Close

Vivere con la pensione ad alicante

Ciao sono nuova , vorrei sapere se con una pensione media (ed eventualmente con quanto), si può vivere, con 2 bambini in età scolastica ad alicante con casa di proprietà e quali sono i quartieri del centro città più carini e vivibili.  Grz per l'aiuto.

Ciao Tesswi,

ben arrivata su Expat.com!

Sui quartieri di Alicante ti posso dire:

La Albufereta si trova vicino al mare, zona piacevole. Affitto varia, in linea di massima, dai 600 (prima linea) ai 250 circa (monolocale non troppo distante dal mare).
Non ha tutti i servizi a portata di mano, zona turistica.

San Juan Playa
E' un barrio vicino al centro città e ben collegato, ci abitano molte famiglie. Zona verde e tranquilla.

El Pau 1
Nel 2008 si è aggiudicato il premio come miglior quartiere residenziale d'Europa.

Diputación-Ensanche
Zona che dispone di appartamenti grandi ed abbastanza moderni. Tanti negozi e vicinissimo alla spiaggia.

Sui siti immobiliari enalquiler e idealista puoi trovare i prezzi degli affitti a seconda del tipo di immobile che ti interessa.

Saluti,

Francesca

Molto esaustiva, grazie Francesca!   

Sto" lavorando" su un possibile trasferimento  in Spagna una volta che mio marito sarà in pensione.
Le alternative sarebbero santa Cruz de tenerife, Las palmas di gran canaria oppure Alicante che è sicuramente più papabile in quanto meno disagiata e anche molto carina e tranquilla ( ci sta facendo molti investimenti un ns conoscente).

Essendo mio marito pensionato e avendo 2 figli ancora in età scolare dovremo sicuramente considerare il costo della vita (oltre che alla qualità) anche se la mia speranza sarebbe di acquistare  anche un piccolo appartamento da poter affittare ai turisti.

La mia speranza sarebbe di vendere l'appartamento in Italia dove i prezzi sono, cmq, più alti  e farcene uscire 2 più piccoli in Spagna.

E' fattibile ad alicante ? Quanto è lunga  stagione turistica? Fuori stagione  si può affittare solo agli studenti?
Qual è il quartiere migliore per tali scopi?

Quanto serve per vivere dignitosamente senza troppi grilli per la testa ma con 2 ragazzini che saranno  al massimo rispettivamente alla fine delle elementari  ed alla prima liceo?

Ho visto che anche in Spagna l'Imu  è  un bel salasso e , riguardo le utenze, sto facendo due conti.


Grazie per tutto l'aito che ci sarà dato al fine di fare una scelta consapevole e senza rimpianti.

Credo che i quartieri vicino all'università siano Los ángeles, Tómbola, San Nicolás.
Ho sentito di tanti ragazzi italiani che vanno ad Alicante per fare l'Erasmus.
Credo che questa destinazione vi possa offrire di più in termini di servizi che le Canarie, soprattutto ai tuoi figli.
Essendoci tanti studenti sarà una città attiva e vivace.

Gentilissima grazie! 

Mi hai aiutata moltissimo!

Ciao
se non devi pagare pigione per la casa, certo che puoi viverci !
dipende certamente dal livello della pensione, ma hai bisogno di considerare spese del genere :
- utenze: o ti organizzi con un contratto mobile solo internet e fai un abbonamento mensile skype anche per le chiamate ai cellulari (ca. 40 per collegare dieci device al gestore telefonico + ca. 60 per skype = 100 € al mese) , oppure devi considerare che con una telefonatina al giorno in Italia superi i 70 fino a 100 € mensili internet incluso. Se non hai impegni telefonici, con 50 al mese chiudi il discorso telefono: energia elettrica pagabile a 50 mensili quota fissa salvo conguaglio ad anno nuovo, ma se non usi aria condizionata e riscaldamento ce la fai, a meno che i bambini non sianoo troppo piccoli o non abituati ad una temperatura bassa (inverno fra 12 e 16 gradi, punta minima gennaio tre giorni sui 4 gradi) ma tutto l'anno la temperatura è ottima e non ho mai usato riscaldamento in inverno o aria condizionata in estate (che fa male alla salute e alla tasca) . Acqua fra 30 e 40 mensili con alto numero di docce considerando i bambini (scuola, sport, igiene normale) , ma purtroppo è molto calcarea (io uso solo acqua minerale, ma se monti un buon filtraggio risparmi su questa spesa) . Il gas lo paghi caro, come l'acqua per la doccia, solo se la casa è concepita alla maniera alicantina antica, ovvero bagni molto distanti dalla caldaia, quindi gran consumo prima di iniziare la doccia.
- vitto : mercati municipali e mercatini autorizzati in ogni singolo quartiere della città per cibo fresco, ma più caro dei numerosi supermercati, che offrono invece di tutto, con tutti i livelli di prezzo, con differenze anche del doppio (da Masymas e Mercadona, passando per tutte le catene europee più diffuse, fino ai prezzi alti del Corte Ingles) . Se sei sola con bambini in età scolastica, diciamo che ben organizzata non superi i 500-600 mensili, ma con una dieta varia e bilanciata. Nei locali bar e caffetterie si paga meno che in Italia, con ovvie eccezioni.
- vestiario dai mercatini, al Primark, ai negozietti, alle catene low cost e meno, tipo Zara e franchising vari, fino alla Maisonnave con le griffes, ci si veste con qualsiasi somma, e c'è una vasta produzione locale di scarpe decenti per tutte le tasche.
il resto dipende da quanto ami il superfluo. La città è piccola ma ben organizzata, pulita, bassissima criminalità, completa a livello di offerta svaghi, bambini, arte, turismo, spiagge sempre pulite, spaziose, mare eccellente, e tutto gratis.
Per i quartieri, Babel e Benalua ad ovest sono popolari, economici e ben serviti (tre camere e un bagno attorno ai 100mila da comprare o 200 mensili) ; tutto il centro va dai 350 ai 750 mensili per la mia quattro camere da letto, tre bagni, cucina doppia abitabile, doppio salone, due portieri, oppure 300-450mila a comprare ad ottimi livelli (l'offerta è altissima, quindi coi contanti si strappano prezzi impensabili in Italia) ; il Barrio sul porto turistico è pittoresco, ma i locali chiudono al mattino, quindi si riposa poco; oltre che in città, esiste una alta concentrazione di Italiani a Playa de San Juan, fermate di metropolitana e bus, dieci minuti a nord lungo la costa, con la seconda spiaggia più bella di Spagna, lunga, larga, mare favoloso. Buoni i servizi, tanto spazio, belle case, 250-300 mila per comprare abitazioni che in Italia costerebbero il triplo.
Se hai bisogno di altre informazioni, puoi contattarmi anche al mio indirizzo privato :

ciao

Moderato da Francesca l'anno scorso
Motivo : Non inserire contatto email su forum pubblico

Grazie Lucettabella!

ti scrivo in privato!
:)

Ciao Lucettabella...pensi che con 900€ mensile ,si puo vivere ad Alicante 2 persone  ...comprando  casa ???? e se è possibile ,comprare un altra per affittare ???

Ciao ho letto!! e come te a breve mi trasferisco Alicante o Murcia , poi vedo ma intanto ti consiglio questi 2 siti VIBBO e Millannuncios per trovare con buoni prezzi cio' che cerchi . . a ottobre notaio e . . . parto HO VENDUTOOO!! Spagna ARRIVOOO!!

Con la bolla immobiliare scoppiata nel 2007 e la crescita del PIL al 3% da 2 anni (dovuta al settore "costruzioni"), credo che ci siano troppi immobili in vendita e, di conseguenza, poche possibilità di fittare ad un prezzo che valga l'investimento. Poi considera le tasse sugli immobili, non tanto differenti da quelle italiane... (non voglio demoralizzarti, ma meglio fare affidamento sulla pensione)

Nuova discussione

Traslocare ad Alicante

Consigli per preparare un trasloco ad Alicante

Voli per Alicante

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo ad Alicante