modiale e la volgarita innalzata ad esempio da seguire, pero noi abbiamo ancora vogli, grinta e entusisasmo e i tuoi commenti erano opportuni
grazie per la cortesia che ci serbi a presto

Ciao Amdromeda
Purtroppo non hai fatto caso che i vari post risalgono a fine 2015, oreste si è ritirato ad Amed e dubito che ti risponda qui è parecchio che non lo sento telefonicamente, mentre luis non lo conosco, ma da quello che ho visto è un occasionale, ma in questo post il tema è un altro, guardate il titolo, se vuoi la mia opinione mi sposto dove ha gia risposto francesco(tapioca) ciao

grazie per la risposta e oso chiedere dove ti trasferisci? o dove consiglieresti di aprire il nostro bar, grazie per la tua cortesia a presto

Nuova discussione

Traslocare a Bali

Consigli per preparare un trasloco a Bali