Close
Seguici su Facebook!

GENDER nelle scuole

Buonasera a tutti, mi sto trasferendo a Norimberga e con due bambine mi sto informando x asilo e scuola e mi preoccupano un pochino tutte queste discussioni che trovo in giro sul discorso del GENDER nelle scuole ovvero una sorta di educazione sessuale un po deviata e molto, forse troppo esplicita qualcuno sa dirmi com'è la situazione a Norimberga?? sto raccogliendo anch'io informazioni che non mancherò di condividere !!!!!!

E che cosa sarebbe più di preciso?
Se ti fa paura dovresti sapere di cosa si tratta....

Si tratta di un percorso educativo che parte dall'asilo fino alle scuole medie che tratta del sesso, ma fatto in maniera molto esplicita e cercando di togliere la distinzione maschio femmina in modo da non creare pregiudizi e per sdoganare omosessualità!! Si affrontano in maniera molto esplicita temi con masturbazione anticoncezionali  la pillola del giorno dopo e che non c'è diversità tra maschio e femmina e che ognuno può scegliere cosa essere!!  Io sono a favore di una sana educazione sessuale ma non di un progetto che secondo me mette ancora più  confusione nella testa dei bambini!! In Italia stanno creando raccolta firme contro questo programma ma ho sentito che in Germania e' già inserito nel programma e corre sapere in che modalità visto che sul web si trova tutto e il contrario di tutto!!!!

Ok, questa è la versione che gira da mesi su internet.
UN DOCUMENTO di un ente scolastico o governativo che indichi qualcosa di simile esiste?
Mi permetto di dubitarne...

Ah, qui in Germania la discussione "Gender" non se la fila nessuno. Chissà perché. ;-)

Mi spiace doverlo dire ma quello che hai scritto è il classico esempio di una mal informazione completamente italiana, che sta spopolando sul web.
Preoccupati del fatto che anzichè insegnare il padrenostro durante le 2 ore di religione insegnano la tolleranza e il rispetto tra i popoli, che la diversità non è un mostro di cui aver paura, ma un arricchimento culturale. noi siamo atei: mia figlia fa el 2 ore di religione insieme a cattolici evangelisti e musulmani.
Se hai paura dell'omosessualità, domandati perchè ne hai paura. Hai avuto brutte esperienze con un uomo o una donna omosessuale che ha cercato di venderti un enciclopedia?
Se credi che affrontare la propria sessualità abbattendo quel concetti arcaici di "maschio superiore donna sottomessa" che spopolano in qualsiasi situazione in Italia ( e purtroppo sono il baluardo per estremismi che portano a vere e proprie carneficine in altre parti del mondo), se credi che spiegare che la masturbazione non fa diventare ciechi come hanno detto pure a me al catechismo sia sbagliato, beh rifletti bene su dove vuoi far crescere le tue figlie, perchè forse l'Italia con i suoi pregiudizi medioevali dimenticandosi tutta la battaglia per i diritti alle donne e per la loro sessualità, forse è il posto giusto per te.

Non sono bigotta, non mi spaventa l'omosessualità o la masturbazione, mi spaventa la malainformazione e il non sapere cosa vogliono inculcare ai miei figli e il come!! Per questo sto cercando informazioni che siano basate su esperienze reali e non su pagine web!!! Sono per la libertà dell'individuo per cui cerco di difendere anche la mia libertà di scelta sul capire cosa venga insegnato alle mie figlie poi vorrei essere libera di scegliere se essere o meno d'accordo!!! Se fossi ottusa non cercherei informazioni o di capire quale sia la realtà ma sputerei sentenze basandomi su quello che mi fa comodo giudicando gli altri!!!!! E chi ha orecchie per..........!!!

Il problema è che stai cercando informazioni su qualcosa che non esiste.

Buona ricerca.

Ok, Luca Benelli,scusa se te lo chiedo, tu hai figli che vanno a scuola?? Se si  mi stai dicendo che nel programma scolastico non c'è nulla del genere??  Perché se e' così smetto di cercare informazioni altrimenti come ho già detto su internet si trova tutto e il contrario di tutto e preferirei avere informazioni da chi ha figli che frequentano scuole a Norimberga! 😁 senza voler offendere nessuno!

Non siamo a Norimberga, siamo a Colonia e abbiamo due figlie una alla materna e una alle elementari.

E per concludere il documento causa di tutto ció. Buona Lettura.

aispa.it/attachments/article/78/STANDARD%20OMS.pdf

Grazie Luca, il documento che mi allegato é molto interessante me lo sto leggendo con calma anche xché due bimbe e i preparativi x il traslocco non mi lasciano molto tempo!! Grazie ancora 😊

ciao!!! io sono nella regione del baden wuerttemberg, so che qui si inizia con l' educazione sessuale tra la terza e la quarta...le scemenze che hai letto su internet lasciale perdere, nessuno si masturba in classe, nessuno mostra video o immagini pornografiche!!! e ringrazia che qualcuno finalmente ti darà una mano nell' affrontare il tema della sessualità con i tuoi figli, visto che la cosa non penso sia semplice per nessun genitore...per quanto riguarda il gender i tuoi figli verranno a conoscenza di una realtà che esiste e di cui sono certa non bisogna affatto aver paura!!!! in italia stanno facendo un casino perché finalmente si sono svegliati e voglio inserire questa materia anche da noi....visto che hai fatto il grande passo di trasferirti in un altro paese perché non cogli l' occasione per emanciparti un po' e scrollarti di dosso le paranoie culturali che ci hanno inculcato in italia??? se può interessarti ho scritto un post sull' argomento sul mio blog...e leggiti il documento dell' oms sulla questione...concordo pienamente con laura!!!!

ciao, rispondo come ho risposto a Laura, non sono omofoba, non sono bacchetona e non sono una basabanchi come si dice qui a Verona, la mia richiesta era proprio per non fermarmi alle prime notizie sentite, tra pochi giorni sarò finalmente a Norimberga e mia figlia grande   già iscritta ad una scuola tedesca e non ho nessun problema se faranno educazione sessuale ma posso cercare di capire come stanno le cose????? Girano un sacco di discorsi e se uno cerca di capire viene subito etichettato come bigotta credulone, se fossi una credulona non mi sarei messa a cercare informazioni ma mi sarei bevuta subito tutto quello che scrivono!!!!
Ero certa che nessuno si masturbava in classe non sono proprio così deficiente però capire se c' una linea guida e quale sia mi sembra doveroso da parte di un genitore tutto qui!! Alla faccia del "domandare  lecito, rispondere cortesia" senza offesa per nessuno ma mi sono sentita un pò attaccata e giudicata.
Comunque grazie a tutti che mi avete risposto e a tutti quelli che avranno da aggiungere qualcosa, poi posterò anche la mia esperienza che spero cominci presto!!!!   ;)  :D

Mi dispiace che tu l'abbia presa così...io volevo tranquillizzarti...se parli di quello che hai trovato sul web, beh ci si riferisce a masturbazione e scene scabrose, che in realtà non esistono e spesso sono situazioni che vengono strumentalizzate da coloro che hanno bisogno di intraprendere battaglie omofobe e discriminatorie...spero che tu possa verificare da te con la tua esperienza! Buon espatrio!

Vedi Tatjana, purtroppo già mettersi sulla bocca ( o sulla tastiera) la parola "gender" ti bolla per quello che tu hai scritto nei tuoi interventi. Che tu non sia così ben venga, per il mio intervento, mi spiace sono stata fin troppo diretta.

Il link al documento dell'OMS che ha postato Luca Benelli, che è mio marito, i'ho trovato io e senza difficoltà usando Google. Quindi informarsi correttamente non era così difficile evitando di dimostrarsi preoccupate per una questione, che ai fatti (come immagino avrai già capito leggendo il documento dell' OMS), ha una consistenza inferiore all'aria fritta. non so che motori di ricerca o che chiavi di ricerca hai usato tu, ma non ho impiegato più di 2 minuti per trovare l'unico documento attendibile che parlasse di educazione sessuale nelle scuole italiane, in cui tra l'altro la parola " gender" non è nemmeno citata.

Già a partire dal fatto che la parola "gender" significa letteralmente in inglese "genere" o " sesso" inteso come casellina M/F da barrare nei documenti, dovrebbe far nascer il dubbio che qualcuno stia approfittando dell'ansia altrui per i figli (del tutto legittima), instillando immagini e idee apocalittiche che non hanno nulla a che vedere con la realtà o con progetti educativi.

Nuova discussione

Traslocare a Norimberga

Consigli per preparare un trasloco a Norimberga

Voli per Norimberga

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo a Norimberga